Monday, July 26, 2021
Quotidiano Nazionale Indipendente


Anita: bimba diventa protagonista della più celebre omonima eroina compagna dell’Eroe dei Due Mondi

di Mary Maria Mazza Palermo- Si chiama Anita Benedetti, abita a Palermo, ma è nata a Bolzano e ha dieci…

By L'Italiano , in Cronaca Italiana Spettacolo , at 28/06/2021 Tag:, , ,

di Mary Maria Mazza

Palermo-

Si chiama Anita Benedetti, abita a Palermo, ma è nata a Bolzano e ha dieci anni, la studentessa della quarta A della scuola elementare “La Masa” di Palermo a cui è stato dedicato un libro fantastico della scrittrice brasiliana Edla Zim Da Silveira sulla storia di Anita Garibaldi, l’“Amazzone” del Risorgimento, compagna dell’Eroe dei due mondi che verrà prossimamente presentato in Italia.

  • Un incontro casuale quello della scrittrice Esperienza di 42 anni di lavoro nei settori commerciale, amministrativo e Risorse Umane e Responsabilità Sociale

Attualmente esercita la professione di Motivational Speaker e Istruttore di Formazione e Sviluppo in ambito comportamentale avvenuto nel 2019, lei turista nel capoluogo siculo e la piccola Anita in gita con la sua classe nel “Palazzo Pretorio”, noto anche come “Palazzo delle Aquile” sede di rappresentanza del Comune di Palermo, città adottiva della bambina bolzanina.  Incuriosita della turista brasiliana, la bambina si allontana dai suoi compagni e si presenta: (mi chiamo Anita, come Anita Garibaldi) e incomincia a chiacchierare raccontando la sua grande passione per la capoeira, un mix tra arte marziale e danza, che porta con sé la malinconia della cultura afro-brasiliana e si esibisce facendo vedere alcune movenze della danza.

 La letterata è rimasta colpita dalla spontaneità e freschezza di idee dell’adolescente da essere ispirata talmente da essere ispirata per il suo ultimo romanzo di fiabe.

 La pubblicazione del libro dedicato a lei ha emozionato la bimba che comunque continua a vivere spensieratamente la sua vita spontaneamente cercando al meglio di affrontare con diligenza il suo ruolo di figlia e studentessa modello con molte aspirazioni di diventare medico o stilista e la passione per la danza creativa che pratica da quando era piccola e la capoeira.

—————————–


La mitica Anita, eroina dei due mondi

Ana Maria De Jesus e Ribeiro da Silva, destinata per la storia Anita Garibaldi, eroina dei due mondi, nacque a Laguna cittadina del sud del Brasile nel 1821

Di origine poverissima era terza di dieci figli.

Oggi campeggia una statua sul Gianicolo, in suo onore su un dei posti più belli di Roma realizzato nel 1932 dallo scultore Mario Rutelli.

Diviene in seguito la compagna di Giuseppe Garibaldi nato a Caprera, allora italiana.

Lei era fin da giovanissima ribelle e combattente, con tanta ansia di libertà e riscatto sociale soffocata dal primo marito autoritario reazionario

Quando il giovane Garibaldi, esiliato a Laguna, con altri patrioti italiani la vede  se ne innamora. Anita muore a soli 28 anni, povera e di stenti.

in collegamento con la PROF.SSA FABÍOLA CECHINEL (Citta Tubarão – stato di Santa Catarina Brasile) Presidente dell’AITM (Associazione Internazionale Trevisani nel Mondo), Segretaria Nazionale AIM (Associazione Italiani per il Mondo) per il Brasile, organizzatrice del Progetto “Anita una donna oltre il suo tempo” che fa parte dei festeggiamenti del bicentenario di nascita di Anita Garibaldi, con la PROF.SSA VIRNA CHESSARI (poetessa) e con lo scrittore GIAMPIERO PIEROTTI, autore del libro “Favole di ogni giorno”. TELE ONE canale 19 e 519 in tutta la Sicilia

Comments


Lascia un commento