Tuesday, June 15, 2021
Quotidiano Nazionale Indipendente


A poche ore dalla partita Albinoleffe-Catanzaro intervistiamo il sindaco di Leffe dott. Marco Gallizioli

intervista esclusiva di Romano Scaramuzzino (dalla redazione bergamasca) Manca poco all’attesa partita Albinoleffe – Catanzaro, valevole per i quarti di…

By L'Italiano , in Sport , at 30/05/2021 Tag:, , ,

intervista esclusiva di Romano Scaramuzzino (dalla redazione bergamasca)

Manca poco all’attesa partita Albinoleffe – Catanzaro, valevole per i quarti di finale Play off nazionale Serie C.

Gara che, come abbiamo già scritto in un precedente articolo, si disputerà presso lo stadio comunale “Città di Gorgonzola” (MI).

Per l’occasione abbiamo intervistato, pre match, il sindaco di Leffe, dottore Marco Gallizioli.

A premessa, rammentiamo che la società Albinoleffe rappresenta i comuni di Albino e Leffe, in provincia di Bergamo.

Signor Sindaco, nel ringraziarla, innanzitutto,  per la Sua disponibilità nell’essere intervistato, Le

chiediamo da quando amministra il comune di Leffe

Ricopro la carica di Sindaco di Leffe dal 2017 ma l’esperienza amministrativa è più longeva infatti nei due periodi amministrativi precedenti a quello attuale ho esercitato dapprima la carica di assessore esterno e successivamente quella di Vicesindaco.

Oltre a questo impegno civico, politico, che attività svolge nella vita?

Svolgo la professione di commercialista.

Sicuramente sa che oggi si disputa la partita, presso lo stadio comunale “Città di Gorgonzola” (MI), Albinoleffe contro la squadra calabrese del Catanzaro, per i play off nazionale di Serie C. Cosa rappresenta questo evento, la squadra in sé stessa, per Lei e per tutta la Sua comunità

L’AlbinoLeffe è il chiaro esempio di una società che, operando con attenzione e lungimiranza, è sempre riuscita a raggiungere i propri obiettivi rendendo orgogliosa l’intera comunità. Il grande merito va al Presidente Andreoletti ed a tutto il suo staff; è grazie alle loro competenze, alle loro intuizioni ed alla loro passione che si è potuto mantenere questo sodalizio ad altissimi livelli da oltre un decennio dando continuità a ciò che all’inizio sembrava un’eccezione. E questo non è da tutti!

Sindaco, l’Albinoleffe è una società calcistica che rappresenta non solo il Suo comune ma anche quello di Albino.

Quali sono i Suoi rapporti con il Sindaco Fabio Terzi, che certamente saranno   ottimi, in vista di un miglioramento di entrambi i comuni, per lo sviluppo dell’attività sportiva in genere e in particolare per quella calcistica?

Leffe ed Albino sono due Comuni che distano tra loro una decina di chilometri e proprio per questo motivo le occasioni di incontro con il Sindaco Terzi sono molteplici; in tema sportivo devo dire che l’AlbinoLeffe non solo ha unito i nomi dei Comuni ma anche quello dei rispettivi Sindaci nel sostenere e tifare la squadra.  

Dott. Gallizioli, infine, un’ultima domanda, sappiamo di cosa parliamo senza citarlo, almeno oggi.

Comunque, secondo Lei, si intravede, finalmente,  in Leffe e in tutta la bergamasca quella luce in fondo al tunnel che tutti vorremmo vedere dopo più di un anno di lotte?

Stiamo vivendo un periodo molto complicato, devo dire che la comunità che rappresento ha dato prova di grande responsabilità nel rispettare tutte le prescrizioni di volta in volta impartite e questo mi fa credere che presto si potrà tornare all’agognata “normalità“.

Ringraziamo il Sindaco Gallizioli per la Sua gentilezza, con la certezza che questa intervista sarà solo l’inizio di  una serie dedicata ai comuni bergamaschi, che, oggi, nello specifico, ospitano la nostra squadra catanzarese con uno spirito di accoglienza tipica di chi ama determinati valori.

Valori, in questo caso, espressi (cosa non comune, nda) nel mondo del calcio.

Comments


Lascia un commento