Thursday, May 19, 2022
Quotidiano Nazionale Indipendente


Far West a Taranto: “bandidos” sparano sugli agenti della Polizia di Stato

dalla Redazione Pugliese del Quotidiano l’Italiano TARANTO – Sparatoria a Taranto in pieno giorno. Due poliziotti sono stati feriti nel…

By L'Italiano , in Uncategorized , at 22/01/2022

dalla Redazione Pugliese del Quotidiano l’Italiano

TARANTO – Sparatoria a Taranto in pieno giorno. Due poliziotti sono stati feriti nel corso di una sparatoria in centro, in viale Magna Grecia. Uno dei due agenti ha riportato ferite più lievi alla mano, mentre l’altro collega desta molte preoccupazioni: è stato colpito al torace e si trova in codice rosso in ospedale. Dalle prime indagini non  dovrebbe essere in pericolo di vita. I colpi sono stati esplosi in mezzo alla strada, in un tratto molto frequentato intorno alle 11.45. C’è un fermato  e sono in corso gli accertamenti per capire se si tratti dell’uomo responsabile del ferimento dei due poliziotti.
Due agenti feriti a Taranto durante un inseguimento,

Gli agenti erano impegnati in un controllo e stavano inseguendo una vettura. Qualcosa li ha insospettiti ed è iniziato l’inseguimento per poter procedere a un controllo: a quel punto dall’auto sono stati esplosi alcuni colpi di arma da fuoco. La sparatoria è avvenuta sotto gli occhi di decine di passanti che hanno assistito alla scena terrorizzati. A poche centinaia di metri dall’accaduto i poliziotti hanno fermato l’uomo, la cui posizione, appunto,  è ancora al vaglio degli inquirenti. Grande paura tra i tanti testimoni dell’accaduto.I colpi esplosi dalla vettura.

Il criminale che ha sparato ha tentato la fuga a piedi che è durata ben poca. I colpi di pistola hanno infranto il parabrezza e il finestrino lato guida dell’auto di servizio dei poliziotti rimasti feriti.  La zona in cui è avvenuta la sparatoria è stata transennata e interdetta al traffico. Sull’asfalto sono stati recuperati diversi bossoli. L’accaduto è ancora in fase di ricostruzione da parte della Squadra mobile della Questura.

Giuseppe Alviti Presidente nazionale Associazione guardie particolari giurate

Solidarietà è alla Polizia di Stato e ai due agenti è stata espressa dal Presidente nazionale Associazione guardie particolari giurate Giuseppe Alviti già medaglia d’Argento al valor civile che ha dichiarato: gli eroi in divisa vanno meglio tutelati e le body cam saranno un valido ausilio per il momento tutto il mondo delle guardie particolari giurate si stringe intorno alla Polizia di stato e alle famiglie dei due agenti.

https://webmailbeta.aruba.it/#webmail/Inbox

Comments


Lascia un commento