Tuesday, December 7, 2021
Quotidiano Nazionale Indipendente


Pro Vita & Famiglia: “Il 27 ottobre davanti al Senato per opporci ad una legge pericolosa e liberticida!”

“Ribadiremo con forza la nostra opposizione a questo ddl – condivisa anche da buona parte del mondo femminista, omosessuale e liberale – contro un progetto liberticida che vorrebbe chiudere la bocca a chiunque la pensi diversamente e perfino indottrinare i nostri figli secondo l’ideologia gender”

By L'Italiano , in Cronaca Italiana , at 27/10/2021 Tag:, , ,

dalla Redazione Romana del Quotidiano l’Italiano

ROMA – “Il Ddl Zan tornerà in Senato il prossimo 27 ottobre per la discussione generale in Aula, dopo mesi di “silenzio” da parte di una certa area politica per non pregiudicare le elezioni. Un silenzio che è stata una prova di quanto il disegno di legge sia inutile, ideologico e tutto fuorché un’emergenza”, il commento di Antonio Brandi, presidente di Pro Vita & Famiglia Onlus.

“Ribadiremo con forza la nostra opposizione a questo ddl – condivisa anche da buona parte del mondo femminista, omosessuale e liberale – contro un progetto liberticida che vorrebbe chiudere la bocca a chiunque la pensi diversamente e perfino indottrinare i nostri figli secondo l’ideologia gender”, aggiunge Jacopo Coghe, vicepresidente della Onlus.

“Per questo motivo – conclude la nota di Pro Vita & Famiglia – saremo presenti con un punto stampa mercoledì 27 ottobre, alle ore 9, davanti all’ingresso di Palazzo Madama per chiedere ai senatori e ai leader dei partiti di centrodestra di tener fede a quanto detto e manifestato negli ultimi mesi, e soprattutto al mandato elettorale ricevuto, invitando tutti ad essere presenti in Aula per votare compatti contro questo Ddl profondamente divisivo e pericoloso”.

Comments


Lascia un commento