Thursday, October 6, 2022
Quotidiano Nazionale Indipendente


Per l’nCDU Valerio Donato può essere la migliore risorsa, oggi in campo, come candidato Sindaco Catanzarese

Le tradizionali coalizioni appaiono in stato confusionario e ripiegati sulle stantie logiche che non portano benefici al futuro di Catanzaro e attualmente privi di idee e proposte programmatiche. Particolarmente il centro destra sta vivendo in una baraonda che non denota nulla di positivo anzi è caratterizzato da segnali che nulla hanno a che vedere con la buona Politica.


dalla Redazione Catanzarese del Quotidiano l’Italiano

CATANZARO – Vito Bordino, coordinatore nCDU catanzarese ha inviato la seguente nota politica in riferimento alle prossime elezioni comunali catanzaresi:

“Da alcune settimane ci stiamo confrontando con un gruppo di amici di varia espressione politica e soprattutto di area liberal-democratica e riformista per discutere e svolgere un focus sullo scenario politico attuale ed in previsione delle prossime competizioni elettorali.
Anche di recente è stato sviluppato un approfondimento a più voci sull’evoluzione delle dinamiche politiche cittadine prestando particolare attenzione alle proposte programmatiche dei movimenti civici e dei partiti che si candidano alla guida della nostra Città.
Le tematiche dell’inclusione, della solidarietà, la particolare attenzione sui bisogni dei più deboli, così come quelle delle pari opportunità rappresentano, a modo di vedere degli amici e amiche, una priorità nell’azione del prossimo governo cittadino. Vi è necessità di una visione liberal-riformista che sappia attuare una politica che guarda ai bisogni delle fasce deboli e che abbia la capacità di intercettare l’esigenza di servizi socio sanitari all’altezza di una comunità moderna. Le tradizionali coalizioni appaiono in stato confusionario e ripiegati sulle stantie logiche che non portano benefici al futuro di Catanzaro e attualmente privi di idee e proposte programmatiche. Particolarmente il centro destra sta vivendo in una baraonda che non denota nulla di positivo anzi è caratterizzato da segnali che nulla hanno a che vedere con la buona Politica.
I valori e i punti fondamentali del recupero di un dignitoso vivere civile appaiono inclusi nelle linee programmatiche esposte, già in questa prima fase, dal candidato a Sindaco prof. Valerio Donato verso cui è emerso un generale orientamento in quanto ha tutte le qualità e l’autorevolezza per regalare alla nostra Città la prospettiva di una migliore qualità della vita. Una Città nella quale a nessuno deve essere preclusa la possibilità di fruire di servizi pubblici di qualità ed al passo con i tempi. Ci ha convinto e ci convince l’impostazione metodologica e politico programmatica alla base dell’aggregazione civica della coraggiosa, seria e vincente iniziativa di Valerio Donato.
Generale quindi la convinzione che Valerio Donato possa essere la migliore risorsa oggi in campo. Con questa convinzione a Donato si fornirà adeguato strumento di supporto ed egli saprà sicuramente cogliere i suggerimenti e le idee che si avrà modo di rappresentare nel percorso che porterà alla definizione del suo programma elettorale.” Così ha concluso Vito Bordino – coordinatore catanzarese nCDU

Comments


Lascia un commento