Tuesday, October 19, 2021
Quotidiano Nazionale Indipendente


Ricordo postumo di Raffaella Carrà a Domenica in nelle parole di Vincenzo Mollica: “Due sole cose per lei erano più importanti delle altre”.

di Mary Maria Mazza (per il Quotidiano l’Italiano) Raffaella Carrà, il ricordo di Vincenzo Mollica in collegamento con Mara Venier a Domenica In. Nella prima…

By L'Italiano , in Cronaca Italiana Spettacolo , at 23/09/2021 Tag:, , , , ,

di Mary Maria Mazza (per il Quotidiano l’Italiano)

Raffaella Carrà, il ricordo di Vincenzo Mollica in collegamento con Mara Venier a Domenica In.

Nella prima puntata della nuova stagione, si ricorda la leggendaria showgirl, morta questa estate.

 Lo storico giornalista ricorda l’ultima intervista realizzata alla Raffaella nazionale: «Per lei c’erano due cose, nella vita, molto più importanti di tutte le altre».

 «In quell’occasione mi disse che per lei erano importanti la salute e la libertà, Raffaella era un essere unico, chiunque l’abbia incontrata non potrà mai dimenticarla perché il suo sorriso apriva un sipario, era una meraviglia» – racconta Vincenzo Mollica parlando di Raffaella Carrà – «L’ultima volta che l’ho incontrata fu nel 2018, in occasione dell’uscita di un suo disco con canzoni di Natale, dopo tanti anni voleva dedicare un lavoro ai bambini e ai ragazzi. Mi disse delle cose bellissime, una su tutte: “Mi dicono che sono una signora no, ma faccio un programma solo se è una vera sfida e lì ci metto tutta me stessa”. Era di una precisione pazzesca, passammo un pomeriggio insieme bellissimo, in quel disco cantava brani molto importanti. Raffaella era molto spiritosa, simpatica, autoironica: era unica».

Comments


Lascia un commento