Thursday, June 30, 2022
Quotidiano Nazionale Indipendente


È partito oggi il secondo giorno di gara della XIII Rievocazione Storica della Coppa Milano – Sanremo, la gara più ricca di fascino e storia d’Italia, che si correrà fino al 2 aprile 2022 con il medesimo spirito di sempre e la stessa passione dei gentlemen drivers che la idearono nel 1906.

di Gianfranco Simmaco per il Quotidiano l’Italiano MILANO – La “Signora” delle gare già dalla prima giornata ha portato in…


di Gianfranco Simmaco per il Quotidiano l’Italiano

MILANO – La “Signora” delle gare già dalla prima giornata ha portato in pista un’edizione ricca di novità imperdibili, logistiche e sportive, in un blend perfetto di competizione e spettacolarità, tradizione e savoir faire, elementi che rendono da sempre la Coppa Milano-Sanremo un appuntamento irrinunciabile e dal fascino unico ed esclusivo per gentlemen drivers e personaggi del jet set internazionale; senza contare le 100 prove speciali (di cui 6 di media) a rendere la gara ancora più coinvolgente e sfidante dal punto di vista sportivo.

Sono una settantina le vetture di grande prestigio e valore storico che da ieri preso parte alla manifestazione, con equipaggi italiani ed internazionali, entusiasti di tornare in pista prendendo parte alla competizione che anche quest’anno si riconferma protagonista all’interno del Campionato Italiano Grandi Eventi 2022 di ACI Sport, riservato alle gare di regolarità classica.

Tra i capolavori in gara si annoverano un’Alfa Romeo 6C 1750 SS Zagato del 1929 e una Jaguar XK-120 del 1952 insieme a un’Alfa Romeo GTA Junior del 1973, esemplari ricchi di fascino e attrattiva. Grande entusiasmo inoltre per il quartetto di Mercedes 300 SL Gullwings, l’iconica “Ali di Gabbiano” della Casa di Stoccarda, vettura leggendaria oltre che dall’inestimabile valore storico.

La Coppa Milano-Sanremo per la prima volta ha preso ufficialmente il via ieri presso l’Autodromo Nazionale di Monza, luogo di culto del motorsport dove, oltre alle tradizionali verifiche tecniche, sportive e ai sempre entusiasmanti giri liberi in pista, i classic enthusiasts hanno avuto l’opportunità di cimentarsi in 12 nuove prove speciali sull’iconico tracciato che comprende anche le antiche e leggendarie sopraelevate. Le prove hanno richiesto un particolare impegno da parte degli equipaggi, che però sono rimasti sopresi ed emozionati dall’esperienza senza precedenti a cui hanno potuto prendere parte. Nel pomeriggio è poi seguita la parata inaugurale delle vetture alla volta di Milano per essere presentate davanti alla sede storica di AC Milano in Corso Venezia, nel cuore della città, concludendo la giornata con l’opening ufficiale negli affascinanti spazi del giardino urbano del Milano Verticale | UNA Esperienze, collocato nel distretto di Porta Nuova – Garibaldi – Corso Como.

Alle luce dell’alba di oggi venerdì 1 aprile gli equipaggi sono partiti da Piazza XXV Aprile per confrontarsi in esclusiva assoluta con una serie di avvincenti prove cronometrate che per la prima volta si sono disputate in un inedito contesto urbano. È infatti THE DAP – Dei Missaglia Art Park, il luogo che ha accolto questa particolare experience che si inserisce nel progetto INOLTRE di Urban Up | Unipol dedicato alla rigenerazione delle periferie milanesi di cui THE DAP è il più recente e importante tassello, sposando perfettamente l’importante programma di valorizzazione del territorio che la Coppa Milano-Sanremo porta avanti anno dopo anno.

A fare da sfondo alla prima tappa della gara lo splendido scenario naturale che si snoda nell’entroterra tra Piemonte e Liguria e che ha accompagnato gli equipaggi, dopo un piacevole break ad Acqui Terme presso le Cantine Cuvage, fino alla tappa intermedia di Rapallo, per poi concludersi con l’imperdibile défilé e contest d’eleganza nell’affascinante cornice della Marina di Portofino, perla del Tigullio.

L’evento è riservato alle auto partecipanti e suddiviso in 4 categorie: Veteran per le auto costruite fino al 1946, Vintage dal 1946 al 1976, Instant Classic e Sportscar.

Nella giornata di domani, Sbato 2 aprile gli equipaggi si vedranno protagonisti delle ultime combattute sfide: dopo la tradizionale ripartenza da Rapallo si addentreranno nel cuore di Genova fino a Piazza de Ferrari e affronteranno dopo oltre cento prove speciali (di cui sei a media) le insidiose curve del Passo del Turchino, del Passo del Faiallo, del Colle d’Oggia e del Melogno, per poi sostare per un light lunch presso la prestigiosa cornice dello Yacht Club di Marina di Loano.

La gara vedrà il volgere a termine della parte sportiva a Sanremo, la celebre Città dei Fiori, pronta ad incoronare come ogni anno i vincitori della Rievocazione Storica che porta il suo nome. Nell’ottica di garantire alla competizione un’esperienza unica di respiro cosmopolita, la Coppa Milano-Sanremo farà il suo ritorno nel Principato di Monaco, culla del glamour internazionale, nella cornice del prestigioso Hotel Fairmont per l’indimenticabile gala dinner e la cerimonia finale di premiazione. Una conclusione per suggellare il gemellaggio virtuale fra l’Autodromo di Monza e il Principato di Monaco, a omaggio di due luoghi iconici, culto del motorsport mondiale.

La XIII Rievocazione Storica vanta partner illustri: Urban Up | Unipol, il progetto dedicato alla valorizzazione del patrimonio immobiliare del Gruppo Unipol, e Mercedes-Benz, in veste di partner istituzionale della manifestazione, attraverso il dealer ufficiale Merbag S.p.A. Tra gli importanti partner, si annovera la consolidata collaborazione con Cuvage, l’eccellenza italiana dello spumante metodo classico che sarà official supplier della gara per il settore beverage, Marina di Loano S.p.A., che ospiterà una delle tappe più affascinanti del percorso, Tag Heuer – Official Time Keeper, Riva – Brand Experience Santa Margherita Ligure, Milano Verticale| UNA Esperienze, location esclusiva della serata inaugurale.

Official Suppliers: Castrol, Continental, Eyepetizer, ACI Global, Consorzio Olio DOP Riviera Ligure, Consorzio Moscato d’Asti DOCG, Lycam, Frau, Zero Time, Wave Italy

L’evento blasonato è la seconda prova del Campionato Italiano Grandi Eventi di ACI Sport, del quale fanno parte anche la Coppa delle Alpi, la Coppa d’Oro delle Dolomiti, il Gran Premio Nuvolari e la Targa Florio Classica.

La manifestazione è patrocinata da: Comune di Milano, Comune di Monza, Regione Piemonte, Regione Liguria, Comune di Genova, Città di Rapallo, Città di Sanremo, Comune di Acqui Terme, Comune di Portofino, Comune di Loano, Comune di Sassello, Hello Rapallo.

VETTURE AMMESSE

La partecipazione alla corsa sarà alle auto costruite tra il 1906 e il 1990, munite di passaporto F.I.V.A., o di fiche F.I.A. Heritage, o di omologazione A.S.I., o fiche A.C.I. Sport, o appartenenti ad un registro di marca, per abbracciare l’importante patrimonio storico dei diversi raggruppamenti. A seguito del forte riscontro della passata edizione e con l’intento di ampliare i target di riferimento, l’Organizzazione riproporrà un’ulteriore categoria riservata a youngtimer, instant classic e supercar moderne denominata “Rendez-Vous”.

Comments


Lascia un commento