Saturday, September 25, 2021
Quotidiano Nazionale Indipendente


Attività eruttiva per l’Etna con boati e fiumi di lava con tempesta di lapilli notturna

di Vincenzo Patané (Quotidiano l’Italiano – dalla redazione di Catania) Ha ripreso nuovamente a eruttare l’Etna. Il grande vulcano mai…

By L'Italiano , in Cronaca Italiana Rubriche , at 01/04/2021 Tag:, , , ,

di Vincenzo Patané (Quotidiano l’Italiano – dalla redazione di Catania)

Ha ripreso nuovamente a eruttare l’Etna. Il grande vulcano mai sopito si è risvegliato ancora una volta nella nottata e l’Osservatorio etneo dell’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia ha confermato che: “l’attività stromboliana nel cratere di sud-est è gradualmente passata a fontana di lava. La nube di cenere, ha raggiunto la considerevole altitudine di circa 7 chilometri, e si è dispersa verso sud-sud-ovest. Quasi parimenti un trabocco lavico dall’orlo orientale del cratere di sud-est che si espande nella parte alta della Valle del bove è andato via via ingrossandosi.

Dalla bocca attiva alla base meridionale dello stesso cratere si è poi prodotta una debole attività esplosiva che ha in particolare alimentato l flusso lavico che confluisce nella parte occidentale della Valle del bove.

La continuità e la vastità del tremore vulcanico ha prodotto l’aumento dei valori sino a livelli molto alti al punto tale che una nube di cenere densa è stata incombente sulla città di Catania destando non poche preoccupazioni.

Comments


Lascia un commento