Tuesday, December 7, 2021
Quotidiano Nazionale Indipendente


Lo Sinalv indice lo stato di agitazione contro la Patrol Security di Napoli

In caso di sciopero ha dato il proprio appoggio anche l’Associazione Nazionale Guardie Particolari Giurate con il suo leader storico Giuseppe Alviti dichiarando: “le guardie particolari giurate non si toccano e con loro le giuste tutele crescenti giuridiche ed economiche”.


Il Sinalv per voce del segretario Regionale Campania Geom Giuseppe Cuccurullo ha indetto lo stato di agitazione per l istituto di vigilanza privata Patrol Security di Napoli in quanto non ottempera ai dettami del CCNL evadendo voci sulla busta paga e non tutelando economicamente le proprie guardie particolari giurate.

A tal fine Giuseppe Cuccurullo ha avvertito Questura, Prefettura , Ministero dell’interno Guardia di Finanza.

In caso di sciopero ha dato il proprio appoggio anche l’Associazione Nazionale Guardie Particolari Giurate con il suo leader storico Giuseppe Alviti dichiarando: “le guardie particolari giurate non si toccano e con loro le giuste tutele crescenti giuridiche ed economiche”.

Comments


Lascia un commento