Thursday, October 6, 2022
Quotidiano Nazionale Indipendente


Corona Virus: il monitoraggio settimanale della Fondazione GIMBE con analisi su andamento epidemia (nuovi casi, nuove varianti, reinfezioni, testing, ospedalizzazioni e decessi) e vaccini (somministrazioni, nuovi vaccinati, persone non vaccinate, fascia 5-11, terza e quarta dose, efficacia.

In dettaglio il monitoraggio analizza il trend settimanale dei nuovi casi, dei decessi, dei casi attualmente positivi, isolamento domiciliare, ricoveri con sintomi e terapie intensive; i nuovi casi; il numero di tamponi settimanali; il tasso di positività a tamponi; il trend dei ricoverati con sintomi e in terapia intensiva; le percentuali di occupazione dei posti letto in area medica e terapia intensiva da parte di pazienti COVID-19; gli ingressi giornalieri in terapia intensiva; il trend di nuovi vaccinati 5-11, 12-49 e Over50; le persone che non hanno ricevuto nessuna dose di vaccino e con il numero di guariti da meno di 180 giorni suddivise per fasce d’età; la popolazione over 5 anni non vaccinata; il tasso di copertura vaccinale nella fascia 5-11; le persone che non hanno ricevuto la terza dose di vaccino per fascia d’età suddivisi per attualmente vaccinabili e guariti da meno di 120 giorni; la popolazione che non ha ricevuto la terza dose di vaccino per Regione; il tasso di copertura vaccinale delle quarte dosi (persone immunocompromesse e over 80, fragili 60-79, ospiti RSA) per Regione; l’incidenza per milione di persone vaccinate con ciclo completo vs non vaccinate; indicatori regionali nella settimana 4-10 maggio; i nuovi casi nell’ultima settimana suddivisi per provincia.


dalla Redazione Centrale del Quotidiano l’Italiano

ROMA – Il monitoraggio settimanale della Fondazione GIMBE con analisi su andamento epidemia (nuovi casi, nuove varianti, reinfezioni, testing, ospedalizzazioni e decessi) e vaccini (somministrazioni, nuovi vaccinati, persone non vaccinate, fascia 5-11, terza e quarta dose, efficacia.

In dettaglio il monitoraggio analizza il trend settimanale dei nuovi casi, dei decessi, dei casi attualmente positivi, isolamento domiciliare, ricoveri con sintomi e terapie intensive; i nuovi casi; il numero di tamponi settimanali; il tasso di positività a tamponi; il trend dei ricoverati con sintomi e in terapia intensiva; le percentuali di occupazione dei posti letto in area medica e terapia intensiva da parte di pazienti COVID-19; gli ingressi giornalieri in terapia intensiva; il trend di nuovi vaccinati 5-11, 12-49 e Over50; le persone che non hanno ricevuto nessuna dose di vaccino e con il numero di guariti da meno di 180 giorni suddivise per fasce d’età; la popolazione over 5 anni non vaccinata; il tasso di copertura vaccinale nella fascia 5-11; le persone che non hanno ricevuto la terza dose di vaccino per fascia d’età suddivisi per attualmente vaccinabili e guariti da meno di 120 giorni; la popolazione che non ha ricevuto la terza dose di vaccino per Regione; il tasso di copertura vaccinale delle quarte dosi (persone immunocompromesse e over 80, fragili 60-79, ospiti RSA) per Regione; l’incidenza per milione di persone vaccinate con ciclo completo vs non vaccinate; indicatori regionali nella settimana 4-10 maggio; i nuovi casi nell’ultima settimana suddivisi per provincia.

Cliccando sulla propria regione, si potrà visualizzare lo specchietto relativo ai dati locali di interesse:

Abruzzo | Basilicata | Calabria | Campania | Emilia Romagna | Friuli Venezia Giulia | Lazio | Liguria | Lombardia | Marche | Molise | Piemonte | Prov. Aut. di Bolzano | Prov. Aut. di Trento | Puglia | Sardegna | Sicilia | Toscana | Umbria | Valle d’Aosta | Veneto

Nell’elenco sottostante sono presenti i dati di tutte le regioni e province autonome in ordine alfabetico.

In Abruzzo:

·         nella settimana 4-10 maggio si registra una performance in peggioramento per i casi attualmente positivi per 100.000 abitanti (4486) e si evidenzia una diminuzione dei nuovi casi (-25,5%) rispetto alla settimana precedente. Sopra media nazionale i posti letto in area medica (22%) e in terapia intensiva (5,5%) occupati da pazienti COVID-19;

·         la percentuale di popolazione over 5 anni che non ha ricevuto nessuna dose di vaccino è pari al 9,7% (media Italia 7%) a cui aggiungere la popolazione over 5 anni temporaneamente protetta, in quanto guarita da COVID-19 da meno di 180 giorni, pari al 4,5%;

·         la percentuale di popolazione over 5 anni che non ha ricevuto la terza dose di vaccino è pari a 3,5% (media Italia 5,9%) a cui aggiungere la popolazione over 5 anni guarita da meno di 120 giorni, che non può ricevere la terza dose nell’immediato, pari al 13,2%;

·         il tasso di copertura vaccinale con quarta dose (persone immunocompromesse) è del 11,4% (media Italia 21%).

·         il tasso di copertura vaccinale con quarta dose (over 80, ospiti RSA e fragili fascia 60-79) è del 5,5% (media Italia 8,7%).

·         la popolazione 5-11 che ha completato il ciclo vaccinale è pari 32,9% (media Italia 34,4%) a cui aggiungere un ulteriore 3,6% (media Italia 3,5%) solo con prima dose;

·         L’elenco dei nuovi casi per 100.000 abitanti dell’ultima settimana suddivisi per provincia:

o   Chieti 897 (-21,5% rispetto alla settimana precedente)

o   Pescara 783 (-24,3% rispetto alla settimana precedente)

o   Teramo 768 (-28,3% rispetto alla settimana precedente)

o   L’Aquila 605 (-29,5% rispetto alla settimana precedente)

In Basilicata:

·         nella settimana 4-10 maggio si registra una performance in miglioramento per i casi attualmente positivi per 100.000 abitanti (5383) e si evidenzia una diminuzione dei nuovi casi (-30,2%) rispetto alla settimana precedente. Sopra media nazionale i posti letto in area medica (24,2%) mentre sono sotto media nazionale i posti letto in terapia intensiva (2,5%) occupati da pazienti COVID-19;

·         la percentuale di popolazione over 5 anni che non ha ricevuto nessuna dose di vaccino è pari al 7,3% (media Italia 7%) a cui aggiungere la popolazione over 5 anni temporaneamente protetta, in quanto guarita da COVID-19 da meno di 180 giorni, pari al 3,4%;

·         la percentuale di popolazione over 5 anni che non ha ricevuto la terza dose di vaccino è pari a 4,2% (media Italia 5,9%) a cui aggiungere la popolazione over 5 anni guarita da meno di 120 giorni, che non può ricevere la terza dose nell’immediato, pari al 11,9%;

·         il tasso di copertura vaccinale con quarta dose (persone immunocompromesse) è del 5,7% (media Italia 21%).

·         il tasso di copertura vaccinale con quarta dose (over 80, ospiti RSA e fragili fascia 60-79) è del 2,9% (media Italia 8,7%).

·         la popolazione 5-11 che ha completato il ciclo vaccinale è pari 44,2% (media Italia 34,4%) a cui aggiungere un ulteriore 4,9% (media Italia 3,5%) solo con prima dose;

·         L’elenco dei nuovi casi per 100.000 abitanti dell’ultima settimana suddivisi per provincia:

o   Potenza 603 (-31,2% rispetto alla settimana precedente)

o   Matera 561 (-28,9% rispetto alla settimana precedente)

In Calabria:

·         nella settimana 4-10 maggio si registra una performance in miglioramento per i casi attualmente positivi per 100.000 abitanti (3946) e si evidenzia una diminuzione dei nuovi casi (-24,6%) rispetto alla settimana precedente. Sopra media nazionale i posti letto in area medica (23%) e in terapia intensiva (4,1%) occupati da pazienti COVID-19;

·         la percentuale di popolazione over 5 anni che non ha ricevuto nessuna dose di vaccino è pari al 10,3% (media Italia 7%) a cui aggiungere la popolazione over 5 anni temporaneamente protetta, in quanto guarita da COVID-19 da meno di 180 giorni, pari al 3,9%;

·         la percentuale di popolazione over 5 anni che non ha ricevuto la terza dose di vaccino è pari a 9,7% (media Italia 5,9%) a cui aggiungere la popolazione over 5 anni guarita da meno di 120 giorni, che non può ricevere la terza dose nell’immediato, pari al 11,1%;

·         il tasso di copertura vaccinale con quarta dose (persone immunocompromesse) è del 4,4% (media Italia 21%).

·         il tasso di copertura vaccinale con quarta dose (over 80, ospiti RSA e fragili fascia 60-79) è del 2,4% (media Italia 8,7%).

·         la popolazione 5-11 che ha completato il ciclo vaccinale è pari 40,8% (media Italia 34,4%) a cui aggiungere un ulteriore 4,2% (media Italia 3,5%) solo con prima dose;

·         L’elenco dei nuovi casi per 100.000 abitanti dell’ultima settimana suddivisi per provincia:

o   Catanzaro 700 (-27,6% rispetto alla settimana precedente)

o   Crotone 674 (-23,6% rispetto alla settimana precedente)

o   Cosenza 527 (-18,5% rispetto alla settimana precedente)

o   Reggio di Calabria 411 (-29,3% rispetto alla settimana precedente)

o   Vibo Valentia 328 (-30,3% rispetto alla settimana precedente)

In Campania:

·         nella settimana 4-10 maggio si registra una performance in miglioramento per i casi attualmente positivi per 100.000 abitanti (2768) e si evidenzia una diminuzione dei nuovi casi (-28,4%) rispetto alla settimana precedente. Sopra media nazionale i posti letto in area medica (16,5%) e in terapia intensiva (6,5%) occupati da pazienti COVID-19;

·         la percentuale di popolazione over 5 anni che non ha ricevuto nessuna dose di vaccino è pari al 8,8% (media Italia 7%) a cui aggiungere la popolazione over 5 anni temporaneamente protetta, in quanto guarita da COVID-19 da meno di 180 giorni, pari al 4,9%;

·         la percentuale di popolazione over 5 anni che non ha ricevuto la terza dose di vaccino è pari a 7,8% (media Italia 5,9%) a cui aggiungere la popolazione over 5 anni guarita da meno di 120 giorni, che non può ricevere la terza dose nell’immediato, pari al 12,9%;

·         il tasso di copertura vaccinale con quarta dose (persone immunocompromesse) è del 21,1% (media Italia 21%).

·         il tasso di copertura vaccinale con quarta dose (over 80, ospiti RSA e fragili fascia 60-79) è del 5,1% (media Italia 8,7%).

·         la popolazione 5-11 che ha completato il ciclo vaccinale è pari 31,1% (media Italia 34,4%) a cui aggiungere un ulteriore 3,4% (media Italia 3,5%) solo con prima dose;

·         L’elenco dei nuovi casi per 100.000 abitanti dell’ultima settimana suddivisi per provincia:

o   Avellino 726 (-29,6% rispetto alla settimana precedente)

o   Benevento 698 (-26% rispetto alla settimana precedente)

o   Salerno 669 (-30% rispetto alla settimana precedente)

o   Caserta 610 (-30,5% rispetto alla settimana precedente)

o   Napoli 495 (-26,5% rispetto alla settimana precedente)

In Emilia-Romagna:

·         nella settimana 4-10 maggio si registra una performance in miglioramento per i casi attualmente positivi per 100.000 abitanti (962) e si evidenzia una diminuzione dei nuovi casi (-18,6%) rispetto alla settimana precedente. Sopra media nazionale i posti letto in area medica (13,9%) e in terapia intensiva (4,3%) occupati da pazienti COVID-19;

·         la percentuale di popolazione over 5 anni che non ha ricevuto nessuna dose di vaccino è pari al 5,5% (media Italia 7%) a cui aggiungere la popolazione over 5 anni temporaneamente protetta, in quanto guarita da COVID-19 da meno di 180 giorni, pari al 5,5%;

·         la percentuale di popolazione over 5 anni che non ha ricevuto la terza dose di vaccino è pari a 4,1% (media Italia 5,9%) a cui aggiungere la popolazione over 5 anni guarita da meno di 120 giorni, che non può ricevere la terza dose nell’immediato, pari al 13,6%;

·         il tasso di copertura vaccinale con quarta dose (persone immunocompromesse) è del 44,4% (media Italia 21%).

·         il tasso di copertura vaccinale con quarta dose (over 80, ospiti RSA e fragili fascia 60-79) è del 16,4% (media Italia 8,7%).

·         la popolazione 5-11 che ha completato il ciclo vaccinale è pari 33,4% (media Italia 34,4%) a cui aggiungere un ulteriore 4,6% (media Italia 3,5%) solo con prima dose;

·         L’elenco dei nuovi casi per 100.000 abitanti dell’ultima settimana suddivisi per provincia:

o   Ravenna 572 (-9,7% rispetto alla settimana precedente)

o   Modena 548 (-21,2% rispetto alla settimana precedente)

o   Reggio nell’Emilia 538 (-21,7% rispetto alla settimana precedente)

o   Bologna 520 (-13,7% rispetto alla settimana precedente)

o   Parma 515 (-12,2% rispetto alla settimana precedente)

o   Forlì-Cesena 494 (-16,3% rispetto alla settimana precedente)

o   Ferrara 451 (-18% rispetto alla settimana precedente)

o   Rimini 418 (-24,7% rispetto alla settimana precedente)

o   Piacenza 311 (-26,7% rispetto alla settimana precedente)

In Friuli Venezia Giulia:

·         nella settimana 4-10 maggio si registra una performance in miglioramento per i casi attualmente positivi per 100.000 abitanti (1956) e si evidenzia una diminuzione dei nuovi casi (-26,8%) rispetto alla settimana precedente. Sotto media nazionale i posti letto in area medica (12,6%) mentre sono sopra media nazionale i posti letto in terapia intensiva (4,6%) occupati da pazienti COVID-19;

·         la percentuale di popolazione over 5 anni che non ha ricevuto nessuna dose di vaccino è pari al 6,4% (media Italia 7%) a cui aggiungere la popolazione over 5 anni temporaneamente protetta, in quanto guarita da COVID-19 da meno di 180 giorni, pari al 7,3%;

·         la percentuale di popolazione over 5 anni che non ha ricevuto la terza dose di vaccino è pari a 7,9% (media Italia 5,9%) a cui aggiungere la popolazione over 5 anni guarita da meno di 120 giorni, che non può ricevere la terza dose nell’immediato, pari al 8,9%;

·         il tasso di copertura vaccinale con quarta dose (persone immunocompromesse) è del 11,9% (media Italia 21%).

·         il tasso di copertura vaccinale con quarta dose (over 80, ospiti RSA e fragili fascia 60-79) è del 7,4% (media Italia 8,7%).

·         la popolazione 5-11 che ha completato il ciclo vaccinale è pari 24,4% (media Italia 34,4%) a cui aggiungere un ulteriore 2,2% (media Italia 3,5%) solo con prima dose;

·         L’elenco dei nuovi casi per 100.000 abitanti dell’ultima settimana suddivisi per provincia:

o   Udine 447 (-22,9% rispetto alla settimana precedente)

o   Gorizia 410 (-28,8% rispetto alla settimana precedente)

o   Trieste 376 (-30,8% rispetto alla settimana precedente)

o   Pordenone 334 (-30% rispetto alla settimana precedente)

In Lazio:

·         nella settimana 4-10 maggio si registra una performance in miglioramento per i casi attualmente positivi per 100.000 abitanti (2564) e si evidenzia una diminuzione dei nuovi casi (-30,2%) rispetto alla settimana precedente. Sopra media nazionale i posti letto in area medica (14,4%) e in terapia intensiva (5,3%) occupati da pazienti COVID-19;

·         la percentuale di popolazione over 5 anni che non ha ricevuto nessuna dose di vaccino è pari al 4,5% (media Italia 7%) a cui aggiungere la popolazione over 5 anni temporaneamente protetta, in quanto guarita da COVID-19 da meno di 180 giorni, pari al 4,8%;

·         la percentuale di popolazione over 5 anni che non ha ricevuto la terza dose di vaccino è pari a 5,7% (media Italia 5,9%) a cui aggiungere la popolazione over 5 anni guarita da meno di 120 giorni, che non può ricevere la terza dose nell’immediato, pari al 10,8%;

·         il tasso di copertura vaccinale con quarta dose (persone immunocompromesse) è del 23% (media Italia 21%).

·         il tasso di copertura vaccinale con quarta dose (over 80, ospiti RSA e fragili fascia 60-79) è del 12,6% (media Italia 8,7%).

·         la popolazione 5-11 che ha completato il ciclo vaccinale è pari 35,8% (media Italia 34,4%) a cui aggiungere un ulteriore 3,3% (media Italia 3,5%) solo con prima dose;

·         L’elenco dei nuovi casi per 100.000 abitanti dell’ultima settimana suddivisi per provincia:

o   Frosinone 539 (-28% rispetto alla settimana precedente)

o   Latina 538 (-23,9% rispetto alla settimana precedente)

o   Rieti 533 (-39,5% rispetto alla settimana precedente)

o   Roma 438 (-30,7% rispetto alla settimana precedente)

o   Viterbo 343 (-35% rispetto alla settimana precedente)

In Liguria:

·         nella settimana 4-10 maggio si registra una performance in miglioramento per i casi attualmente positivi per 100.000 abitanti (885) e si evidenzia una diminuzione dei nuovi casi (-21%) rispetto alla settimana precedente. Sopra media nazionale i posti letto in area medica (15,6%) e in terapia intensiva (6,4%) occupati da pazienti COVID-19;

·         la percentuale di popolazione over 5 anni che non ha ricevuto nessuna dose di vaccino è pari al 7,6% (media Italia 7%) a cui aggiungere la popolazione over 5 anni temporaneamente protetta, in quanto guarita da COVID-19 da meno di 180 giorni, pari al 5,3%;

·         la percentuale di popolazione over 5 anni che non ha ricevuto la terza dose di vaccino è pari a 8,7% (media Italia 5,9%) a cui aggiungere la popolazione over 5 anni guarita da meno di 120 giorni, che non può ricevere la terza dose nell’immediato, pari al 10,2%;

·         il tasso di copertura vaccinale con quarta dose (persone immunocompromesse) è del 11,3% (media Italia 21%).

·         il tasso di copertura vaccinale con quarta dose (over 80, ospiti RSA e fragili fascia 60-79) è del 12,4% (media Italia 8,7%).

·         la popolazione 5-11 che ha completato il ciclo vaccinale è pari 26,8% (media Italia 34,4%) a cui aggiungere un ulteriore 2,9% (media Italia 3,5%) solo con prima dose;

·         L’elenco dei nuovi casi per 100.000 abitanti dell’ultima settimana suddivisi per provincia:

o   La Spezia 596 (-14,6% rispetto alla settimana precedente)

o   Genova 459 (-18,8% rispetto alla settimana precedente)

o   Imperia 431 (-21,8% rispetto alla settimana precedente)

o   Savona 343 (-30,4% rispetto alla settimana precedente)

In Lombardia:

·         nella settimana 4-10 maggio si registra una performance in miglioramento per i casi attualmente positivi per 100.000 abitanti (1446) e si evidenzia una diminuzione dei nuovi casi (-28,7%) rispetto alla settimana precedente. Sotto media nazionale i posti letto in area medica (10,4%) e in terapia intensiva (2%) occupati da pazienti COVID-19;

·         la percentuale di popolazione over 5 anni che non ha ricevuto nessuna dose di vaccino è pari al 7,7% (media Italia 7%) a cui aggiungere la popolazione over 5 anni temporaneamente protetta, in quanto guarita da COVID-19 da meno di 180 giorni, pari al 4%;

·         la percentuale di popolazione over 5 anni che non ha ricevuto la terza dose di vaccino è pari a 4,4% (media Italia 5,9%) a cui aggiungere la popolazione over 5 anni guarita da meno di 120 giorni, che non può ricevere la terza dose nell’immediato, pari al 9,4%;

·         il tasso di copertura vaccinale con quarta dose (persone immunocompromesse) è del 13,7% (media Italia 21%).

·         il tasso di copertura vaccinale con quarta dose (over 80, ospiti RSA e fragili fascia 60-79) è del 10,2% (media Italia 8,7%).

·         la popolazione 5-11 che ha completato il ciclo vaccinale è pari 39,3% (media Italia 34,4%) a cui aggiungere un ulteriore 3,3% (media Italia 3,5%) solo con prima dose;

·         L’elenco dei nuovi casi per 100.000 abitanti dell’ultima settimana suddivisi per provincia:

o   Lecco 473 (-25,2% rispetto alla settimana precedente)

o   Sondrio 451 (-24,2% rispetto alla settimana precedente)

o   Pavia 417 (-29,7% rispetto alla settimana precedente)

o   Mantova 398 (-41,1% rispetto alla settimana precedente)

o   Monza e della Brianza 394 (-27,3% rispetto alla settimana precedente)

o   Como 387 (-29,6% rispetto alla settimana precedente)

o   Brescia 386 (-29,6% rispetto alla settimana precedente)

o   Cremona 359 (-28,3% rispetto alla settimana precedente)

o   Milano 356 (-26,8% rispetto alla settimana precedente)

o   Lodi 353 (-24,9% rispetto alla settimana precedente)

o   Varese 322 (-37,2% rispetto alla settimana precedente)

o   Bergamo 302 (-21,9% rispetto alla settimana precedente)

Nelle Marche:

·         nella settimana 4-10 maggio si registra una performance in miglioramento per i casi attualmente positivi per 100.000 abitanti (416) e si evidenzia una diminuzione dei nuovi casi (-23,2%) rispetto alla settimana precedente. Sotto media nazionale i posti letto in area medica (13%) e in terapia intensiva (1,7%) occupati da pazienti COVID-19;

·         la percentuale di popolazione over 5 anni che non ha ricevuto nessuna dose di vaccino è pari al 8,1% (media Italia 7%) a cui aggiungere la popolazione over 5 anni temporaneamente protetta, in quanto guarita da COVID-19 da meno di 180 giorni, pari al 6,7%;

·         la percentuale di popolazione over 5 anni che non ha ricevuto la terza dose di vaccino è pari a 4,8% (media Italia 5,9%) a cui aggiungere la popolazione over 5 anni guarita da meno di 120 giorni, che non può ricevere la terza dose nell’immediato, pari al 13,2%;

·         il tasso di copertura vaccinale con quarta dose (persone immunocompromesse) è del 12,9% (media Italia 21%).

·         il tasso di copertura vaccinale con quarta dose (over 80, ospiti RSA e fragili fascia 60-79) è del 4,5% (media Italia 8,7%).

·         la popolazione 5-11 che ha completato il ciclo vaccinale è pari 20,1% (media Italia 34,4%) a cui aggiungere un ulteriore 2,3% (media Italia 3,5%) solo con prima dose;

·         L’elenco dei nuovi casi per 100.000 abitanti dell’ultima settimana suddivisi per provincia:

o   Ascoli Piceno 818 (-26,2% rispetto alla settimana precedente)

o   Fermo 626 (-23% rispetto alla settimana precedente)

o   Macerata 607 (-16% rispetto alla settimana precedente)

o   Ancona 550 (-20% rispetto alla settimana precedente)

o   Pesaro e Urbino 480 (-29,7% rispetto alla settimana precedente)

In Molise:

·         nella settimana 4-10 maggio si registra una performance in peggioramento per i casi attualmente positivi per 100.000 abitanti (3330) e si evidenzia una diminuzione dei nuovi casi (-25,3%) rispetto alla settimana precedente. Sopra media nazionale i posti letto in area medica (13,6%) e in terapia intensiva (5,1%) occupati da pazienti COVID-19;

·         la percentuale di popolazione over 5 anni che non ha ricevuto nessuna dose di vaccino è pari al 7% (media Italia 7%) a cui aggiungere la popolazione over 5 anni temporaneamente protetta, in quanto guarita da COVID-19 da meno di 180 giorni, pari al 2,8%;

·         la percentuale di popolazione over 5 anni che non ha ricevuto la terza dose di vaccino è pari a 6,2% (media Italia 5,9%) a cui aggiungere la popolazione over 5 anni guarita da meno di 120 giorni, che non può ricevere la terza dose nell’immediato, pari al 9,6%;

·         il tasso di copertura vaccinale con quarta dose (persone immunocompromesse) è del 3,8% (media Italia 21%).

·         il tasso di copertura vaccinale con quarta dose (over 80, ospiti RSA e fragili fascia 60-79) è del 3,8% (media Italia 8,7%).

·         la popolazione 5-11 che ha completato il ciclo vaccinale è pari 46,5% (media Italia 34,4%) a cui aggiungere un ulteriore 3,3% (media Italia 3,5%) solo con prima dose;

·         L’elenco dei nuovi casi per 100.000 abitanti dell’ultima settimana suddivisi per provincia:

o   Isernia 669 (-23,2% rispetto alla settimana precedente)

o   Campobasso 656 (-26% rispetto alla settimana precedente)

In Piemonte:

·         nella settimana 4-10 maggio si registra una performance in miglioramento per i casi attualmente positivi per 100.000 abitanti (1027) e si evidenzia una diminuzione dei nuovi casi (-30%) rispetto alla settimana precedente. Sotto media nazionale i posti letto in area medica (9,1%) e in terapia intensiva (3%) occupati da pazienti COVID-19;

·         la percentuale di popolazione over 5 anni che non ha ricevuto nessuna dose di vaccino è pari al 7,5% (media Italia 7%) a cui aggiungere la popolazione over 5 anni temporaneamente protetta, in quanto guarita da COVID-19 da meno di 180 giorni, pari al 5,2%;

·         la percentuale di popolazione over 5 anni che non ha ricevuto la terza dose di vaccino è pari a 4,3% (media Italia 5,9%) a cui aggiungere la popolazione over 5 anni guarita da meno di 120 giorni, che non può ricevere la terza dose nell’immediato, pari al 9,8%;

·         il tasso di copertura vaccinale con quarta dose (persone immunocompromesse) è del 73,1% (media Italia 21%).

·         il tasso di copertura vaccinale con quarta dose (over 80, ospiti RSA e fragili fascia 60-79) è del 18% (media Italia 8,7%).

·         la popolazione 5-11 che ha completato il ciclo vaccinale è pari 28,3% (media Italia 34,4%) a cui aggiungere un ulteriore 2,4% (media Italia 3,5%) solo con prima dose;

·         L’elenco dei nuovi casi per 100.000 abitanti dell’ultima settimana suddivisi per provincia:

o   Verbano-Cusio-Ossola 502 (-4,8% rispetto alla settimana precedente)

o   Biella 472 (-18,9% rispetto alla settimana precedente)

o   Vercelli 441 (-22,6% rispetto alla settimana precedente)

o   Asti 414 (-26,4% rispetto alla settimana precedente)

o   Alessandria 380 (-30,7% rispetto alla settimana precedente)

o   Cuneo 360 (-25,8% rispetto alla settimana precedente)

o   Torino 360 (-33,7% rispetto alla settimana precedente)

o   Novara 300 (-29,4% rispetto alla settimana precedente)

Nella Prov. Aut. di Bolzano:

·         nella settimana 4-10 maggio si registra una performance in miglioramento per i casi attualmente positivi per 100.000 abitanti (633) e si evidenzia una diminuzione dei nuovi casi (-18,6%) rispetto alla settimana precedente. Sotto media nazionale i posti letto in area medica (8,4%) e in terapia intensiva (3%) occupati da pazienti COVID-19;

·         la percentuale di popolazione over 5 anni che non ha ricevuto nessuna dose di vaccino è pari al 5,3% (media Italia 7%) a cui aggiungere la popolazione over 5 anni temporaneamente protetta, in quanto guarita da COVID-19 da meno di 180 giorni, pari al 10,7%;

·         la percentuale di popolazione over 5 anni che non ha ricevuto la terza dose di vaccino è pari a 10,4% (media Italia 5,9%) a cui aggiungere la popolazione over 5 anni guarita da meno di 120 giorni, che non può ricevere la terza dose nell’immediato, pari al 12,5%;

·         il tasso di copertura vaccinale con quarta dose (persone immunocompromesse) è del 34,8% (media Italia 21%).

·         il tasso di copertura vaccinale con quarta dose (over 80, ospiti RSA e fragili fascia 60-79) è del 4,7% (media Italia 8,7%).

·         la popolazione 5-11 che ha completato il ciclo vaccinale è pari 18% (media Italia 34,4%) a cui aggiungere un ulteriore 2,6% (media Italia 3,5%) solo con prima dose;

·         L’elenco dei nuovi casi per 100.000 abitanti dell’ultima settimana per la provincia di Bolzano 392 (-18,7% rispetto alla settimana precedente).

Nella Prov. Aut. di Trento:

·         nella settimana 4-10 maggio si registra una performance in miglioramento per i casi attualmente positivi per 100.000 abitanti (563) e si evidenzia una diminuzione dei nuovi casi (-25,4%) rispetto alla settimana precedente. Sopra media nazionale i posti letto in area medica (13,7%) mentre sono sotto media nazionale i posti letto in terapia intensiva (2,2%) occupati da pazienti COVID-19;

·         la percentuale di popolazione over 5 anni che non ha ricevuto nessuna dose di vaccino è pari al 4,1% (media Italia 7%) a cui aggiungere la popolazione over 5 anni temporaneamente protetta, in quanto guarita da COVID-19 da meno di 180 giorni, pari al 6,7%;

·         la percentuale di popolazione over 5 anni che non ha ricevuto la terza dose di vaccino è pari a 7,9% (media Italia 5,9%) a cui aggiungere la popolazione over 5 anni guarita da meno di 120 giorni, che non può ricevere la terza dose nell’immediato, pari al 10%;

·         il tasso di copertura vaccinale con quarta dose (persone immunocompromesse) è del 12,5% (media Italia 21%).

·         il tasso di copertura vaccinale con quarta dose (over 80, ospiti RSA e fragili fascia 60-79) è del 8,7% (media Italia 8,7%).

·         la popolazione 5-11 che ha completato il ciclo vaccinale è pari 31,2% (media Italia 34,4%) a cui aggiungere un ulteriore 3,2% (media Italia 3,5%) solo con prima dose;

·         L’elenco dei nuovi casi per 100.000 abitanti dell’ultima settimana per la provincia di Trento 368 (-25,4% rispetto alla settimana precedente).

In Puglia:

·         nella settimana 4-10 maggio si registra una performance in miglioramento per i casi attualmente positivi per 100.000 abitanti (2359) e si evidenzia una diminuzione dei nuovi casi (-32,9%) rispetto alla settimana precedente. Sopra media nazionale i posti letto in area medica (17,8%) e in terapia intensiva (6%) occupati da pazienti COVID-19;

·         la percentuale di popolazione over 5 anni che non ha ricevuto nessuna dose di vaccino è pari al 5,8% (media Italia 7%) a cui aggiungere la popolazione over 5 anni temporaneamente protetta, in quanto guarita da COVID-19 da meno di 180 giorni, pari al 3,2%;

·         la percentuale di popolazione over 5 anni che non ha ricevuto la terza dose di vaccino è pari a 5,6% (media Italia 5,9%) a cui aggiungere la popolazione over 5 anni guarita da meno di 120 giorni, che non può ricevere la terza dose nell’immediato, pari al 10,4%;

·         il tasso di copertura vaccinale con quarta dose (persone immunocompromesse) è del 13,8% (media Italia 21%).

·         il tasso di copertura vaccinale con quarta dose (over 80, ospiti RSA e fragili fascia 60-79) è del 2,9% (media Italia 8,7%).

·         la popolazione 5-11 che ha completato il ciclo vaccinale è pari 48,8% (media Italia 34,4%) a cui aggiungere un ulteriore 4,9% (media Italia 3,5%) solo con prima dose;

·         L’elenco dei nuovi casi per 100.000 abitanti dell’ultima settimana suddivisi per provincia:

o   Bari 599 (-32% rispetto alla settimana precedente)

o   Taranto 597 (-28,4% rispetto alla settimana precedente)

o   Brindisi 544 (-37,7% rispetto alla settimana precedente)

o   Lecce 499 (-31,3% rispetto alla settimana precedente)

o   Foggia 390 (-36,5% rispetto alla settimana precedente)

o   Barletta-Andria-Trani 313 (-38% rispetto alla settimana precedente)

In Sardegna:

·         nella settimana 4-10 maggio si registra una performance in miglioramento per i casi attualmente positivi per 100.000 abitanti (1583) e si evidenzia una diminuzione dei nuovi casi (-29%) rispetto alla settimana precedente. Sopra media nazionale i posti letto in area medica (17%) e in terapia intensiva (4,4%) occupati da pazienti COVID-19;

·         la percentuale di popolazione over 5 anni che non ha ricevuto nessuna dose di vaccino è pari al 8,3% (media Italia 7%) a cui aggiungere la popolazione over 5 anni temporaneamente protetta, in quanto guarita da COVID-19 da meno di 180 giorni, pari al 3,6%;

·         la percentuale di popolazione over 5 anni che non ha ricevuto la terza dose di vaccino è pari a 5,6% (media Italia 5,9%) a cui aggiungere la popolazione over 5 anni guarita da meno di 120 giorni, che non può ricevere la terza dose nell’immediato, pari al 10,7%;

·         il tasso di copertura vaccinale con quarta dose (persone immunocompromesse) è del 18,6% (media Italia 21%).

·         il tasso di copertura vaccinale con quarta dose (over 80, ospiti RSA e fragili fascia 60-79) è del 3,1% (media Italia 8,7%).

·         la popolazione 5-11 che ha completato il ciclo vaccinale è pari 42,9% (media Italia 34,4%) a cui aggiungere un ulteriore 4,5% (media Italia 3,5%) solo con prima dose;

·         L’elenco dei nuovi casi per 100.000 abitanti dell’ultima settimana suddivisi per provincia:

o   Sud Sardegna 660 (-26,6% rispetto alla settimana precedente)

o   Cagliari 620 (-23,9% rispetto alla settimana precedente)

o   Oristano 619 (-31,2% rispetto alla settimana precedente)

o   Nuoro 482 (-34,3% rispetto alla settimana precedente)

o   Sassari 354 (-34,3% rispetto alla settimana precedente)

In Sicilia:

·         nella settimana 4-10 maggio si registra una performance in miglioramento per i casi attualmente positivi per 100.000 abitanti (2126) e si evidenzia una diminuzione dei nuovi casi (-25,1%) rispetto alla settimana precedente. Sopra media nazionale i posti letto in area medica (19,2%) e in terapia intensiva (4,2%) occupati da pazienti COVID-19;

·         la percentuale di popolazione over 5 anni che non ha ricevuto nessuna dose di vaccino è pari al 9,5% (media Italia 7%) a cui aggiungere la popolazione over 5 anni temporaneamente protetta, in quanto guarita da COVID-19 da meno di 180 giorni, pari al 4,9%;

·         la percentuale di popolazione over 5 anni che non ha ricevuto la terza dose di vaccino è pari a 10,3% (media Italia 5,9%) a cui aggiungere la popolazione over 5 anni guarita da meno di 120 giorni, che non può ricevere la terza dose nell’immediato, pari al 12,7%;

·         il tasso di copertura vaccinale con quarta dose (persone immunocompromesse) è del 15,2% (media Italia 21%).

·         il tasso di copertura vaccinale con quarta dose (over 80, ospiti RSA e fragili fascia 60-79) è del 2,6% (media Italia 8,7%).

·         la popolazione 5-11 che ha completato il ciclo vaccinale è pari 26,8% (media Italia 34,4%) a cui aggiungere un ulteriore 3,1% (media Italia 3,5%) solo con prima dose;

·         L’elenco dei nuovi casi per 100.000 abitanti dell’ultima settimana suddivisi per provincia:

o   Siracusa 553 (-23,8% rispetto alla settimana precedente)

o   Ragusa 523 (-13,4% rispetto alla settimana precedente)

o   Messina 511 (-31,6% rispetto alla settimana precedente)

o   Caltanissetta 507 (-18,9% rispetto alla settimana precedente)

o   Agrigento 485 (-27,6% rispetto alla settimana precedente)

o   Trapani 484 (-26,2% rispetto alla settimana precedente)

o   Palermo 419 (-23,6% rispetto alla settimana precedente)

o   Catania 403 (-25,7% rispetto alla settimana precedente)

o   Enna 323 (-29,4% rispetto alla settimana precedente)

In Toscana:

·         nella settimana 4-10 maggio si registra una performance in miglioramento per i casi attualmente positivi per 100.000 abitanti (1150) e si evidenzia una diminuzione dei nuovi casi (-30,5%) rispetto alla settimana precedente. Sotto media nazionale i posti letto in area medica (9,7%) mentre sono sopra media nazionale i posti letto in terapia intensiva (3,9%) occupati da pazienti COVID-19;

·         la percentuale di popolazione over 5 anni che non ha ricevuto nessuna dose di vaccino è pari al 4,6% (media Italia 7%) a cui aggiungere la popolazione over 5 anni temporaneamente protetta, in quanto guarita da COVID-19 da meno di 180 giorni, pari al 4,7%;

·         la percentuale di popolazione over 5 anni che non ha ricevuto la terza dose di vaccino è pari a 5,4% (media Italia 5,9%) a cui aggiungere la popolazione over 5 anni guarita da meno di 120 giorni, che non può ricevere la terza dose nell’immediato, pari al 13,4%;

·         il tasso di copertura vaccinale con quarta dose (persone immunocompromesse) è del 29,9% (media Italia 21%).

·         il tasso di copertura vaccinale con quarta dose (over 80, ospiti RSA e fragili fascia 60-79) è del 6,7% (media Italia 8,7%).

·         la popolazione 5-11 che ha completato il ciclo vaccinale è pari 37,4% (media Italia 34,4%) a cui aggiungere un ulteriore 4% (media Italia 3,5%) solo con prima dose;

·         L’elenco dei nuovi casi per 100.000 abitanti dell’ultima settimana suddivisi per provincia:

o   Siena 520 (-27,2% rispetto alla settimana precedente)

o   Pisa 490 (-30,6% rispetto alla settimana precedente)

o   Livorno 488 (-28,6% rispetto alla settimana precedente)

o   Grosseto 426 (-34,7% rispetto alla settimana precedente)

o   Massa Carrara 425 (-31,8% rispetto alla settimana precedente)

o   Pistoia 410 (-32,9% rispetto alla settimana precedente)

o   Lucca 408 (-27,2% rispetto alla settimana precedente)

o   Firenze 398 (-32,6% rispetto alla settimana precedente)

o   Prato 389 (-20,8% rispetto alla settimana precedente)

o   Arezzo 380 (-33,9% rispetto alla settimana precedente)

In Umbria:

·         nella settimana 4-10 maggio si registra una performance in miglioramento per i casi attualmente positivi per 100.000 abitanti (1177) e si evidenzia una diminuzione dei nuovi casi (-23,3%) rispetto alla settimana precedente. Sopra media nazionale i posti letto in area medica (31,4%) e in terapia intensiva (4,7%) occupati da pazienti COVID-19;

·         la percentuale di popolazione over 5 anni che non ha ricevuto nessuna dose di vaccino è pari al 6,2% (media Italia 7%) a cui aggiungere la popolazione over 5 anni temporaneamente protetta, in quanto guarita da COVID-19 da meno di 180 giorni, pari al 4,8%;

·         la percentuale di popolazione over 5 anni che non ha ricevuto la terza dose di vaccino è pari a 3,8% (media Italia 5,9%) a cui aggiungere la popolazione over 5 anni guarita da meno di 120 giorni, che non può ricevere la terza dose nell’immediato, pari al 13,8%;

·         il tasso di copertura vaccinale con quarta dose (persone immunocompromesse) è del 29,4% (media Italia 21%).

·         il tasso di copertura vaccinale con quarta dose (over 80, ospiti RSA e fragili fascia 60-79) è del 2,9% (media Italia 8,7%).

·         la popolazione 5-11 che ha completato il ciclo vaccinale è pari 35,2% (media Italia 34,4%) a cui aggiungere un ulteriore 3,7% (media Italia 3,5%) solo con prima dose;

·         L’elenco dei nuovi casi per 100.000 abitanti dell’ultima settimana suddivisi per provincia:

o   Perugia 610 (-24% rispetto alla settimana precedente)

o   Terni 562 (-20,8% rispetto alla settimana precedente)

In Valle d’Aosta:

·         nella settimana 4-10 maggio si registra una performance in miglioramento per i casi attualmente positivi per 100.000 abitanti (1077) e si evidenzia una diminuzione dei nuovi casi (-22,9%) rispetto alla settimana precedente. Sopra media nazionale i posti letto in area medica (19%) mentre sono sotto media nazionale i posti letto in terapia intensiva (2,9%) occupati da pazienti COVID-19;

·         la percentuale di popolazione over 5 anni che non ha ricevuto nessuna dose di vaccino è pari al 9,3% (media Italia 7%) a cui aggiungere la popolazione over 5 anni temporaneamente protetta, in quanto guarita da COVID-19 da meno di 180 giorni, pari al 5,7%;

·         la percentuale di popolazione over 5 anni che non ha ricevuto la terza dose di vaccino è pari a 5,7% (media Italia 5,9%) a cui aggiungere la popolazione over 5 anni guarita da meno di 120 giorni, che non può ricevere la terza dose nell’immediato, pari al 7,7%;

·         il tasso di copertura vaccinale con quarta dose (persone immunocompromesse) è del 52,9% (media Italia 21%).

·         il tasso di copertura vaccinale con quarta dose (over 80, ospiti RSA e fragili fascia 60-79) è del 5,1% (media Italia 8,7%).

·         la popolazione 5-11 che ha completato il ciclo vaccinale è pari 24,2% (media Italia 34,4%) a cui aggiungere un ulteriore 2,1% (media Italia 3,5%) solo con prima dose;

·         L’elenco dei nuovi casi per 100.000 abitanti dell’ultima settimana per la provincia di Aosta 353 (-21,5% rispetto alla settimana precedente).

In Veneto:

·         nella settimana 4-10 maggio si registra una performance in miglioramento per i casi attualmente positivi per 100.000 abitanti (1129) e si evidenzia una diminuzione dei nuovi casi (-28,4%) rispetto alla settimana precedente. Sotto media nazionale i posti letto in area medica (8,3%) e in terapia intensiva (2,4%) occupati da pazienti COVID-19;

·         la percentuale di popolazione over 5 anni che non ha ricevuto nessuna dose di vaccino è pari al 5,9% (media Italia 7%) a cui aggiungere la popolazione over 5 anni temporaneamente protetta, in quanto guarita da COVID-19 da meno di 180 giorni, pari al 6,8%;

·         la percentuale di popolazione over 5 anni che non ha ricevuto la terza dose di vaccino è pari a 5,2% (media Italia 5,9%) a cui aggiungere la popolazione over 5 anni guarita da meno di 120 giorni, che non può ricevere la terza dose nell’immediato, pari al 12,6%;

·         il tasso di copertura vaccinale con quarta dose (persone immunocompromesse) è del 8,9% (media Italia 21%).

·         il tasso di copertura vaccinale con quarta dose (over 80, ospiti RSA e fragili fascia 60-79) è del 5,1% (media Italia 8,7%).

·         la popolazione 5-11 che ha completato il ciclo vaccinale è pari 32% (media Italia 34,4%) a cui aggiungere un ulteriore 3,4% (media Italia 3,5%) solo con prima dose;

·         L’elenco dei nuovi casi per 100.000 abitanti dell’ultima settimana suddivisi per provincia:

o   Vicenza 625 (-29,8% rispetto alla settimana precedente)

o   Padova 623 (-33,1% rispetto alla settimana precedente)

o   Treviso 575 (-21,6% rispetto alla settimana precedente)

o   Rovigo 569 (-22% rispetto alla settimana precedente)

o   Venezia 548 (-30,7% rispetto alla settimana precedente)

o   Verona 525 (-27,3% rispetto alla settimana precedente)

o   Belluno 439 (-21,7% rispetto alla settimana precedente)


Comments


Lascia un commento