Wednesday, June 29, 2022
Quotidiano Nazionale Indipendente


Il libro di Aimetti su Carlo Donat Cattin e l’azione dell’on. Mario Tassone rilanciano il ponte per la ricostruzione in Italia di un movimento democratico e cristiano

Bordino: “Aderire con convinzione all’ iniziativa per sollecitare l’adesione al Comitato 10 Dicembre mirata a favorire le testimonianze e l’emersione dei valori e dei tesori culturali rappresentati dalle vicende politico amministrative degli uomini della DC che hanno contribuito allo sviluppo della democrazia italiana”.


dalla Redazione Catanzarese del Quotidiano l’Italiano

CATANZARO – “E’ stata una occasione importante il 10 dicembre 2021 scorso la presentazione a Venezia del libro di Giorgio Aimetti su Carlo Donat Cattin. L’occasione ha dato lo spunto per costituire un comitato appunto <Comitato 10 Dicembre> su iniziativa di Mario Tassone e altri amici.

on. Mario Tassone

Il comitato si pone l’obbiettivo di discutere nelle varie realtà italiane dei personaggi più rappresentativi della storia politica democratico cristiana. Vuole essere un modo per avvicinare i giovani alla conoscenza di coloro che hanno contribuito alla nascita, alla difesa è al consolidamento della democrazia italiana.

Con questa iniziativa si intende collocare sotto una giusta luce una grande storia di civiltà, di progresso, di democrazia e di libertà. Il Comitato 10 Dicembre e’ ovviamente aperto a tutti, alle adesioni spontanee che vorranno esserci. Aperto alle testimonianze che potranno essere di stimolo per approfondire la storia del partito dei cattolici democratici e dei cristiano democratici e per squarciare il velo del silenzio e offrire un contributo alla verità sul ruolo svolto dalla DC.

Anche in Calabria abbiamo personaggi di cui si possono e si devono ricordare le storie politiche di alto valore e gli impegni al servizio delle comunità locali.

Presto il Comitato 10 Dicembre concorrerà alla presentazione del libro del prof. Pino Nistico’ dedicato al ricordo di Riccardo Misasi, sicuramente una delle colonne portanti della politica della DC in Calabria e nel Paese.

Anche io aderisco con convinzione a questa iniziativa e desidero sollecitare l’adesione al Comitato 10 Dicembre mirata a favorire le testimonianze e l’emersione dei valori e dei tesori culturali rappresentati dalle vicende politico amministrative degli uomini della DC che hanno contribuito allo sviluppo della democrazia italiana.

La partecipazione al Comitato è libera, volontaria e gratuita. Serve solo la volontà di concorrere alla promozione dell’obiettivo che ci si propone e inviare una mail di adesione a:  mariotassone43@gmail.com  v.bordino@email.it.”

Vito Bordino – nCDU/Federazione Popolare dei Democratici Cristiani 

Vito Bordino

Comments


Lascia un commento