Tuesday, October 19, 2021
Quotidiano Nazionale Indipendente


La barca di vetro. Presentato a Torino l’ultimo libro di Benvenuto Caminiti

“La barca di Vetro” è il titolo di questo avvincente romanzo che è stato prodotto dalla fertile penna dello scrittore palermitano ed edito da Della Porta . Abbiamo colto dal diretto interessato le sue sensazioni e le riproduciamo in questo servizio che vuole essere un omaggio al nostro collega palermitano “Benny Camin” che ci onora della sua prestigiosa firma sulle colonne de “l’Italiano”


di Pasquale Talarico dalla Redazione Centrale del Quotidiano l’Italiano

Presentato a Torino l’ultimo libro-romanzo dello scrittore e giornalista Benvenuto Caminiti, fratello prediletto del celeberrimo e indimenticabile Vladimiro detto “Camin”, grande inviato di Tuttosport.

“La barca di Vetro” è il titolo di questo avvincente romanzo che è stato prodotto dalla fertile penna dello scrittore palermitano ed edito da Della Porta . Abbiamo colto dal diretto interessato le sue sensazioni e le riproduciamo in questo servizio che vuole essere un omaggio al nostro collega palermitano “Benny Camin” che ci onora della sua prestigiosa firma sulle colonne de “l’Italiano

… Ogni volta è come la prima volta, un’emozione fortissima, dirompente, che quasi mi squassa dentro.
Orribile, quindi?
Tutt’altro.
Sono le emozioni, infatti, quelle forti in special modo, a tenerti in vita: e questa non è una frase fatta, un modo di dire, ma la linfa che conserva splendente il prato sempreverde che la VITA, anche la più grama, dev’essere per ciascuno di noi.
Sabato scorso ho presentato alla Libreria Belgravia – bella e luminosa come un giardino – il mio romanzo “La barca di vetro” (Gian Giacomo Della Porta ed.), sala “OFF” nell’alveo del “Salone del Libro” di Torino. Location di prestigio, atmosfera da grande evento, poche persone ma buone. Il momento più intenso quando Ottavia della Porta, giovane bellissima attrice, ha letto un brano del libro con un’intensità emotiva da brividi: tutti in piedi, calorosi applausi. E alla fine, vicino a me ho voluto Darwin Pastorin, la sua amicizia prima del suo prestigio di scrittore. Ha speso parole “importanti” su di me e sul mio libro, e so per certo che non è il tipo che dica e faccia tanto per dire e fare.
Un bellissimo pomeriggio, per il quale ringrazierò a vita il giovane e coraggioso editore Gian Giacomo Della Porta, che ha creduto in me e nel mio romanzo. Un pomeriggio così bello che del mio cuore si è già preso l’angolo più prezioso
“. 

Il direttore, la redazione tutta e i poligrafici del Quotidiano l’Italiano partecipano con gioia questo evento e augurano a Benny Camin il successo che merita la sua nuova opera, il romanzo dal titolo “La barca di vetro“.

Benvenuto Caminiti e Darwin Pastorin giornalista e scrittore che ebbe modo e maniera di condividere un lungo periodo lavorativo insieme al celeberrimo Vladimiro detto “Camin”

Comments


Lascia un commento