Tuesday, December 7, 2021
Quotidiano Nazionale Indipendente


Il capotifoso Gianfranco Simmaco ricevuto dal Presidente dela Lega Nazionale Dilettanti Calabria, presenta il suo libro-inno alla pace sportiva tra gli ultras di tutti i club

“E’ bello tifare per i propri colori ma è necessario nutrire animi sereni anche nei confronti delle altre tifoserie perché in fondo siamo tutti ammalati di calcio”. E’ stato questo il messaggio con cui Simmaco ha deposto sulla scrivania del dott. Saverio Mirarchi, il libro che lo ha reso ancora più popolare di quanto non lo sia negli ambienti del tifo organizzato.


di Mike (Michele) Agatiello dalla Redazione Catanzarese

del Quotidiano l’Italiano

CATANZARO – Ormai l’autore Gianfranco Simmaco non conosce più confini e la sua biografia trasformata in libro che ha saputo convertire in autentico “best seller” comunale è arrivata persino sulla scrivania del dottor Saverio Mirarchi, dinamico ed efficace Presidente LND Comitato Regionale Calabria FIGC.

Il massimo dirigente del calcio dilettantistico bruzio ci ha tenuto a poter conoscere “1929 Volte giallorosso”, volume autobiografico nel quale Gianfranco Simmaco, capotifoso storico dell’US Catanzaro, grandissimo appassionato di calcio ed esperto di tifoseria, ha esposto le sue tesi sui rapporti che dovrebbero coesistere nel rispetto e nella pace tra le opposte tifoserie.

E’ bello tifare per i propri colori ma è necessario nutrire animi sereni anche nei confronti delle altre tifoserie perché in fondo siamo tutti ammalati di calcio“. E’ stato questo il messaggio con cui Simmaco ha deposto sulla scrivania del dott. Saverio Mirarchi, il libro che lo ha reso ancora più popolare di quanto non lo sia negli ambienti del tifo organizzato.

Non era facile costruire un libro sulle tifoserie e sulle modalità del tifo organizzato, soprattutto in questo periodo in cui il covid 19 ha decimato le presenze delle falangi dei supporters che si sobbarcano a trasferte incredibili pur di essere presenti sugli spalti e dar man forte ai propri beniamini.

Si compiono sacrifici su sacrifici, si macinano chilometri su chilometri, si spendono tanti soldini in benzina, pedaggi di autostrade, consumazioni di pasti, e ancora spese per striscioni, bandiere, coreografie… Il calcio in fondo non è solo schemi, tatticismi, arbitraggi, e tutte quelle materie di contorno che gravitano intorno a questo pianeta particolarissimo che conoscono solo chi ama viverci.

Il momento della consegna del volume da parte dell’autore capo tifoso Gianfranco Simmaco al Presidente dott. Saverio Mirarchi LND Comitato Regionale Calabria

Simmaco è primo inter pares fra questi tifosi che ha sempre vissuto l’amore per la sua squadra (il Catanzaro) trasferendo entusiasmo e amore nei suoi figli, rubando tempo alla famiglia, ma vivendo il tifo non come violenza o come appropriazione di qualcosa che appartiene a tutti. La storia condivisa di questo tifoso che si è trasformato in autore di successo sia pure nel circoscritto ambito comunale ha colpito il dott. Saverio Mirarchi, dinamico ed efficace Presidente LND Comitato Regionale Calabria FIGC, che ci ha tenuto a congratularsi e ad esprimere le sue felicitazioni per l’impegno con cui ha saputo e potuto portare a compimento l’esperimento letterario.

Saverio Mirarchi, recentemente rieletto a guidare il Comitato regionale Calabria della Lega nazionale dilettanti per il prossimo quadriennio olimpico è a capo del nuovo Consiglio direttivo in rappresentanza delle aree territoriali: tre nuovi ingressi, rappresentati da Antonio Caroleo, Vincenzo Insardà e Francesco Ripoli, subentrati a Francesco Polito, Franco Funari e Nicolino Zaffina. L’organo completato con i confermati Antonio Ferrazzo, Giuseppe Belvedere, Giovanni Cilione e Domenico Luppino. insieme a Giuseppe Della Torre quale responsabile regionale per il Calcio a 5, amministrano benissimo questo importante ente sportivo e stanno lavorando bene, con grande serietà e con impegno che si deve riconoscere a tutti gli effetti. Il Comitato Regionale Calabria della Lega Nazionale dilettanti è da considerare un gioiello di funzionalità, di serietà e un fiore all’occhiello per tutta la comunità del capoluogo regionale e per le altre provincie.

Comments


Lascia un commento