Friday, January 28, 2022
Quotidiano Nazionale Indipendente


Agenda Parlamentare di metà dicembre 2021

Dal 13 al 20 del corrente mese uno per uno tutti gli appuntamenti a Montecitorio della Politica Nazionale

By L'Italiano , in Corpo Diplomatico Politica Italiana , at 13/12/2021 Tag:, ,

dalla Redazione Parlamentare del Quotidiano l’Italiano

Disciplina dell’attività di rappresentanza di interessi, concluso l’esame degli emendamentiLa I Commissione Affari costituzionali, in sede referente, ha concluso l’esame degli emendamenti presentati al testo unificato delle proposte di legge, sulla disciplina dell’attività di rappresentanza di interessi (C. 196 Fregolent, C. 721 Madia e C. 1827 Silvestri – Rel. Baldino, M5S) e della proposta di legge costituzionale recante Modifica all’articolo 119 della Costituzione, concernente il riconoscimento delle peculiarità delle Isole e il superamento degli svantaggi derivanti dall’insularità (C. 3353, di iniziativa popolare, approvata, in prima deliberazione, dal Senato – Rel. Alaimo, M5S).Sempre in sede referente, ha proseguito l’esame della proposta di legge recante Modifica all’articolo 18-bis del testo unico delle disposizioni concernenti la disciplina dell’immigrazione e norme sulla condizione dello straniero, di cui al decreto legislativo 25 luglio 1998, n. 286, in materia di rilascio del permesso di soggiorno alle vittime del reato di costrizione o induzione al matrimonio (C. 3200 Ascari – Rel. Elisa Tripodi, M5S) e della proposta recante Istituzione di una Commissione parlamentare di inchiesta sulla scomparsa di Denise Pipitone (DOC. XXII, n. 55, Morani – Rel. Elisa Tripodi, M5S). Audizioni di magistrati sul reato di surrogazione di maternità all’esteroLa II Commissione Giustizia ha svolto l’audizione informale di Linda D’Ancona, magistrato sezione GIP del tribunale di Napoli e di Cinzia Marzia Locati, magistrato del Tribunale di Torino, nell’ambito dell’esame delle proposte di legge C. 306 Meloni e C. 2599 Carfagna, recanti modifica all’articolo 12 della legge 19 febbraio 2004, n. 49, in materia di perseguibilità del reato di surrogazione di maternità commesso all’estero da cittadino italiano.In sede referente, ha avviato l’esame delle abbinate proposte di legge: Modifica all’articolo 58 del codice civile, in materia di dichiarazione di morte presunta dell’assente (C. 685 Zanotelli e C. 3345 Ascari – Rel. Potenti – Lega); ha proseguito l’esame della proposta di legge recante Disposizioni per la promozione e il sostegno delle attività teatrali negli istituti penitenziari (C. 2933 Bruno – Rel. Bruno, M5S).In sede consultiva, ha concluso l’esame, ai fini dell’espressione del parere alla V Commissione, del disegno di legge di conversione in legge del decreto-legge 6 novembre 2021, n. 152: “Disposizioni urgenti per l’attuazione del Piano nazionale di ripresa e resilienza (PNRR) e per la prevenzione delle infiltrazioni mafiose” (C. 3354, Governo – Rel Sarti – M5S), esprimendo parere favorevole con un’osservazione; ha espresso parere favorevole alle Commissioni riunite VI Finanze e XI Lavoro sul disegno di legge di conversione del DL 146/2021, recante Misure urgenti in materia economica e fiscale, a tutela del lavoro e per esigenze indifferibili (C. 3395 Governo, approvato dal Senato – Rel. Di Sarno, M5S). Morte volontaria medicalmente assistita, mandato favorevoleLe Commissioni riunite, II Giustizia e XII Affari sociali in sede referente, hanno concluso l’esame del testo unificato delle proposte di legge, recante Disposizioni in materia di morte volontaria medicalmente assistita (C. 2 d’iniziativa popolare, C. 1418 Zan, C. 1586 Cecconi, C. 1655 Rostan, C. 1875 Sarli, C. 1888 Alessandro Pagano, C. 2982 Sportiello e C. 3101 Trizzino – Rel. per la II Commissione: Bazoli, PD; Rel. per la XII Commissione: Provenza, M5S), conferendo ai relatori mandato a riferire favorevolmente in Assemblea.  Audizione della Commissaria per i Diritti Umani del Consiglio d’Europa, Dunja MijatovićIl Comitato sui diritti umani nel mondo, istituito in seno alla III Commissione Affari esteri ha svolto l’audizione della Commissaria per i Diritti Umani del Consiglio d’Europa, Dunja Mijatović, nell’ambito dell’indagine conoscitiva sull’impegno dell’Italia nella comunità internazionale per la promozione e tutela dei diritti umani e contro le discriminazioni.In sede consultiva, la Commissione ha espresso un parere favorevole alle Commissioni riunite VI Finanze e XI Lavoro sul disegno di legge di conversione, con modificazioni, del decreto-legge 21 ottobre 2021, n. 146, recante Misure urgenti in materia economica e fiscale, a tutela del lavoro e per esigenze indifferibili (C. 3395 Governo, approvato dal Senato – Rel. Olgiati, M5S).  Trattato Italia-Francia, audizione del Ministro Di MaioLe Commissioni riunite Affari esteri di Camera e Senato hanno svolto l’audizione del Ministro degli Affari esteri e della cooperazione internazionale, Luigi Di Maio, sul Trattato tra la Repubblica italiana e la Repubblica francese per una cooperazione bilaterale rafforzata, fatto a Roma il 26 novembre 2021.  Conferenza sul futuro dell’Europa, audizioniLe Commissioni riunite III Affari Esteri e XIV Politiche dell’Unione europea, in seduta congiunta con le omologhe Commissioni del Senato, nell’ambito dell’indagine conoscitiva sulla Conferenza sul futuro dell’Europa, hanno svolto le audizioni in videoconferenza di rappresentanti della Conferenza delle Regioni e delle Province autonome, del Presidente del Consiglio Italiano del Movimento europeo (CIME), Pier Virgilio Dastoli (in presenza), nonché di rappresentanti di ASSONIME, dell’ABI, dei sindacati CGIL, CISL, UIL e UGL e del CNEL.  Libertà sindacale del personale delle Forze armate, prosegue l’esameLa IV Commissione Difesa, in sede referente, ha proseguito l’esame delle proposte di legge recanti, rispettivamente, Norme sull’esercizio della libertà sindacale del personale delle Forze armate e delle Forze di polizia a ordinamento militare, nonché delega al Governo per il coordinamento normativo (C. 875-B, approvato dalla Camera e modificato dal Senato – Rel. Aresta, M5S); Disposizioni di revisione del modello di Forze armate interamente professionali, di proroga del termine per la riduzione delle dotazioni dell’Esercito italiano, della Marina militare, escluso il Corpo delle capitanerie di porto, e dell’Aeronautica militare, nonché in materia di avanzamento degli ufficiali. Delega al Governo per la revisione dello strumento militare nazionale (Nuovo testo unificato C. 1870 Ferrari, C. 1934 Deidda, C. 2045 Giovanni Russo, C. 2051 Del Monaco, C. 2802 De Monaco e C. 2993 Ferrari – Rell. Aresta, M5S e Ferrari, Lega); Modifiche agli articoli 1058 e 1462 del codice dell’ordinamento militare, di cui al decreto legislativo 15 marzo 2010, n. 66, in materia di documentazione dei giudizi di idoneità all’avanzamento e di attribuzione del punteggio di merito nonché di conferimento di encomi ed elogi (C. 2715 Rizzo – Rel. Frusone, M5S).In sede di Atti del Governo, ha iniziato l’esame degli Schemi di decreto ministeriale di approvazione dei programmi pluriennali di A/R n. SMD 12/2021, relativo alla realizzazione di un sistema integrato per il comando e controllo per le operazioni aeree (ACCS – Air Command Control System) (Atto n. 330 – Rel. Giovanni Russo, FdI); n. SMD 30/2021, concernente il rinnovamento delle unità navali ausiliarie della Marina militare e relativo sostegno tecnico-logistico decennale (Atto n. 331 – Rel. D’Uva, M5S); n. SMD 37/2021, finalizzato alla progressiva implementazione di suite operative “multi-missione multisensore” su piattaforma condivisa Gulfstream G-550 (Atto n. 332 – Rel. Frusone, M5S); n. SMD 33/2021, concernente l’acquisizione di un’area addestrativa galleggiante per il Gruppo operativo incursori (GOI) (Atto n. 338 – Rel. Rizzo, M5S).In sede consultiva, ha iniziato e concluso l’esame del disegno di legge di conversione del DL 146/2021, recante Misure urgenti in materia di economia e fiscale, a tutela del lavoro e per esigenze indifferibili (C. 3395 Governo – Rel. Carè, PD), esprimendo il relativo parere favorevole alle Commissioni riunite VI Finanze e XI Lavoro.Infine, ha proseguito la discussione della risoluzione n. 7-00746 Rizzo, sulla costituzione di un polo nazionale della subacqueaAttuazione del Recovery plan e prevenzione delle infiltrazioni mafiose, prosegue l’esameLa V Commissione Bilancio, in sede referente, prosegue l’esame del disegno di legge di conversione del DL 152/2021, recante Disposizioni urgenti per l’attuazione del Piano nazionale di ripresa e resilienza (PNRR) e per la prevenzione delle infiltrazioni mafiose (C. 3354 Governo – Rell. Dal Moro, PD, e Pella, FI).In sede consultiva, per il parere all’Assemblea ha esaminato i progetti di legge recanti, rispettivamente, Delega al Governo in materia di disabilità (C. 3347-A Governo – Rel. Comaroli, Lega), esprimendo parere favorevole con condizioni ai sensi dell’articolo 81 della Costituzione e parere su emendamenti; Ratifica ed esecuzione dei seguenti Trattati: a) Trattato di cooperazione giudiziaria in materia penale tra la Repubblica italiana e la Repubblica orientale dell’Uruguay, fatto a Montevideo il 1° marzo 2019; b) Trattato sul trasferimento delle persone condannate tra la Repubblica italiana e la Repubblica orientale dell’Uruguay, fatto a Montevideo il 1° marzo 2019 (C. 3241 Governo – Rel. Lovecchio, M5S), esprimendo parere favorevole;  Proroga del termine previsto dall’articolo 8, comma 1, della legge 8 marzo 2019, n. 21, per la conclusione dei lavori della Commissione parlamentare di inchiesta sui fatti accaduti presso la comunità “Il Forteto” (C. 3367, approvato dal Senato – Rel. Pettarin, CI), esprimendo parere di nulla osta; Disposizioni per la prevenzione della dispersione scolastica mediante l’introduzione sperimentale delle competenze non cognitive nel metodo didattico (C. 2372-A – Rel. Gallo, M5S), rinviando il seguito dell’esame ad altra seduta.Sempre in sede consultiva, per il parere alla III Commissione Affari esteri ha proseguito l’esame della proposta di legge recante Ratifica ed esecuzione della Convenzione del Consiglio d’Europa sulle infrazioni relative ai beni culturali, fatta a Nicosia il 19 maggio 2017 (C. 3326, approvato dal Senato – Rel. Del Barba, IV), esprimendo parere favorevole, e ha esaminato il disegno di legge recante Ratifica ed esecuzione dell’Emendamento al Protocollo di Montreal sulle sostanze che riducono lo strato di ozono, adottato a Kigali il 15 ottobre 2016 (C. 2655 Governo, approvato dal Senato – Rel. Torto, M5S) esprimendo parere favorevole. Per il parere alle Commissioni riunite VI Finanze e XI Lavoro ha esaminato il disegno di legge di conversione del DL 146/2021, recante Misure urgenti in materia economica e fiscale, a tutela del lavoro e per esigenze indifferibili (esame C. 3395 Governo, approvato dal Senato – Rel. Ubaldo Pagano), rinviando il seguito dell’esame ad altra seduta.  Delega al Governo per la riforma fiscale, prosegue l’esameLa VI Commissione Finanze ha proseguito l’esame, in sede referente, del disegno di legge recante Delega al Governo per la riforma fiscale (C. 3343 Governo – Rel. Marattin, IV).In sede consultiva, la Commissione ha espresso alla III Commissione Affari esteri parere favorevole sul disegno di legge recante Adesione della Repubblica italiana alla Convenzione sul controllo e la marchiatura degli oggetti in metalli preziosi, con Allegati, fatta a Vienna il 15 novembre 1972 (C. 3307 Governo – Rel. Troiano, M5S), e pareri favorevoli sui disegni di legge di ratifica riferiti, rispettivamente, all’Accordo sull’estinzione dei trattati bilaterali di investimento tra Stati membri dell’Unione europea, fatto a Bruxelles il 5 maggio 2020 (C. 3308 Governo – Rel. Ungaro,  IV), all’Accordo tra il Governo della Repubblica italiana e l’Istituto forestale europeo riguardante lo stabilimento in Italia di un ufficio sulla forestazione urbana, con Allegato, fatto a Helsinki il 15 luglio 2021 (C. 3318 Governo – Rel. Ribolla, LEGA), all’Accordo tra il Governo della Repubblica italiana e la Commissione europea sulla sede del Centro di controllo Galileo in Italia, con Allegati, fatto a Roma il 19 novembre 2019 e a Bruxelles il 28 novembre 2019 (C. 3324 Governo, approvato dal Senato – Rel. Ciagà, PD), e all’Accordo di partenariato strategico tra l’Unione europea e i suoi Stati membri, da una parte, e il Giappone, dall’altra, fatto a Tokyo il 17 luglio 2018 (C. 3325, approvato dal Senato Governo – Rel. Baratto, CI).La Commissione, infine, ha svolto interrogazioni a risposta immediata su questioni di competenza della Commissione stessa. Decreto-legge “fiscale”, mandato favorevole sul testo trasmesso dal SenatoLe Commissioni riunite VI Finanze e XI Lavoro hanno concluso l’esame, in sede referente, del disegno di legge di conversione, con modificazioni, del decreto-legge n. 146/2021, recante Misure urgenti in materia economica e fiscale, a tutela del lavoro e per esigenze indifferibili (C. 3395 Governo, approvato dal Senato – Rel. per la VI Commissione: Baratto, CI; Rel. per la XI Commissione: Polverini, FI).In particolare, le Commissioni hanno deliberato di conferire il mandato ai relatori a riferire favorevolmente in Assemblea sul testo del disegno di legge C. 3395, così come approvato dal Senato.  Diritto all’istruzione nelle piccole isole e nei comuni montani, approvata una risoluzioneLa VII Commissione Cultura ha proseguito e concluso la discussione delle risoluzioni n. 7-00740 Casa, n. 7-00752 Vietina, n. 7-00754 Toccafondi e n. 7-00758 Belotti: Iniziative per garantire il diritto all’istruzione degli alunni delle scuole delle piccole isole e dei comuni montani, approvandola nel nuovo testo n. 8-00144.Ha quindi proseguito e concluso, approvandola, la discussione della risoluzione n. 7-00741 Di Giorgi: Iniziative per la partecipazione dei giovani alla Conferenza sul futuro dell’Europa.In sede di Atti del Governo, ha proseguito e concluso l’esame dello Schema di decreto ministeriale recante approvazione del programma per l’utilizzazione delle risorse del Fondo per la tutela del patrimonio culturale, per gli anni 2021, 2022 e 2023 (Atto n. 324 – Rel. Vacca, M5S), esprimendo parere favorevole con condizione e osservazione; ha concluso l’esame dell’elenco delle proposte di istituzione e finanziamento di comitati nazionali e di edizioni nazionali per l’anno 2021 (Atto n.329 – Rel. De Sesto, M5S) esprimendo parere favorevole.In sede consultiva, ha espresso alle Commissioni riunite VI Finanze e XI Lavoro parere favorevole, con osservazione sul disegno di legge recante Misure urgenti in materia economica e fiscale, a tutela del lavoro e per esigenze indifferibili (C. 3395 Governo, approvato dal Senato – Rel. Casciello, FI).In merito all’ indagine conoscitiva sulle Fondazioni lirico-sinfoniche, ha svolto, in videoconferenza, le audizioni di Eleonora Abbagnato, Direttrice del Corpo di Ballo della Fondazione del Teatro dell’Opera di Roma; rappresentanti di Danza Error System; Davide Bombana, Direttore del Corpo di Ballo del Teatro Massimo di Palermo.   Tirocinio curricolare, avvio dell’esameLe Commissioni riunite VII Cultura e XI Lavoro, in sede referente, hanno avviato l’esame delle proposte di legge recanti Disposizioni in materia di tirocinio curricolare (C. 1063 Ungaro e C. 2202 De Lorenzo – Rel. per la VII Commissione: Tuzi, M5S; Rel. per la XI Commissione: Ungaro, IV).  Incremento degli impianti per la gestione del ciclo dei rifiuti, avvio dell’esameLa VIII Commissione Ambiente, in sede referente ha proseguito l’esame della proposta di legge recante Disposizioni per l’incremento degli impianti destinati al pretrattamento, alla selezione della frazione organica e degli imballaggi e al recupero energetico dei rifiuti urbani, assimilati e speciali non pericolosi, nonché misure volte a favorire l’economia circolare (C. 1792 Gelmini – Rel. Mazzetti, FI).Insede consultiva, per il parere alle Commissioni riunite VI Finanze e XI Lavoro ha proseguito e concluso l’esame del disegno di legge di conversione del DL 146/2021, recante Misure urgenti in materia economica e fiscale, a tutela del lavoro e per esigenze indifferibili (C. 3395 Governo, approvato dal Senato – Rel. Morgoni, PD) esprimendo un parere favorevole; per il parere alla XIV Commissione Politiche dell’Unione europea, ha proseguito e concluso l’esame del disegno di legge recante Disposizioni per l’adempimento degli obblighi derivanti dall’appartenenza dell’Italia all’Unione europea – Legge europea 2019-2020 (C. 2670-B Governo, approvato dalla Camera e modificato dal Senato – Rel. Timbro – LEU) esprimendo una relazione favorevole; alla III Commissione Affari esteri ha espresso un parere favorevole sul disegno di legge recante Ratifica ed esecuzione dell’Emendamento al Protocollo di Montreal sulle sostanze che riducono lo strato di ozono, adottato a Kigali il 15 ottobre 2016 (C. 2655 Governo, approvato dal Senato – Rel. Raffaelli, LEGA), e un parere favorevole sul disegno di legge recante Ratifica ed esecuzione dell’Accordo tra il Governo della Repubblica italiana e l’Istituto forestale europeo riguardante lo stabilimento in Italia di un ufficio sulla forestazione urbana, con Allegato, fatto a Helsinki il 15 luglio 2021 (C. 3318 Governo – Rel. Morassut, PD).Infine, in sede di Atti del Governo, ha proseguito l’esame della Proposta di piano per la transizione ecologica (Atto n. 297 – Rel. Pezzopane, PD), rinviando in seguito ad altra seduta e ha svolto una seduta di interrogazioni a risposta immediata su questioni di competenza del Ministero della Transizione ecologica.  Audizione del Ministro Cingolani sugli esiti della COP26Le Commissioni riunite Ambiente e Territorio di Camera e Senato hanno svolto l’audizione del Ministro della Transizione ecologica, Roberto Cingolani, sulla partecipazione dell’Italia alla 26ª Sessione della Conferenza delle Parti (COP26) relativa alla Convenzione Quadro delle Nazioni Unite sui Cambiamenti climatici (UNFCCC) e sugli esiti dei negoziati.  Piano nazionale sicurezza stradale 2030, parere favorevole al GovernoLa IX Commissione Trasporti, in sede di Atti del Governo, ha proseguito e concluso l’esame dello schema di decreto ministeriale recante approvazione del documento “Piano nazionale sicurezza stradale 2030: indirizzi generali e linee guida di attuazione” (Atto n. 323 – Rel. Gariglio, PD), esprimendo un parere favorevole con osservazioni.In sede consultiva, ha espresso alle Commissioni riunite VI Finanze e XI Lavoro parere favorevole sul disegno di legge di conversione, con modificazioni, del decreto-legge 21 ottobre 2021, n. 146, recante Misure urgenti in materia economica e fiscale, a tutela del lavoro e per esigenze indifferibili (C. 3395 Governo, approvato dal Senato – Rel. Rosso, FI).In sede referente, ha proseguito l’esame del testo unificato delle abbinate proposte di legge recanti Disciplina del volo da diporto o sportivo (C. 2493 Bendinelli e C. 2804 Maschio – Rel. Bendinelli, IV).La Commissione ha inoltre iniziato la discussione delle risoluzioni nn. 7-00619 Silvestroni: Iniziative per il mantenimento della proprietà italiana delle infrastrutture portuali nazionali, per la semplificazione delle zone economiche speciali (ZES) e delle zone logistiche speciali (ZLS) e per il completamento delle infrastrutture di collegamento nell’ambito della rete TEN-T, e 7-00268 Pentangelo: Sulla realizzazione della linea tramviaria leggera tra Gragnano e Castellammare di Stabia.Infine ha proseguito la discussione della risoluzione 7-00692 Rospi: sulla realizzazione delle opere infrastrutturali inserite nelle reti Trans-europee di trasporto (Ten-T), approvandola in un testo riformulato n. 8-00146.  Ripresa turistica della Montagna invernale, prorogato il termine dell’indagine conoscitivaLa X Commissione Attività produttive ha deliberato una proroga del termine dell’indagine conoscitiva sulle proposte per la ripresa economica delle attività turistico-ricettive della Montagna invernale, in funzione delle riaperture previste a partire dalla stagione 2021/2022.In sede consultiva, per il parere alle Commissioni riunite VI Finanze e XI Lavoro ha proseguito l’esame del disegno di legge di conversione del DL 146/2021, recante Misure urgenti in materia economica e fiscale, a tutela del lavoro e per esigenze indifferibili (C. 3395 Governo, approvato dal Senato – Rel. Torromino, FI); ha espresso alla III Commissione Affari esteri pareri favorevoli sui disegni di legge di ratifica riferiti, rispettivamente, all’Adesione della Repubblica italiana alla Convenzione sul controllo e la marchiatura degli oggetti in metalli preziosi, con Allegati, fatta a Vienna il 15 novembre 1972 (C. 3307 Governo – Rel. Orrico, M5S), all’Accordo sull’estinzione dei trattati bilaterali di investimento tra Stati membri dell’Unione europea, fatto a Bruxelles il 5 maggio 2020 (C. 3308 Governo – Rel. Orrico, M5S), all’Accordo tra il Governo della Repubblica italiana e la Commissione europea sulla sede del Centro di controllo Galileo in Italia, con Allegati, fatto a Roma il 19 novembre 2019 e a Bruxelles il 28 novembre 2019 (C. 3324 Governo, approvato dal Senato – Rel. Orrico, M5S) e all’Accordo di partenariato strategico tra l’Unione europea e i suoi Stati membri, da una parte, e il Giappone, dall’altra, fatto a Tokyo il 17 luglio 2018” (C. 3325 Governo, approvato dal Senato – Rel. Orrico, M5S).Infine, si è riunita in sede di Comitato ristretto per l’esame delle proposte di legge recanti Disposizioni per la promozione delle start-up e delle piccole e medie imprese innovative mediante agevolazioni fiscali, incentivi agli investimenti e all’occupazione e misure di semplificazione (C. 1239 Mor, C. 2411 Porchietto e C. 2739 Centemero – Rel. Mor, IV).  Istituzione dell’assegno unico per i figli a carico, avvio dell’esameLa XII Commissione Affari sociali, in sede di Atti del Governo, ha iniziato l’esame dello Schema di decreto legislativo recante istituzione dell’assegno unico e universale per i figli a carico (Atto n. 333 – Rel. Lepri, PD).In sede di Comitato dei nove, ha esaminato gli emendamenti presentati in Assemblea e riferiti al disegno di legge recante Delega al Governo in materia di disabilità (C. 3,34742418843108E+18 – Rell. Noja, IV, e Sportiello, M5S).In sede consultiva, la Commissione ha espresso parere favorevole alle Commissioni riunite VI Finanze e XI Lavoro sul disegno di legge di conversione, con modificazioni, del decreto-legge n. 146/2021, recante Misure urgenti in materia economica e fiscale, a tutela del lavoro e per esigenze indifferibili (C. 3395 Governo, approvato dal Senato – rel. Ruggiero, M5S).La Commissione ha infine svolto interrogazioni a risposta immediata su questioni di competenza del Ministero della salute.  Tutela del comparto ittico nazionale, approvata una risoluzioneLa XIII Commissione Agricoltura ha proseguito la discussione congiunta delle risoluzioni nn. 7-00686 Viviani: Iniziative in sede europea a tutela del comparto ittico nazionale, 7-00726 Caretta: Iniziative in sede europea a tutela del comparto ittico nazionale e 7-00743 Incerti: Iniziative in sede europea a tutela del comparto ittico nazionale, approvando la risoluzione unitaria 8-00145; in tale ambito, ha svolto l’audizione informale, in videoconferenza, di rappresentanti della FAI-CISL, FLAI-CGIL, UILA Pesca e UGL Pesca.La Commissione ha proseguito la discussione della risoluzione n. 7-00728 Cenni: Interventi per contrastare lo spreco alimentare, con specifico riguardo alla filiera ortofrutticola e ha avviato la discussione della risoluzione n. 7-00750 Ciaburro: Interventi per contrastare lo spreco alimentare, con specifico riguardo alla filiera ortofrutticola, che, vertendo sul medesimo argomento, verrà trattata congiuntamente.In tale ambito, ha svolto l’audizione informale, in videoconferenza, di rappresentanti di Federbio, Associazione nazionale agricoltura biologica (ANABIO), EcorNaturaSì e Terra!.In sede consultiva, ha avviato l’esame del disegno di legge recante Disposizioni per il recupero dei rifiuti in mare e nelle acque interne e per la promozione dell’economia circolare (“legge SalvaMare”) (C. 1939-B Governo, approvato dalla Camera e modificato dal Senato – Rel. Manca, M5S), per esprimere il parere alla VIII Commissione Ambiente.Infine, ha svolto l’audizione informale, in videoconferenza, di rappresentanti dell’Associazione Nazionale di apicoltura, Miele in Cooperativa, sulle problematiche inerenti il settore dell’apicoltura, con particolare riferimento alle misure previste dalla nuova politica agricola comune (PAC).  Legge europea 2019-2020, approvato il testo trasmesso dal SenatoLa XIV Commissione Politiche dell’Unione europea, in sede referente, ha concluso l’esame del disegno di legge recante Disposizioni per l’adempimento degli obblighi derivanti dall’appartenenza dell’Italia all’Unione europea – Legge europea 2019-2020 (C. 2670-B Governo, approvato dalla Camera e modificato dal Senato – Rel. Ianaro, M5S), dando mandato alla relatrice di riferire favorevolmente in Assemblea sul testo, non modificato, come trasmesso dal Senato.In sede consultiva, ha espresso parere favorevole alle Commissioni riunite VI Finanze e XI Lavoro sul disegno di legge di conversione del DL 146/2021, recante Misure urgenti in materia economica e fiscale, a tutela del lavoro e per esigenze indifferibili (C. 3395 Governo, approvato dal Senato – Rel. Maggioni, Lega). 
 
 COMMISSIONI DI INCHIESTA E BICAMERALI
Audizione sulla morte di David RossiLa Commissione parlamentare di inchiesta sulla morte di David Rossi, giovedì 9 dicembre, ha svolto l’audizione del Comandante del Reparto Comando Scuola Ufficiali Carabinieri di Roma, col. Pasquale Aglieco. Audizione sul disastro Moby PrinceLa Commissione parlamentare di inchiesta sulle cause del disastro della nave Moby Prince, giovedì 9 dicembre, ha svolto l’audizione del giornalista Paolo Mastino. Audizione sulle comunità che accolgono minoriLa Commissione parlamentare di inchiesta sulle attività connesse alle comunità di tipo familiare che accolgono minori, giovedì 9 dicembre, ha svolto, in videoconferenza, l’audizione della sostituta procuratrice di Reggio Emilia, Valentina Salvi. Audizione sui fatti accaduti al “Forteto”La Commissione parlamentare di inchiesta sui fatti accaduti presso la comunità Il Forteto, giovedì 9 dicembre, ha svolto in videoconferenza, l’audizione di Angelo Passaleva, ex Presidente del Consiglio regionale della Toscana, e di Guido Di Napoli, ex dirigente della divisione IV – Mise.  Banche, audizione dell’ad SACE, Pierfrancesco LatiniLa Commissione parlamentare di inchiesta sul sistema bancario e finanziario ha svolto l’audizione di Pierfrancesco Latini, amministratore delegato di Sace, sull’operatività dello strumento Garanzia Italia.

Comments


Lascia un commento