Tuesday, December 7, 2021
Quotidiano Nazionale Indipendente


Napoli: il reddito di cittadinanza si rivela una truffa per i soliti ignoti

Sull’argomento è intervenuto il responsabile dipartimento Sicurezza e vivibilità di Forza Italia Giuseppe Alviti che ha dichiarato: è da tempi non sospetti che denunciammo la possibilità di questo ” uso improprio” di questa fonte di reddito alternativa seppur misera.


dalla Redazione Napoletana del Quotidiano l’Italiano

NAPOLI – Ammonta a oltre 5 milioni di euro la truffa ai danni dello Stato scoperta dai Carabinieri del Comando provinciale e del Nucleo Ispettorato Lavoro di Napoli che, con l’Inps, hanno passato al setaccio un imponente numero di istanze di reddito di cittadinanza e scoperto 2.441 posizioni irregolari che sono state tutte revocate.

Molte sono risultate intestate a camorristi e a loro parenti, a parcheggiatori abusivi, rapinatori, truffatori e lavoratori in nero. Sventato il caso di un 46enne, arrestato, che ha finto di essere bulgaro per intascare il beneficio. I denunciati sono 716: 422 con pregiudizi penali, 64 per associazione mafiosa. 
Sull’argomento è intervenuto il responsabile dipartimento Sicurezza e vivibilità di Forza Italia Giuseppe Alviti che ha dichiarato: è da tempi non sospetti che denunciammo la possibilità di questo “uso improprio” di questa fonte di reddito alternativa seppur misera.

“Oggi facciamo i complimenti alle forze dell’ordine, polizia, carabinieri e guardia di finanza che hanno riportato la giusta legalità” ha concluso Alviti.

Comments


Lascia un commento