Tuesday, October 19, 2021
Quotidiano Nazionale Indipendente


Qui Montecitorio – Agenda Parlamentare per tutta la settimana sino al 25 settembre

Speciale Parlamento – Agenda dei lavori parlamentari – Commissioni – Esami – Provvedimenti – Question Time


dalla Redazione Parlamentare del Quotidiano l’Italiano

Lunedì 13 settembre si è svolta la discussione sulle linee generali del disegno di legge di conversione in legge, con modificazioni, del decreto-legge 20 luglio 2021, n. 103, recante misure urgenti per la tutela delle vie d’acqua di interesse culturale e per la salvaguardia di Venezia, nonché disposizioni urgenti per la tutela del lavoro (Approvato dal Senato) (C. 3257).   Martedì 14 settembre il Vicepresidente Rosato ricorda la figura dell’onorevole Ludovico Vico, recentemente scomparso. Successivamente è proseguito l’esame del disegno di legge di conversione in legge, con modificazioni, del decreto-legge 20 luglio 2021, n. 103, recante misure urgenti per la tutela delle vie d’acqua di interesse culturale e per la salvaguardia di Venezia, nonché disposizioni urgenti per la tutela del lavoro (Approvato dal Senato) (C. 3257). Mercoledì 15 settembre la Ministra dell’Interno Luciana Lamorgese ha reso all’Assemblea una informativa urgente del Governo sul rave party svoltosi tra il 13 e il 19 agosto presso il lago di Mezzano, nel Viterbese. E’ seguito un dibattito cui ha partecipato un oratore per gruppo.Successivamente la Camera ha approvato in via definitiva il disegno di legge di conversione in legge, con modificazioni, del decreto-legge 20 luglio 2021, n. 103, recante misure urgenti per la tutela delle vie d’acqua di interesse culturale e per la salvaguardia di Venezia, nonché disposizioni urgenti per la tutela del lavoro (Approvato dal Senato) (C. 3257).
 
IN COMMISSIONE
Separazione delle carriere nella magistratura, prosegue l’esameLa I Commissione Affari costituzionali in sede referente, ha proseguito l’esame del disegno di legge C. 14 cost. di iniziativa popolare, recante Norme per l’attuazione della separazione delle carriere giudicante e requirente della magistratura, il quale è stato rinviato in Commissione dall’Assemblea (Rel. Magi – MISTO-A-+E-RI); delle proposte di legge C. 242 Fiano e abb., recanti Disposizioni per il coordinamento in materia di politiche integrate per la sicurezza e di polizia locale (Rell. Bordonali, Lega e Maurizio Cattoi, M5S); del disegno di legge di conversione del decreto–legge n. 117/2021, recante Disposizioni urgenti concernenti modalità operative precauzionali e di sicurezza per la raccolta del voto nelle consultazioni elettorali dell’anno 2021 (Rel. Ceccanti, PD).In sede di Atti del Governo, ha proseguito l’esame dello schema di decreto legislativo recante attuazione della direttiva (UE) 2019/1024 relativa all’apertura dei dati e al riutilizzo dell’informazione del settore pubblico (Atto n. 284 – Rel. Corneli, M5S).La Commissione, infine, ha svolto interrogazioni a risposta immediata su questioni di competenza del Ministero dell’interno. Per il Governo ha risposto il sottosegretario Nicola Molteni.   Affidamento dei minori, audizioniLa II Commissione Giustizia ha svolto le audizioni informali, in videoconferenza, di Francesco Micela, Presidente del tribunale per i minorenni di Palermo, di Cinzia Manelli, avvocata esperta in diritto di famiglia, e di Samantha Tedesco, Responsabile nazionale area programmi di SOS Villaggi dei bambini nell’ambito dell’esame delle proposte di legge C. 2102 Bazoli, C. 2264 Locatelli, C. 2796 Bellucci, C. 2897 Ascari, C. 2937 Giannone e C. 3148 Boldrini, recanti modifiche al codice civile e alla legge 4 maggio 1983, n. 184, in materia di affidamento dei minori.In sede di Atti del Governo, ha proseguito l’esame degli Schemi di decreti legislativi recanti, rispettivamente, Attuazione della direttiva (UE) 2019/713 relativa alla lotta contro le frodi e le falsificazioni di mezzi di pagamento diversi dai contanti e che sostituisce la decisione quadro 2001/413/GAI (Atto n. 271 Rel. Miceli, PD), Disposizioni per il compiuto adeguamento della normativa nazionale alle disposizioni della direttiva (UE) 2016/343 sul rafforzamento di alcuni aspetti della presunzione di innocenza e del diritto di presenziare al processo nei procedimenti penali (Atto n. 285 Rel. Costa, Misto), e Attuazione della direttiva (UE) 2018/1673 sulla lotta al riciclaggio mediante il diritto penale (Atto n. 286 Rel. Ferraresi, M5S).In sede consultiva, per il parere alla X Commissione attività produttive ha concluso l’esame della proposta di legge recante Delega al Governo per la riforma della disciplina dell’amministrazione straordinaria delle grandi imprese in stato di insolvenza (C. 1494 Benamati – Rel. Ferri, IV), mentre per il parere alla XII Commissione Affari sociali ha concluso l’esame del disegno di legge di conversione del  DL 111/2021, recante Misure urgenti per l’esercizio in sicurezza delle attività scolastiche, universitarie, sociali e in materia di trasporti (C. 3264 Governo – Rel. Giuliano, M5S) esprimendo su entrambi parere favorevole.  Uso di strumenti e processi digitali nel diritto societario, inizia l’esameLe Commissioni riunite II Giustizia e X Attività produttive, hanno iniziato l’esame, in sede di Atti del Governo, dello Schema di decreto legislativo recante attuazione della direttiva (UE) 2019/1 che conferisce alle autorità garanti della concorrenza degli Stati membri poteri di applicazione più efficace e che assicura il corretto funzionamento del mercato interno (Atto n. 277 – Rel. per la II Commissione: Paolini, Lega; Rel. per la X Commissione: Bonomo, PD) e dello Schema di decreto legislativo per il recepimento della direttiva (UE) 2019/1151 recante modifica della direttiva (UE) 2017/1132 per quanto concerne l’uso di strumenti e processi digitali nel diritto societario (Atto n. 290 – Rel per la II Commissione: Cassinelli, FI; Rel. per la X Commissione: Carabetta, M5S).  Relazione sulla partecipazione dell’Italia all’Unione europea, parere favorevoleLa III Commissione Affari esteri ha concluso, in sede di Atti dell’Unione europea, l’esame congiunto del Programma di lavoro della Commissione per il 2021 – Un’Unione vitale in un mondo fragile (COM (2020) 690 final) e della Relazione programmatica sulla partecipazione dell’Italia all’Unione europea nell’anno 2021 (Doc. LXXXVI, n. 4), esprimendo un parere favorevole alla XIV Commissione politiche dell’Unione europea, Rel. Orsini (FI).In sede di Atti del Governo, è stato avviato l’esame dell’Atto n. 300, Schema di decreto del Presidente della Repubblica concernente regolamento recante modifiche ai regolamenti di cui ai decreti del Presidente della Repubblica 19 maggio 2010, n. 95, e 1º febbraio 2010, n. 54, Rel. Emiliozzi (M5S).In occasione del bicentenario dell’indipendenza del Centro America, la Commissione ha svolto l’audizione dell’ambasciatore del Guatemala, Luis Fernando Carranza Cifuentes, in qualità di presidente pro tempore del Sistema d’Integrazione centroamericana (SICA), sulle prospettive di sviluppo della regione.  Audizione del Generale Luciano Portolano sulla crisi in AfghanistanLe Commissioni riunite Esteri e Difesa di Camera e Senato hanno svolto l’audizione informale del Comandante Operativo di Vertice Interforze (COVI), Gen. C.A. Luciano Portolano, sulla crisi in Afghanistan e sui possibili scenari successivi.  Documento Programmatico Pluriennale per la Difesa, inizia l’esameLa IV Commissione Difesa, ha iniziatol’esame del Documento Programmatico Pluriennale per la Difesa per il triennio 2021–2023 (Doc. CCXXXIV, n. 4 – Rel. Ferrari, Lega).In sede consultiva, ha reso un parere favorevole alla XII Commissione Affari sociali sul DL 111/2021 recante Misure urgenti per l’esercizio in sicurezza delle attività scolastiche, universitarie, sociali e in materia di trasporti (C. 3264 Governo – Rel. Carè, PD).Infine, ha iniziato, in sede di atti del Governo, l’esame dei seguenti provvedimenti: Schema di decreto ministeriale di approvazione del programma pluriennale di A/R n. SMD 21/2021, relativa all’acquisto di una tranche di elicotteri della classe medio leggera (Light Utility Helicopter, LUH) a favore della componente ala rotante dell’Arma dei carabinieri (Atto n. 298 – Rel. Occhionero, IV); Schema di decreto ministeriale di approvazione del programma pluriennale di A/R n. SMD 32/2021, relativo allo sviluppo di un Remotely Piloted Aircraft System (RPAS) classe Medium Altitude Long Endurance (MALE) europeo con capacità Armed Intelligence, Surveillance, Target Acquisition and Reconnaissance (ISTAR) (Atto n. 299 – Rel. Frusone, M5S). Assestamento del bilancio dello Stato, prosegue l’esameLa V Commissione Bilancio, in sede referente, ha proseguito l’esame congiunto dei disegni di legge recanti Rendiconto generale dell’Amministrazione dello Stato per l’esercizio finanziario 2020 (C. 3258 Governo, approvato dal Senato) e Disposizioni per l’assestamento del bilancio dello Stato per l’anno finanziario 2021 (C. 3259, approvato dal Senato) (Rell. Lovecchio, M5S, e Pettarin, CI).Le Commissioni I Affari costituzionali (Rel. Ceccanti, PD), II Giustizia (Rel. Di Sarno, M5S), III Affari esteri (Rel. Delrio (PD), IV Difesa (Rel. Maria Tripodi, FI), VI Finanze (Rel. Marattin, IV), VII Cultura (Rel. Di Giorgi, PD), VIII Ambiente (Rel. Muroni, MISTO-MAIE-PSI-FE), IX Trasporti (Rel. Ficara, M5S), X Attività produttive (Rel. Moretto, IV), XI Lavoro (Rel. Amitrano, M5S), XII Affari sociali (Rel. Ruggiero, M5S), XIII Agricoltura (Rel. Gallinella, M5S), XIV Politiche Ue (Rel. Dori, LEU) hanno espresso parere favorevole, in sede consultiva, sui provvedimenti. In sede consultiva, la Commissione Bilancio ha espresso parere favorevole all’Assemblea sul testo del disegno di legge di conversione del DL 103/2021, recante Misure urgenti per la tutela delle vie d’acqua di interesse culturale e per la salvaguardia di Venezia, nonché disposizioni urgenti per la tutela del lavoro (C. 3257, approvato dal Senato – Rel. Manzo, M5S), e parere su emendamenti ad esso riferiti. Sempre in sede consultiva, ha concluso l’esame dei seguenti progetti di legge: ai fini dell’espressione del parere alla VI Commissione Finanze, Modifiche all’articolo 12 del decreto-legge 23 dicembre 2013, n. 145, convertito, con modificazioni, dalla legge 21 febbraio 2014, n. 9, in materia di compensazione dei crediti maturati dalle imprese nei confronti della pubblica amministrazione (nuovo testo C. 2361 e abb. – Rel. Del Barba, IV), esprimendo parere favorevole; ai fini dell’espressione del parere alla X Commissione Attvità produttive, Delega al Governo per la riforma della disciplina dell’amministrazione straordinaria delle grandi imprese in stato di insolvenza (nuovo testo C. 1494 – Rel. Bitonci, Lega), esprimendo parere favorevole con una condizione, volta a garantire il rispetto dell’articolo 81 della Costituzione; ai fini dell’espressione del parere alla VII Commissione Cultura, Dichiarazione di monumento nazionale dell’ex campo di prigionia di Servigliano (C. 2927, approvato dal Senato – Rel. Faro, M5S), esprimendo parere favorevole; ai fini dell’espressione del parere alla XII Commissione Affari sociali, DL 111/2021, Misure urgenti per l’esercizio in sicurezza delle attività scolastiche, universitarie, sociali e in materia di trasporti (C. 3264 Governo – Rel. Gallo, M5S), rinviando il seguito dell’esame ad altra seduta.In sede di Atti del Governo, ha esaminato lo Schema di decreto legislativo recante attuazione della direttiva (UE) 2019/1 che conferisce alle autorità garanti della concorrenza degli Stati membri poteri di applicazione più efficace e che assicura il corretto funzionamento del mercato interno (Atto n. 277 – Rel. Navarra, PD), esprimendo parere favorevole con condizione. In sede di Deliberazione di rilievi su Atti del Governo, ai fini dell’espressione di rilievi alla II Commissione Giustizia ha espresso parere favorevole sullo Schema di decreto legislativo recante attuazione della direttiva (UE) 2019/713 relativa alla lotta contro le frodi e le falsificazioni di mezzi di pagamento diversi dai contanti e che sostituisce la decisione quadro 2001/413/GAI (Atto n. 271 – Rel. Comaroli, Lega) e parere favorevole allo Schema di decreto legislativo recante disposizioni per il compiuto adeguamento della normativa nazionale alle disposizioni della direttiva (UE) 2016/343 sul rafforzamento di alcuni aspetti della presunzione di innocenza e del diritto di presenziare al processo nei procedimenti penali (Atto n. 285 – Rel. Ubaldo Pagano, PD); ha esaminato lo Schema di decreto legislativo recante attuazione della direttiva (UE) 2019/1153 che reca disposizioni per agevolare l’uso di informazioni finanziarie e di altro tipo a fini di prevenzione, accertamento, indagine o perseguimento di determinati reati, e che abroga la decisione 2000/642/GAI (Atto n. 275 – Rel. Del Barba, IV), rinviandone il seguito dell’esame ad altra seduta.Ai fini dell’espressione di rilievi alle Commissioni riunite VIII Ambiente e IX Trasporti, ha espresso parere favorevole con rilievo sullo Schema di decreto legislativo recante attuazione della direttiva (UE) 2019/1161 che modifica la direttiva 2009/33/CE relativa alla promozione di veicoli puliti e a basso consumo energetico nel trasporto su strada (Atto n. 278 – Rel. Torto, M5S).Ai fini dell’espressione di rilievi alle Commissioni riunite VII Cultura e IX Trasporti, ha espresso parere favorevole sullo Schema di decreto legislativo recante attuazione della direttiva (UE) 2019/789 che stabilisce norme relative all’esercizio del diritto d’autore e dei diritti connessi applicabili a talune trasmissioni online degli organismi di diffusione radiotelevisiva e ritrasmissioni di programmi televisivi e radiofonici e che modifica la direttiva 93/83/CEE (Atto n. 279 – Rel. D’Attis, FI).Ai fini dell’espressione di rilievi alla VI Commissione Finanze, ha esaminato i seguenti provvedimenti: Schema di decreto legislativo recante disposizioni per l’attuazione della direttiva (UE) 2019/2162 relativa all’emissione di obbligazioni garantite e alla vigilanza pubblica delle obbligazioni garantite e che modifica la direttiva 2009/65/CE e la direttiva 2014/59/UE, e per l’adeguamento della normativa nazionale alle disposizioni del regolamento (UE) 2019/2160 che modifica il regolamento (UE) n. 575/2013 per quanto riguarda le esposizioni sotto forma di obbligazioni garantite. Modifiche alla legge 30 aprile 1999, n. 130 (Atto n. 274 – Rel. Del Barba, IV), esprimendo una valutazione favorevole; Schema di decreto legislativo recante attuazione della direttiva (UE) 2020/262 che stabilisce il regime generale delle accise (rifusione) (Atto n. 276 – Rel. D’Attis, FI), rinviando il seguito dell’esame ad altra seduta; Schema di decreto legislativo recante attuazione della direttiva (UE) 2018/1910 che modifica la direttiva 2006/112/CE per quanto concerne l’armonizzazione e la semplificazione di determinate norme nel sistema d’imposta sul valore aggiunto di imposizione degli scambi tra Stati membri (Atto n. 283 – Rel. Pettarin, CI), rinviando il seguito dell’esame ad altra seduta.Ai fini dell’espressione di rilievi alla VIII Commissione Ambiente, ha esaminato lo Schema di decreto legislativo recante attuazione della direttiva (UE) 2019/520 concernente l’interoperabilità dei sistemi di telepedaggio stradale e intesa ad agevolare lo scambio transfrontaliero di informazioni sul mancato pagamento dei pedaggi stradali nell’Unione (Atto n. 268 – Rel. Fassina, LeU), rinviando il seguito dell’esame ad altra seduta.Infine, per l’espressione di rilievi alle Commissioni X Attività produttive e XIII Agricoltura, ha esaminato lo Schema di decreto legislativo recante disposizioni per l’attuazione della direttiva (UE) 2019/633 in materia di pratiche commerciali sleali nei rapporti tra imprese nella filiera agricola e alimentare nonché dell’articolo 7 della legge 22 aprile 2021, n. 53 in materia di commercializzazione dei prodotti agricoli e alimentari (Atto n. 280 – Rel. Adelizzi, M5S), esprimendo una valutazione favorevole.  Requisiti prudenziali per gli enti creditizi, esame per il parere al GovernoLa VI Commissione Finanze, ha avviato, in sede di Atti del Governo, l’esame dello Schema di decreto legislativo recante attuazione della direttiva (UE) 2019/878 che modifica la direttiva 2013/36/UE per quanto riguarda le entità esentate, le società di partecipazione finanziaria, le società di partecipazione finanziaria mista, la remunerazione, le misure e i poteri di vigilanza e le misure di conservazione del capitale, nonché per l’adeguamento al regolamento (UE) 2019/876, che modifica il regolamento (UE) n. 575/2013, relativo ai requisiti prudenziali per gli enti creditizi, nonché modifiche al decreto legislativo 1° settembre 1993, n. 385, e al decreto legislativo 24 febbraio 1998, n. 58 (Atto n. 272 – Rel. Grimaldi, M5S);  dello Schema di decreto legislativo recante attuazione della direttiva (UE) 2019/879 che modifica la direttiva 2014/59/UE per quanto riguarda la capacità di assorbimento di perdite e di ricapitalizzazione degli enti creditizi e delle imprese di investimento e la direttiva 98/26/CE, nonché per l’adeguamento della normativa nazionale al regolamento (UE) n. 806/2014 che fissa norme e una procedura uniformi per la risoluzione degli enti creditizi e di talune imprese di investimento nel quadro del meccanismo di risoluzione unico e del Fondo di risoluzione unico e che modifica il regolamento (UE) n. 1093/2010, come modificato dal regolamento (UE) 2019/877 (Atto n. 273 – Rel. Buratti, PD); dello Schema di decreto legislativo recante disposizioni per l’attuazione della direttiva (UE) 2019/2162 relativa all’emissione di obbligazioni garantite e alla vigilanza pubblica delle obbligazioni garantite e che modifica la direttiva 2009/65/CE e la direttiva 2014/59/UE, e per l’adeguamento della normativa nazionale alle disposizioni del regolamento (UE) 2019/2160 che modifica il regolamento (UE) n. 575/2013 per quanto riguarda le esposizioni sotto forma di obbligazioni garantite. Modifiche alla legge 30 aprile 1999, n. 130 (Atto n. 274 – Rel. Ungaro – IV) e dello Schema di decreto legislativo recante norme di adeguamento della normativa nazionale alle disposizioni della direttiva (UE) 2019/2034 relativa alla vigilanza prudenziale sulle imprese di investimento e recante modifica delle direttive 2002/87/CE, 2009/65/CE, 2011/61/UE, 2013/36/UE, 2014/59/UE e 2014/65/UE, e per l’adeguamento della normativa nazionale alle disposizioni del regolamento (UE) 2019/2033, relativo ai requisiti prudenziali delle imprese di investimento e che modifica i regolamenti (UE) n. 1093/2010, (UE) n. 575/2013, (UE) n. 600/2014 e (UE) n. 806/2014, nonché modifiche al decreto legislativo 24 febbraio 1998, n. 58, e al decreto legislativo 1° settembre 1993, n. 385 (Atto n. 287 – Rel. Zennaro, LEGA).Successivamente, è proseguito l’esame della Relazione trasmessa dal Ministro dell’economia e delle finanze sui criteri per la revisione del meccanismo di controllo e di discarico dei crediti non riscossi (Doc. XXVII, n. 25 – Rell. Fragomeli, PD e Ungaro, IV).Infine, sono state svolte le interrogazioni n. 5-06580 Cancelleri, concernente chiarimenti in ordine agli oneri documentali relativi alla dichiarazione dei redditi precompilata, n. 5-06630 Fragomeli, recante chiarimenti sull’applicazione del cosiddetto Superbonus fiscale per taluni interventi di ristrutturazione e n. 5-06645 Centemero, riguardante iniziative di carattere normativo per consentire l’ingresso di capitali privati in società in house.  Intermediazione e gestione dei diritti d’autore, audizioniLa VII Commissione Cultura ha svolto l’audizione informale, in videoconferenza, di rappresentanti dell’Associazione “Autori di immagini” nell’ambito dell’esame, in sede referente, delle abbinate proposte di legge C. 1305 Battelli, C. 1735 Lattanzio e C. 2716 Vacca, recanti Disposizioni in materia di intermediazione e gestione dei diritti d’autore e liberalizzazione del settore.In sede referente, la Commissione ha proseguito l’esame della proposta di legge C. 3091 sen. Nencini ed altri, approvata dalla 7ª Commissione permanente del Senato, recante l’Istituzione della Giornata nazionale dello spettacolo (Rel. Casa, M5S).In sede consultiva per il parere alla XII Commissione Affari sociali, ha concluso l’esame del disegno di legge C. 3279 Governo, di conversione in legge del decreto-legge 10 settembre 2021, n. 122, recante Misure urgenti per fronteggiare l’emergenza da COVID-19 in ambito scolastico, della formazione superiore e socio sanitario-assistenziale (Rel. Carbonaro, M5S), esprimendo un parere favorevole. Norme UE sul diritto d’autore, esame per il parere al GovernoLe Commissioni riunite VII Cultura e IX Trasporti, in sede di Atti del Governo, hanno iniziato l’esame degli schemi di decreti legislativi recanti, rispettivamente, attuazione della direttiva (UE) 2018/1808 recante modifica della direttiva 2010/13/UE, relativa al coordinamento di determinate disposizioni legislative, regolamentari e amministrative degli Stati membri concernenti la fornitura di servizi di media audiovisivi, in considerazione dell’evoluzione delle realtà del mercato (Atto 288 – Rel. per la VII Commissione: Casciello, FI; Rel. per la IX Commissione: Liuzzi, M5S), e attuazione della direttiva (UE) 2019/790 sul diritto d’autore e sui diritti connessi nel mercato unico digitale e che modifica le direttive 96/9/CE e 2001/29/CE (Atto 295 – Rel. per la VII Commissione: Fusacchia, Misto; Rel. per la IX Commissione: Bruno Bossio, PD).Sempre per il parere al Governo, hanno proseguito l’esame dello Schema di decreto legislativo recante attuazione della direttiva (UE) 2019/789 che stabilisce norme relative all’esercizio del diritto d’autore e dei diritti connessi applicabili a talune trasmissioni online degli organismi di diffusione radiotelevisiva e ritrasmissioni di programmi televisivi e radiofonici e che modifica la direttiva 93/83/CEE (Atto n. 279 – Rel. per la VII Commissione: Vacca, M5S; Rel. per la IX Commissione: Nobili, IV). Proposta di piano per la transizione ecologica, esame per il parere al GovernoLa VIII Commissione Ambiente, in sede di Atti del Governo, ha iniziato l’esame dello Schema di decreto legislativo recante attuazione della direttiva (UE) 2019/520 concernente l’interoperabilità dei sistemi di telepedaggio stradale e intesa ad agevolare lo scambio transfrontaliero di informazioni sul mancato pagamento dei pedaggi stradali nell’Unione – Atto n. 268 (Rel. Traversi, M5S), l’esame dello Schema di decreto legislativo recante recepimento della direttiva (UE) 2019/883 relativa agli impianti portuali di raccolta per il conferimento dei rifiuti delle navi che modifica la direttiva 2010/65/UE e abroga la direttiva 2000/59/CE – Atto n. 293 (Rel. Traversi, M5S) e l’esame della Proposta di piano per la transizione ecologica – Atto n. 297 (Rel. Pezzopane, PD). La Commissione ha svolto una seduta di interrogazioni a risposta immediata su questioni di competenza del Ministero della Transizione ecologica.  Norme UE sulla riduzione della plastica, esame per il parere al GovernoLe Commissioni riunite VIII Ambiente e X Attività produttive, in sede di Atti del Governo, hanno iniziato l’esame dello Schema di decreto legislativo recante attuazione della direttiva (UE) 2019/904 sulla riduzione dell’incidenza di determinati prodotti di plastica sull’ambiente (Atto n. 291 – Rel. per la VIII Commissione Fregolent, IV; Rel. per la X Commissione Zardini, PD) e dello Schema di decreto legislativo recante attuazione della direttiva (UE) 2018/2001 sulla promozione dell’uso dell’energia da fonti rinnovabili (Atto n. 292 – Rel per la VIII Commissione Patassini, LEGA; Rel. per la X Commissione Sut, M5S). Audizione del presidente dell’AGCOM, Giacomo LasorellaLa IX Commissione Trasporti ha svolto l’audizione informale del presidente dell’Autorità per le garanzie nelle comunicazioni (AGCOM), dott. Giacomo Lasorella, sulle questioni regolatorie relative alla trasmissione del campionato di calcio sulla piattaforma DAZN e l’audizione informale dell’amministratore delegato di Poste italiane Spa, dott. Matteo Del Fante, sul piano industriale della società.La Commissione ha svolto l’audizione informale, in videoconferenza, di rappresentanti della Conferenza delle Regioni e delle Province Autonome sullo stato del trasporto pubblico locale con riferimento all’emergenza sanitaria.In sede consultiva, per il parere alla XII Commissione Affari sociali ha concluso l’esame del disegno di legge di conversione in legge del decreto-legge 6 agosto 2021, n. 111, recante Misure urgenti per l’esercizio in sicurezza delle attività scolastiche, universitarie, sociali e in materia di trasporti (C. 3264 Governo – Rel. Siracusano, FI), esprimendo un parere favorevole con osservazioni.In sede di Atti del Governo, ha avviato l’esame dello Schema di decreto legislativo recante attuazione della direttiva (UE) 2018/1972 che istituisce il codice europeo delle comunicazioni elettroniche (rifusione – Atto n. 289 – Rel. Capitanio, Lega). Audizioni sulla situazione di Alitalia e ITALe Commissioni riunite IX Trasporti e XI Lavoro hanno svolto l’audizione informale di rappresentanti di: FILT CGIL, FIT CISL, UILTrasporti, UGL Trasporto aereo, nonché l’audizione informale di rappresentanti di: AirCrew Committee, ANPAC, ANPAV, ANP, Assovolo, Confsal-FAST, CUB Trasporti, Navaid, USB Lavoro privato, sulla situazione di Alitalia e di Italia Trasporto Aereo (ITA).Le Commissioni si sono riunite in sede di Comitato dei nove per l’esame di emendamenti riferiti al disegno di legge di conversione del DL 103/2021, recante Misure urgenti per la tutela delle vie d’acqua di interesse culturale e per la salvaguardia di Venezia, nonché disposizioni urgenti per la tutela del lavoro (C. 3257 Governo, approvato dal Senato – Rel. per la IX Commissione: Andrea Romano, PD; Rel. per la XI Commissione: Murelli, Lega).  Norme UE per il mercato interno dell’energia elettrica, esame per il parere al GovernoLa X Commissione Attività produttive, in sede Atti del Governo, ha iniziato l’esame dello Schema di decreto legislativo recante attuazione della direttiva (UE) 2019/771 relativa a determinati aspetti dei contratti di vendita di beni, che modifica il regolamento (UE) 2017/2394 e la direttiva 2009/22/CE, e che abroga la direttiva 1999/44/CE (atto n. 270 – Rel. Squeri, FI) e dello Schema di decreto legislativo recante attuazione della direttiva (UE) 2019/944 relativa a norme comuni per il mercato interno dell’energia elettrica e che modifica la direttiva 2012/27/UE, nonché recante disposizioni per l’adeguamento della normativa nazionale alle disposizioni del regolamento (UE) 943/2019 sul mercato interno dell’energia elettrica e del regolamento (UE) 941/2019 sulla preparazione ai rischi nel settore dell’energia elettrica e che abroga la direttiva 2005/89/CE (atto n. 294 – Rel. Binelli, Lega).In sede di Atti dell’Unione europea, per il parere alla XIV Commissione Politiche dell’Unione europea, ha concluso l’esame congiunto del Programma di lavoro della Commissione per il 2021 – Un’Unione vitale in un mondo fragile (COM(2020)690 final) e della Relazione programmatica sulla partecipazione dell’Italia all’Unione europea nell’anno 2021 (Doc. LXXXVI, n. 4) (Rel. Baldini, CI), sui quali ha deliberato una relazione. Pratiche commerciali sleali tra imprese nella filiera agricola, audizioniLe Commissioni riunite X Attività produttive e XIII Agricoltura, hanno svolto l’audizione informale, in videoconferenza, di rappresentanti di Agrinsieme (Confagricoltura, CIA, Copagri e Alleanza delle cooperative italiane – agroalimentare) e Coldiretti, nell’ambito dell’esame dello Schema di decreto legislativo recante disposizioni per l’attuazione della direttiva (UE) 2019/633 in materia di pratiche commerciali sleali nei rapporti tra imprese nella filiera agricola e alimentare nonché dell’articolo 7 della legge 22 aprile 2021, n. 53 in materia di commercializzazione dei prodotti agricoli e alimentari (Atto n. 280). Nuove disuguaglianze nel mondo del lavoro, audizione AcliLa XI Commissione Lavoro ha svolto l’audizione informale di rappresentanti dell’Associazione nazionale persone con malattie reumatologiche e rare (APMARR) e dell’associazione Salute donna, nell’ambito dell’esame delle proposte di legge C. 2098 Comaroli, C. 2247 Elvira Savino, C. 2392 Serracchiani, C. 2478 Rizzetto e C. 2540 Segneri, recanti disposizioni concernenti la conservazione del posto di lavoro e i permessi retribuiti per esami e cure mediche in favore dei lavoratori affetti da malattie oncologiche, invalidanti e croniche.In sede di indagine conoscitiva sulle nuove disuguaglianze prodotte dalla pandemia nel mondo del lavoro ha svolto l’audizione di rappresentanti delle Associazioni cristiane lavoratori italiani (ACLI) e di rappresentanti dell’Alleanza contro la povertà in Italia.Nell’ambito dell’indagine conoscitiva sui lavoratori che svolgono attività di creazione di contenuti digitali, ha svolto l’audizione di rappresentanti dell’Associazione italiana influencer – Assoinfluencer.In sede consultiva, ha espresso parere favorevole con osservazioni sul disegno di legge C. 3264 Governo (DL 111/2021, recante Misure urgenti per l’esercizio in sicurezza delle attività scolastiche, universitarie, sociali e in materia di trasporti – Rel. De Lorenzo, LEU), alla XII Commissione Affari sociali.Inoltre, ha svolto un’audizione informale di rappresentanti di CGIL, CISL, UIL e UGL, nell’ambito dell’esame delle proposte di legge C. 2282 Gagliardi e abb., recanti Disposizioni in materia di lavoro agile e di lavoro a distanza.Infine ha svolto le interrogazioni a risposta immediata 5-06660 Amitrano (Provvedimenti finalizzati a riconoscere il trattamento indennitario di malattia ai lavoratori dipendenti del settore privato in quarantena con sorveglianza attiva o in permanenza domiciliare fiduciaria), 5-06661 Menga (Iniziative per il riconoscimento del trattamento indennitario di malattia ai lavoratori dipendenti del settore privato in quarantena con sorveglianza attiva o in permanenza domiciliare fiduciaria nonché per l’equiparazione al ricovero ospedaliero dei periodi di assenza dal servizio prescritti ai lavoratori “fragili” che non possono rendere la propria prestazione lavorativa in modalità agile), 5-06662 Viscomi (Ritardi nell’applicazione delle disposizioni di esonero contributivo per l’assunzione di lavoratori di età inferiore a trentasei anni e di lavoratrici donne, di cui all’articolo 1, commi da 10 a 19, della legge 30 dicembre 2020, n. 178), 5-06663 Caffaratto (Salvaguardia dei livelli occupazionali della società Caffarel Spa) e 5-06664 Rizzetto (Iniziative per la tutela dei lavoratori dell’impianto di Villanova di Cepagatti del gruppo Riello). Esercizio in sicurezza delle attività scolastiche, mandato al relatoreLa XII Commissione Affari sociali, in sede referente, ha concluso l’esame del disegno di legge di conversione del DL 111/2021: Misure urgenti per l’esercizio in sicurezza delle attività scolastiche, universitarie, sociali e in materia di trasporti (C. 3264 Governo – Rel. Novelli, FI) dando mandato al relatore a riferire favorevolmente in Assemblea. Salvaguardia dei castagneti, prosegue l’esameLa XIII Commissione Agricoltura, in sede referente ha proseguito l’esame del nuovo testo della proposta di legge C. 1650 Incerti e abb. recante Norme per favorire interventi di recupero, manutenzione e salvaguardia dei castagneti e per il sostegno e la promozione del settore castanicolo nazionale e della filiera produttiva (Rel. Cenni, PD).In sede di deliberazioni di rilievi alle Commissione riunite VIII Ambiente e X Attività su Atti del Governo ha iniziato l’esame dello Schema di decreto legislativo recante il recepimento della direttiva (UE) 2018/2011 del Parlamento europeo e del Consiglio dell’11 dicembre 2018 sulla promozione dell’uso dell’energia da fonti rinnovabili (Atto n. 292 – Rel. Frailis, PD). Legge di delegazione europea 2021, avvio esameLa XIV Commissione Politiche dell’Unione europea, in sede referente, ha avviato l’esame congiunto del disegno di legge C. 3208 Governo recante Delega al Governo per il recepimento delle direttive europee e l’attuazione di altri atti normativi dell’Unione europea – Legge di delegazione europea 2021 (Rel. Galizia, M5S) e della Relazione consuntiva sulla partecipazione dell’Italia all’Unione europea, riferita all’anno 2020 (Doc. LXXXVII, n. 4 – Rel. Emanuela Rossini, Misto-Min. Ling.).In sede consultiva, ha espresso un parere favorevole alla XII Commissione Affari sociali sul disegno di legge di conversione in legge del DL 111/2021, recante Misure urgenti per l’esercizio in sicurezza delle attività scolastiche, universitarie, sociali e in materia di trasporti (C. 3264 Governo – Rel. De Luca, PD).In sede di atti del Governo, ha avviato l’esame degli schemi di decreto legislativo recanti, rispettivamente, Attuazione della direttiva (UE) 2019/770 relativa a determinati aspetti dei contratti di fornitura di contenuto digitale e di servizi digitali (Atto n. 269 – Rel. Sensi, PD); Attuazione della direttiva (UE) 2019/1161 che modifica la direttiva 2009/33/CE relativa alla promozione di veicoli puliti e a basso consumo energetico nel trasporto su strada (Atto n. 278 – Rel. Scerra, M5S); Attuazione della direttiva (UE) 2019/789 che stabilisce norme relative all’esercizio del diritto d’autore e dei diritti connessi applicabili a talune trasmissioni online degli organismi di diffusione radiotelevisiva e ritrasmissioni di programmi televisivi e radiofonici e che modifica la direttiva 93/83/CEE (Atto n. 279 – Rel. Grillo, M5S); Attuazione della direttiva (UE) 2019/1936 che modifica la direttiva 2008/96/CE sulla gestione della sicurezza delle infrastrutture stradali (Atto n. 282 – Rel. Giglio Vigna, Lega); Disposizioni per il compiuto adeguamento della normativa nazionale alle disposizioni della direttiva (UE) 2016/343 sul rafforzamento di alcuni aspetti della presunzione di innocenza e del diritto di presenziare al processo nei procedimenti penali (Atto n. 285 – Rel. Businarolo, M5S); Attuazione della direttiva (UE) 2018/1808 recante modifica della direttiva 2010/13/UE, relativa al coordinamento di determinate disposizioni legislative, regolamentari e amministrative degli Stati membri concernenti la fornitura di servizi di media audiovisivi, in considerazione dell’evoluzione delle realtà del mercato (Atto n. 288 – Rel. Papiro, M5S); Attuazione della direttiva (UE) 2018/1972 che istituisce il codice europeo delle comunicazioni elettroniche (rifusione) (Atto n. 289 – Rel. Emanuela Rossini, MISTO-Min.Ling.).

Comments


Lascia un commento