Friday, August 12, 2022
Quotidiano Nazionale Indipendente


Monitoraggio Covid della Fondazione GIMBE con analisi sull’andamento epidemia in Italia regione per regione

In dettaglio il monitoraggio analizza il trend settimanale dei nuovi casi, dei decessi, dei casi attualmente positivi, isolamento domiciliare, ricoveri con sintomi e terapie intensive; i nuovi casi; il numero di tamponi settimanali; il tasso di positività a tamponi; il trend dei ricoverati con sintomi e in terapia intensiva; le percentuali di occupazione dei posti letto in area medica e terapia intensiva da parte di pazienti COVID-19; gli ingressi giornalieri in terapia intensiva;

By L'Italiano , in Cronaca Italiana Economia , at 21/03/2022 Tag:, ,

di Gianfranco Simmaco per il Quotidiano l’Italiano

ROMA – Il monitoraggio settimanale della Fondazione GIMBE con analisi su andamento epidemia (nuovi casi, testing, ospedalizzazioni e decessi), somministrazioni di vaccini, coperture, nuovi vaccinati, persone non vaccinate, fascia 5-11, terza e quarta dose, abolizione green pass e obbligo di mascherine al chiuso offre una sostanziale panoramica sulla situazione in Italia.

In dettaglio il monitoraggio analizza il trend settimanale dei nuovi casi, dei decessi, dei casi attualmente positivi, isolamento domiciliare, ricoveri con sintomi e terapie intensive; i nuovi casi; il numero di tamponi settimanali; il tasso di positività a tamponi; il trend dei ricoverati con sintomi e in terapia intensiva; le percentuali di occupazione dei posti letto in area medica e terapia intensiva da parte di pazienti COVID-19; gli ingressi giornalieri in terapia intensiva; la popolazione vaccinata; le dosi di vaccino somministrate per settimana; le coperture vaccinali per fasce d’età; il trend di nuovi vaccinati 5-11, 12-49 e Over50; i nuovi vaccinati per fascia d’età nella settimana 9-15 marzo; le persone che non hanno ricevuto nessuna dose di vaccino e con il numero di guariti da meno di 180 giorni suddivise per fasce d’età; il tasso di copertura vaccinale nella fascia 5-11; le terze dosi somministrate; il tasso di copertura vaccinale delle terze dosi; le persone che non hanno ricevuto la terza dose di vaccino per fascia d’età e i guariti da meno di 120 giorni che hanno completato il ciclo vaccinale; il tasso di copertura vaccinale delle quarte dosi; l’incidenza per milione di persone vaccinate con ciclo completo vs non vaccinate; indicatori regionali nella settimana 9-15 marzo; i nuovi casi nell’ultima settimana suddivisi per provincia.

Cliccando sulla propria regione, si potrà visualizzare lo specchietto relativo ai dati locali di interesse:

Abruzzo | Basilicata | Calabria | Campania | Emilia Romagna | Friuli Venezia Giulia | Lazio | Liguria | Lombardia | Marche | Molise | Piemonte | Prov. Aut. di Bolzano | Prov. Aut. di Trento | Puglia | Sardegna | Sicilia | Toscana | Umbria | Valle d’Aosta | Veneto

Nell’elenco sottostante sono presenti i dati di tutte le regioni e province autonome in ordine alfabetico.

In Abruzzo:

·         nella settimana 9-15 marzo si registra una performance in miglioramento per i casi attualmente positivi per 100.000 abitanti (2511) e si evidenzia un aumento dei nuovi casi (31,8%) rispetto alla settimana precedente. Sopra soglia di saturazione i posti letto in area medica (20,5%) mentre sono sotto soglia di saturazione i posti letto in terapia intensiva (7,2%) occupati da pazienti COVID-19;

·         la popolazione che ha completato il ciclo vaccinale è pari 83,1% (media Italia 83,8%) a cui aggiungere un ulteriore 1,2% (media Italia 1,8%) solo con prima dose;

·         il tasso di copertura vaccinale con terza dose è del 84,8% (media Italia 83,5%).

·         il tasso di copertura vaccinale con quarta dose è del 1,1% (media Italia 4,5%).

·         la popolazione 5-11 che ha completato il ciclo vaccinale è pari 31,6% (media Italia 33%) a cui aggiungere un ulteriore 4,9% (media Italia 4,2%) solo con prima dose;

·         L’elenco dei nuovi casi per 100.000 abitanti dell’ultima settimana suddivisi per provincia:

o   Teramo 799 (+45,4% rispetto alla settimana precedente)

o   L’Aquila 780 (+40,4% rispetto alla settimana precedente)

o   Chieti 671 (+19% rispetto alla settimana precedente)

o   Pescara 628 (+21,7% rispetto alla settimana precedente)

In Basilicata:

·         nella settimana 9-15 marzo si registra una performance in miglioramento per i casi attualmente positivi per 100.000 abitanti (3362) e si evidenzia un aumento dei nuovi casi (33,9%) rispetto alla settimana precedente. Sopra soglia di saturazione i posti letto in area medica (22,7%) mentre sono sotto soglia di saturazione i posti letto in terapia intensiva (3,8%) occupati da pazienti COVID-19;

·         la popolazione che ha completato il ciclo vaccinale è pari 83,2% (media Italia 83,8%) a cui aggiungere un ulteriore 2,3% (media Italia 1,8%) solo con prima dose;

·         il tasso di copertura vaccinale con terza dose è del 83,9% (media Italia 83,5%).

·         il tasso di copertura vaccinale con quarta dose è del 0,3% (media Italia 4,5%).

·         la popolazione 5-11 che ha completato il ciclo vaccinale è pari 40,8% (media Italia 33%) a cui aggiungere un ulteriore 6,1% (media Italia 4,2%) solo con prima dose;

·         L’elenco dei nuovi casi per 100.000 abitanti dell’ultima settimana suddivisi per provincia:

o   Matera 965 (+31,4% rispetto alla settimana precedente)

o   Potenza 736 (+34,4% rispetto alla settimana precedente)

In Calabria:

·         nella settimana 9-15 marzo si registra una performance in peggioramento per i casi attualmente positivi per 100.000 abitanti (2873) e si evidenzia un aumento dei nuovi casi (39,4%) rispetto alla settimana precedente. Sopra soglia di saturazione i posti letto in area medica (29,7%) mentre sono sotto soglia di saturazione i posti letto in terapia intensiva (7,9%) occupati da pazienti COVID-19;

·         la popolazione che ha completato il ciclo vaccinale è pari 80,4% (media Italia 83,8%) a cui aggiungere un ulteriore 1,9% (media Italia 1,8%) solo con prima dose;

·         il tasso di copertura vaccinale con terza dose è del 81,2% (media Italia 83,5%).

·         il tasso di copertura vaccinale con quarta dose è del 0,3% (media Italia 4,5%).

·         la popolazione 5-11 che ha completato il ciclo vaccinale è pari 38,4% (media Italia 33%) a cui aggiungere un ulteriore 5,6% (media Italia 4,2%) solo con prima dose;

·         L’elenco dei nuovi casi per 100.000 abitanti dell’ultima settimana suddivisi per provincia:

o   Crotone 1.290 (+92,8% rispetto alla settimana precedente)

o   Reggio di Calabria 1.170 (+27,1% rispetto alla settimana precedente)

o   Vibo Valentia 1.059 (+24,7% rispetto alla settimana precedente)

o   Cosenza 848 (+34,3% rispetto alla settimana precedente)

o   Catanzaro 583 (+73,6% rispetto alla settimana precedente)

In Campania:

·         nella settimana 9-15 marzo si registra una performance in peggioramento per i casi attualmente positivi per 100.000 abitanti (2228) e si evidenzia un aumento dei nuovi casi (42%) rispetto alla settimana precedente. Sotto soglia di saturazione i posti letto in area medica (13,1%) e in terapia intensiva (5,8%) occupati da pazienti COVID-19;

·         la popolazione che ha completato il ciclo vaccinale è pari 81% (media Italia 83,8%) a cui aggiungere un ulteriore 2,2% (media Italia 1,8%) solo con prima dose;

·         il tasso di copertura vaccinale con terza dose è del 81,4% (media Italia 83,5%).

·         il tasso di copertura vaccinale con quarta dose è del 2,8% (media Italia 4,5%).

·         la popolazione 5-11 che ha completato il ciclo vaccinale è pari 29,8% (media Italia 33%) a cui aggiungere un ulteriore 4,4% (media Italia 4,2%) solo con prima dose;

·         L’elenco dei nuovi casi per 100.000 abitanti dell’ultima settimana suddivisi per provincia:

o   Benevento 872 (+38,5% rispetto alla settimana precedente)

o   Avellino 865 (+58,4% rispetto alla settimana precedente)

o   Caserta 774 (+37,6% rispetto alla settimana precedente)

o   Salerno 659 (+41,3% rispetto alla settimana precedente)

o   Napoli 543 (+41,9% rispetto alla settimana precedente)

In Emilia-Romagna:

·         nella settimana 9-15 marzo si registra una performance in peggioramento per i casi attualmente positivi per 100.000 abitanti (684) e si evidenzia un aumento dei nuovi casi (21,9%) rispetto alla settimana precedente. Sotto soglia di saturazione i posti letto in area medica (11,6%) e in terapia intensiva (6%) occupati da pazienti COVID-19;

·         la popolazione che ha completato il ciclo vaccinale è pari 84,6% (media Italia 83,8%) a cui aggiungere un ulteriore 1,3% (media Italia 1,8%) solo con prima dose;

·         il tasso di copertura vaccinale con terza dose è del 82,8% (media Italia 83,5%).

·         il tasso di copertura vaccinale con quarta dose è del 10,1% (media Italia 4,5%).

·         la popolazione 5-11 che ha completato il ciclo vaccinale è pari 30,8% (media Italia 33%) a cui aggiungere un ulteriore 5,2% (media Italia 4,2%) solo con prima dose;

·         L’elenco dei nuovi casi per 100.000 abitanti dell’ultima settimana suddivisi per provincia:

o   Forlì-Cesena 465 (+25,4% rispetto alla settimana precedente)

o   Bologna 447 (+18,7% rispetto alla settimana precedente)

o   Ferrara 407 (+23,7% rispetto alla settimana precedente)

o   Ravenna 396 (+6% rispetto alla settimana precedente)

o   Rimini 372 (+6,2% rispetto alla settimana precedente)

o   Modena 359 (+36,5% rispetto alla settimana precedente)

o   Reggio nell’Emilia 349 (+11,7% rispetto alla settimana precedente)

o   Parma 269 (+6,3% rispetto alla settimana precedente)

o   Piacenza 264 (+22,7% rispetto alla settimana precedente)

In Friuli Venezia Giulia:

·         nella settimana 9-15 marzo si registra una performance in peggioramento per i casi attualmente positivi per 100.000 abitanti (1523) e si evidenzia un aumento dei nuovi casi (28,8%) rispetto alla settimana precedente. Sotto soglia di saturazione i posti letto in area medica (10,8%) e in terapia intensiva (5,1%) occupati da pazienti COVID-19;

·         la popolazione che ha completato il ciclo vaccinale è pari 81,3% (media Italia 83,8%) a cui aggiungere un ulteriore 2,2% (media Italia 1,8%) solo con prima dose;

·         il tasso di copertura vaccinale con terza dose è del 82,6% (media Italia 83,5%).

·         il tasso di copertura vaccinale con quarta dose è del 2,1% (media Italia 4,5%).

·         la popolazione 5-11 che ha completato il ciclo vaccinale è pari 22,5% (media Italia 33%) a cui aggiungere un ulteriore 2,8% (media Italia 4,2%) solo con prima dose;

·         L’elenco dei nuovi casi per 100.000 abitanti dell’ultima settimana suddivisi per provincia:

o   Trieste 563 (+23,3% rispetto alla settimana precedente)

o   Pordenone 390 (+41,7% rispetto alla settimana precedente)

o   Udine 357 (+26,9% rispetto alla settimana precedente)

o   Gorizia 356 (+19,5% rispetto alla settimana precedente)

In Lazio:

·         nella settimana 9-15 marzo si registra una performance in miglioramento per i casi attualmente positivi per 100.000 abitanti (1707) e si evidenzia un aumento dei nuovi casi (64,4%) rispetto alla settimana precedente. Sopra soglia di saturazione i posti letto in area medica (16,4%) mentre sono sotto soglia di saturazione i posti letto in terapia intensiva (7,8%) occupati da pazienti COVID-19;

·         la popolazione che ha completato il ciclo vaccinale è pari 86,1% (media Italia 83,8%) a cui aggiungere un ulteriore 1,5% (media Italia 1,8%) solo con prima dose;

·         il tasso di copertura vaccinale con terza dose è del 85,1% (media Italia 83,5%).

·         il tasso di copertura vaccinale con quarta dose è del 7,1% (media Italia 4,5%).

·         la popolazione 5-11 che ha completato il ciclo vaccinale è pari 35,9% (media Italia 33%) a cui aggiungere un ulteriore 3,9% (media Italia 4,2%) solo con prima dose;

·         L’elenco dei nuovi casi per 100.000 abitanti dell’ultima settimana suddivisi per provincia:

o   Rieti 938 (+67,6% rispetto alla settimana precedente)

o   Frosinone 904 (+61,8% rispetto alla settimana precedente)

o   Latina 871 (+56,9% rispetto alla settimana precedente)

o   Viterbo 762 (+96,8% rispetto alla settimana precedente)

o   Roma 749 (+63,9% rispetto alla settimana precedente)

In Liguria:

·         nella settimana 9-15 marzo si registra una performance in peggioramento per i casi attualmente positivi per 100.000 abitanti (890) e si evidenzia un aumento dei nuovi casi (25%) rispetto alla settimana precedente. Sotto soglia di saturazione i posti letto in area medica (14,7%) e in terapia intensiva (5%) occupati da pazienti COVID-19;

·         la popolazione che ha completato il ciclo vaccinale è pari 84,1% (media Italia 83,8%) a cui aggiungere un ulteriore 1,1% (media Italia 1,8%) solo con prima dose;

·         il tasso di copertura vaccinale con terza dose è del 81,7% (media Italia 83,5%).

·         il tasso di copertura vaccinale con quarta dose è del 1,3% (media Italia 4,5%).

·         la popolazione 5-11 che ha completato il ciclo vaccinale è pari 25,6% (media Italia 33%) a cui aggiungere un ulteriore 3,7% (media Italia 4,2%) solo con prima dose;

·         L’elenco dei nuovi casi per 100.000 abitanti dell’ultima settimana suddivisi per provincia:

o   La Spezia 596 (+47,1% rispetto alla settimana precedente)

o   Genova 588 (+19,7% rispetto alla settimana precedente)

o   Savona 484 (+17,4% rispetto alla settimana precedente)

o   Imperia 362 (+35,8% rispetto alla settimana precedente)

In Lombardia:

·         nella settimana 9-15 marzo si registra una performance in peggioramento per i casi attualmente positivi per 100.000 abitanti (1196) e si evidenzia un aumento dei nuovi casi (34%) rispetto alla settimana precedente. Sotto soglia di saturazione i posti letto in area medica (7,9%) e in terapia intensiva (4%) occupati da pazienti COVID-19;

·         la popolazione che ha completato il ciclo vaccinale è pari 85,8% (media Italia 83,8%) a cui aggiungere un ulteriore 1,8% (media Italia 1,8%) solo con prima dose;

·         il tasso di copertura vaccinale con terza dose è del 85,9% (media Italia 83,5%).

·         il tasso di copertura vaccinale con quarta dose è del 1,2% (media Italia 4,5%).

·         la popolazione 5-11 che ha completato il ciclo vaccinale è pari 37,8% (media Italia 33%) a cui aggiungere un ulteriore 3,8% (media Italia 4,2%) solo con prima dose;

·         L’elenco dei nuovi casi per 100.000 abitanti dell’ultima settimana suddivisi per provincia:

o   Como 463 (+54,3% rispetto alla settimana precedente)

o   Milano 420 (+40% rispetto alla settimana precedente)

o   Varese 406 (+39,9% rispetto alla settimana precedente)

o   Lecco 405 (+62,9% rispetto alla settimana precedente)

o   Mantova 396 (+10,2% rispetto alla settimana precedente)

o   Cremona 371 (+16,8% rispetto alla settimana precedente)

o   Pavia 363 (+20,5% rispetto alla settimana precedente)

o   Monza e della Brianza 361 (+26,4% rispetto alla settimana precedente)

o   Brescia 350 (+28,5% rispetto alla settimana precedente)

o   Sondrio 304 (+18,9% rispetto alla settimana precedente)

o   Lodi 274 (+21,4% rispetto alla settimana precedente)

o   Bergamo 210 (+19,7% rispetto alla settimana precedente)

Nelle Marche:

·         nella settimana 9-15 marzo si registra una performance in peggioramento per i casi attualmente positivi per 100.000 abitanti (951) e si evidenzia un aumento dei nuovi casi (30,9%) rispetto alla settimana precedente. Sotto soglia di saturazione i posti letto in area medica (15%) e in terapia intensiva (4,7%) occupati da pazienti COVID-19;

·         la popolazione che ha completato il ciclo vaccinale è pari 81,2% (media Italia 83,8%) a cui aggiungere un ulteriore 1,4% (media Italia 1,8%) solo con prima dose;

·         il tasso di copertura vaccinale con terza dose è del 83,2% (media Italia 83,5%).

·         il tasso di copertura vaccinale con quarta dose è del 1,6% (media Italia 4,5%).

·         la popolazione 5-11 che ha completato il ciclo vaccinale è pari 19,1% (media Italia 33%) a cui aggiungere un ulteriore 3% (media Italia 4,2%) solo con prima dose;

·         L’elenco dei nuovi casi per 100.000 abitanti dell’ultima settimana suddivisi per provincia:

o   Ascoli Piceno 1.056 (+32,7% rispetto alla settimana precedente)

o   Fermo 1.030 (+35% rispetto alla settimana precedente)

o   Macerata 837 (+32% rispetto alla settimana precedente)

o   Ancona 830 (+31,1% rispetto alla settimana precedente)

o   Pesaro e Urbino 544 (+25,5% rispetto alla settimana precedente)

In Molise:

·         nella settimana 9-15 marzo si registra una performance in peggioramento per i casi attualmente positivi per 100.000 abitanti (2247) e si evidenzia un aumento dei nuovi casi (3%) rispetto alla settimana precedente. Sotto soglia di saturazione i posti letto in area medica (12,5%) e in terapia intensiva (5,1%) occupati da pazienti COVID-19;

·         la popolazione che ha completato il ciclo vaccinale è pari 85,4% (media Italia 83,8%) a cui aggiungere un ulteriore 2,3% (media Italia 1,8%) solo con prima dose;

·         il tasso di copertura vaccinale con terza dose è del 85,1% (media Italia 83,5%).

·         il tasso di copertura vaccinale con quarta dose è del 0,5% (media Italia 4,5%).

·         la popolazione 5-11 che ha completato il ciclo vaccinale è pari 43,8% (media Italia 33%) a cui aggiungere un ulteriore 4,9% (media Italia 4,2%) solo con prima dose;

·         L’elenco dei nuovi casi per 100.000 abitanti dell’ultima settimana suddivisi per provincia:

o   Campobasso 693 (+7,4% rispetto alla settimana precedente)

o   Isernia 503 (-10,1% rispetto alla settimana precedente)

In Piemonte:

·         nella settimana 9-15 marzo si registra una performance in peggioramento per i casi attualmente positivi per 100.000 abitanti (1029) e si evidenzia un aumento dei nuovi casi (17,9%) rispetto alla settimana precedente. Sotto soglia di saturazione i posti letto in area medica (9,1%) e in terapia intensiva (3,7%) occupati da pazienti COVID-19;

·         la popolazione che ha completato il ciclo vaccinale è pari 82,7% (media Italia 83,8%) a cui aggiungere un ulteriore 2,4% (media Italia 1,8%) solo con prima dose;

·         il tasso di copertura vaccinale con terza dose è del 86,8% (media Italia 83,5%).

·         il tasso di copertura vaccinale con quarta dose è del 24,8% (media Italia 4,5%).

·         la popolazione 5-11 che ha completato il ciclo vaccinale è pari 26,3% (media Italia 33%) a cui aggiungere un ulteriore 3,1% (media Italia 4,2%) solo con prima dose;

·         L’elenco dei nuovi casi per 100.000 abitanti dell’ultima settimana suddivisi per provincia:

o   Alessandria 478 (+36,5% rispetto alla settimana precedente)

o   Verbano-Cusio-Ossola 475 (+25,3% rispetto alla settimana precedente)

o   Vercelli 340 (+18% rispetto alla settimana precedente)

o   Torino 332 (+11,7% rispetto alla settimana precedente)

o   Asti 327 (+33,2% rispetto alla settimana precedente)

o   Novara 279 (+31,1% rispetto alla settimana precedente)

o   Biella 255 (+12,1% rispetto alla settimana precedente)

o   Cuneo 197 (+9,7% rispetto alla settimana precedente)

Nella Prov. Aut. di Bolzano:

·         nella settimana 9-15 marzo si registra una performance in peggioramento per i casi attualmente positivi per 100.000 abitanti (1025) e si evidenzia un aumento dei nuovi casi (15,2%) rispetto alla settimana precedente. Sotto soglia di saturazione i posti letto in area medica (12%) e in terapia intensiva (3%) occupati da pazienti COVID-19;

·         la popolazione che ha completato il ciclo vaccinale è pari 77,4% (media Italia 83,8%) a cui aggiungere un ulteriore 1,9% (media Italia 1,8%) solo con prima dose;

·         il tasso di copertura vaccinale con terza dose è del 81% (media Italia 83,5%).

·         il tasso di copertura vaccinale con quarta dose è del 1,7% (media Italia 4,5%).

·         la popolazione 5-11 che ha completato il ciclo vaccinale è pari 17,3% (media Italia 33%) a cui aggiungere un ulteriore 2,9% (media Italia 4,2%) solo con prima dose;

·         L’elenco dei nuovi casi per 100.000 abitanti dell’ultima settimana per la provincia di Bolzano 777 (+15,2% rispetto alla settimana precedente).

Nella Prov. Aut. di Trento:

·         nella settimana 9-15 marzo si registra una performance in peggioramento per i casi attualmente positivi per 100.000 abitanti (553) e si evidenzia un aumento dei nuovi casi (10,6%) rispetto alla settimana precedente. Sotto soglia di saturazione i posti letto in area medica (6,2%) e in terapia intensiva (2,2%) occupati da pazienti COVID-19;

·         la popolazione che ha completato il ciclo vaccinale è pari 82,6% (media Italia 83,8%) a cui aggiungere un ulteriore 3% (media Italia 1,8%) solo con prima dose;

·         il tasso di copertura vaccinale con terza dose è del 82,4% (media Italia 83,5%).

·         il tasso di copertura vaccinale con quarta dose è del 2,1% (media Italia 4,5%).

·         la popolazione 5-11 che ha completato il ciclo vaccinale è pari 29,9% (media Italia 33%) a cui aggiungere un ulteriore 3,3% (media Italia 4,2%) solo con prima dose;

·         L’elenco dei nuovi casi per 100.000 abitanti dell’ultima settimana per la provincia di Trento 380 (+10,6% rispetto alla settimana precedente).

In Puglia:

·         nella settimana 9-15 marzo si registra una performance in peggioramento per i casi attualmente positivi per 100.000 abitanti (2138) e si evidenzia un aumento dei nuovi casi (37,7%) rispetto alla settimana precedente. Sopra soglia di saturazione i posti letto in area medica (18,8%) mentre sono sotto soglia di saturazione i posti letto in terapia intensiva (5,4%) occupati da pazienti COVID-19;

·         la popolazione che ha completato il ciclo vaccinale è pari 86,8% (media Italia 83,8%) a cui aggiungere un ulteriore 1,7% (media Italia 1,8%) solo con prima dose;

·         il tasso di copertura vaccinale con terza dose è del 85,1% (media Italia 83,5%).

·         il tasso di copertura vaccinale con quarta dose è del 2,7% (media Italia 4,5%).

·         la popolazione 5-11 che ha completato il ciclo vaccinale è pari 47,8% (media Italia 33%) a cui aggiungere un ulteriore 5,8% (media Italia 4,2%) solo con prima dose;

·         L’elenco dei nuovi casi per 100.000 abitanti dell’ultima settimana suddivisi per provincia:

o   Lecce 1.423 (+37,5% rispetto alla settimana precedente)

o   Bari 789 (+41,1% rispetto alla settimana precedente)

o   Brindisi 737 (+50,2% rispetto alla settimana precedente)

o   Foggia 733 (+26,7% rispetto alla settimana precedente)

o   Taranto 696 (+34,3% rispetto alla settimana precedente)

o   Barletta-Andria-Trani 665 (+40,5% rispetto alla settimana precedente)

In Sardegna:

·         nella settimana 9-15 marzo si registra una performance in peggioramento per i casi attualmente positivi per 100.000 abitanti (1592) e si evidenzia un aumento dei nuovi casi (42%) rispetto alla settimana precedente. Sopra soglia di saturazione i posti letto in area medica (20,5%) mentre sono sotto soglia di saturazione i posti letto in terapia intensiva (8,8%) occupati da pazienti COVID-19;

·         la popolazione che ha completato il ciclo vaccinale è pari 84,8% (media Italia 83,8%) a cui aggiungere un ulteriore 1,6% (media Italia 1,8%) solo con prima dose;

·         il tasso di copertura vaccinale con terza dose è del 83,9% (media Italia 83,5%).

·         il tasso di copertura vaccinale con quarta dose è del 1,7% (media Italia 4,5%).

·         la popolazione 5-11 che ha completato il ciclo vaccinale è pari 40% (media Italia 33%) a cui aggiungere un ulteriore 6,1% (media Italia 4,2%) solo con prima dose;

·         L’elenco dei nuovi casi per 100.000 abitanti dell’ultima settimana suddivisi per provincia:

o   Oristano 1.035 (+40,8% rispetto alla settimana precedente)

o   Sassari 1.034 (+54,7% rispetto alla settimana precedente)

o   Cagliari 733 (+41,4% rispetto alla settimana precedente)

o   Sud Sardegna 576 (+24,3% rispetto alla settimana precedente)

o   Nuoro 299 (+22,1% rispetto alla settimana precedente)

In Sicilia:

·         nella settimana 9-15 marzo si registra una performance in peggioramento per i casi attualmente positivi per 100.000 abitanti (4787) e si evidenzia un aumento dei nuovi casi (25,4%) rispetto alla settimana precedente. Sopra soglia di saturazione i posti letto in area medica (23,4%) mentre sono sotto soglia di saturazione i posti letto in terapia intensiva (6,9%) occupati da pazienti COVID-19;

·         la popolazione che ha completato il ciclo vaccinale è pari 79,3% (media Italia 83,8%) a cui aggiungere un ulteriore 2,5% (media Italia 1,8%) solo con prima dose;

·         il tasso di copertura vaccinale con terza dose è del 77,9% (media Italia 83,5%).

·         il tasso di copertura vaccinale con quarta dose è del 2% (media Italia 4,5%).

·         la popolazione 5-11 che ha completato il ciclo vaccinale è pari 25,8% (media Italia 33%) a cui aggiungere un ulteriore 4% (media Italia 4,2%) solo con prima dose;

·         L’elenco dei nuovi casi per 100.000 abitanti dell’ultima settimana suddivisi per provincia:

o   Agrigento 1.260 (+36,3% rispetto alla settimana precedente)

o   Ragusa 1.123 (+30,6% rispetto alla settimana precedente)

o   Trapani 1.025 (+21,8% rispetto alla settimana precedente)

o   Messina 1.009 (+11,4% rispetto alla settimana precedente)

o   Palermo 871 (+37,6% rispetto alla settimana precedente)

o   Caltanissetta 856 (+36,2% rispetto alla settimana precedente)

o   Siracusa 826 (+17,4% rispetto alla settimana precedente)

o   Enna 770 (+21,7% rispetto alla settimana precedente)

o   Catania 512 (+14,2% rispetto alla settimana precedente)

In Toscana:

·         nella settimana 9-15 marzo si registra una performance in peggioramento per i casi attualmente positivi per 100.000 abitanti (873) e si evidenzia un aumento dei nuovi casi (49%) rispetto alla settimana precedente. Sotto soglia di saturazione i posti letto in area medica (13%) e in terapia intensiva (6,1%) occupati da pazienti COVID-19;

·         la popolazione che ha completato il ciclo vaccinale è pari 87% (media Italia 83,8%) a cui aggiungere un ulteriore 1,4% (media Italia 1,8%) solo con prima dose;

·         il tasso di copertura vaccinale con terza dose è del 81,2% (media Italia 83,5%).

·         il tasso di copertura vaccinale con quarta dose è del 6,8% (media Italia 4,5%).

·         la popolazione 5-11 che ha completato il ciclo vaccinale è pari 35,9% (media Italia 33%) a cui aggiungere un ulteriore 4,7% (media Italia 4,2%) solo con prima dose;

·         L’elenco dei nuovi casi per 100.000 abitanti dell’ultima settimana suddivisi per provincia:

o   Siena 1.135 (+58,4% rispetto alla settimana precedente)

o   Grosseto 1.088 (+47,5% rispetto alla settimana precedente)

o   Lucca 1.004 (+50,2% rispetto alla settimana precedente)

o   Arezzo 943 (+48,3% rispetto alla settimana precedente)

o   Livorno 833 (+42,9% rispetto alla settimana precedente)

o   Massa Carrara 799 (+44,4% rispetto alla settimana precedente)

o   Pisa 714 (+52,3% rispetto alla settimana precedente)

o   Firenze 552 (+52,5% rispetto alla settimana precedente)

o   Pistoia 491 (+34,3% rispetto alla settimana precedente)

o   Prato 352 (+43,4% rispetto alla settimana precedente)

In Umbria:

·         nella settimana 9-15 marzo si registra una performance in peggioramento per i casi attualmente positivi per 100.000 abitanti (1933) e si evidenzia un aumento dei nuovi casi (70%) rispetto alla settimana precedente. Sopra soglia di saturazione i posti letto in area medica (25,4%) mentre sono sotto soglia di saturazione i posti letto in terapia intensiva (4,7%) occupati da pazienti COVID-19;

·         la popolazione che ha completato il ciclo vaccinale è pari 84,7% (media Italia 83,8%) a cui aggiungere un ulteriore 1,5% (media Italia 1,8%) solo con prima dose;

·         il tasso di copertura vaccinale con terza dose è del 85,4% (media Italia 83,5%).

·         il tasso di copertura vaccinale con quarta dose è del 7,1% (media Italia 4,5%).

·         la popolazione 5-11 che ha completato il ciclo vaccinale è pari 33,5% (media Italia 33%) a cui aggiungere un ulteriore 4,3% (media Italia 4,2%) solo con prima dose;

·         L’elenco dei nuovi casi per 100.000 abitanti dell’ultima settimana suddivisi per provincia:

o   Perugia 1.362 (+67,1% rispetto alla settimana precedente)

o   Terni 1.262 (+76,4% rispetto alla settimana precedente)

In Valle d’Aosta:

·         nella settimana 9-15 marzo si registra una performance in miglioramento per i casi attualmente positivi per 100.000 abitanti (793) e si evidenzia una diminuzione dei nuovi casi (-7,8%) rispetto alla settimana precedente. Sotto soglia di saturazione i posti letto in area medica (9,8%) e in terapia intensiva (2,9%) occupati da pazienti COVID-19;

·         la popolazione che ha completato il ciclo vaccinale è pari 78,4% (media Italia 83,8%) a cui aggiungere un ulteriore 2,3% (media Italia 1,8%) solo con prima dose;

·         il tasso di copertura vaccinale con terza dose è del 87,4% (media Italia 83,5%).

·         il tasso di copertura vaccinale con quarta dose è del 6,5% (media Italia 4,5%).

·         la popolazione 5-11 che ha completato il ciclo vaccinale è pari 22,3% (media Italia 33%) a cui aggiungere un ulteriore 2,8% (media Italia 4,2%) solo con prima dose;

·         L’elenco dei nuovi casi per 100.000 abitanti dell’ultima settimana per la provincia di Aosta 203 (-7,8% rispetto alla settimana precedente).

In Veneto:

·         nella settimana 9-15 marzo si registra una performance in peggioramento per i casi attualmente positivi per 100.000 abitanti (1130) e si evidenzia un aumento dei nuovi casi (23%) rispetto alla settimana precedente. Sotto soglia di saturazione i posti letto in area medica (7,2%) e in terapia intensiva (2,7%) occupati da pazienti COVID-19;

·         la popolazione che ha completato il ciclo vaccinale è pari 82,8% (media Italia 83,8%) a cui aggiungere un ulteriore 1,3% (media Italia 1,8%) solo con prima dose;

·         il tasso di copertura vaccinale con terza dose è del 83,2% (media Italia 83,5%).

·         il tasso di copertura vaccinale con quarta dose è del 1,1% (media Italia 4,5%).

·         la popolazione 5-11 che ha completato il ciclo vaccinale è pari 30,6% (media Italia 33%) a cui aggiungere un ulteriore 3,8% (media Italia 4,2%) solo con prima dose;

·         L’elenco dei nuovi casi per 100.000 abitanti dell’ultima settimana suddivisi per provincia:

o   Venezia 771 (+22% rispetto alla settimana precedente)

o   Padova 728 (+28,4% rispetto alla settimana precedente)

o   Vicenza 599 (+23,5% rispetto alla settimana precedente)

o   Rovigo 557 (+33,1% rispetto alla settimana precedente)

o   Treviso 528 (+16,9% rispetto alla settimana precedente)

o   Verona 497 (+27,7% rispetto alla settimana precedente)

o   Belluno 438 (+12,4% rispetto alla settimana precedente)

Comments


Lascia un commento