Monday, August 8, 2022
Quotidiano Nazionale Indipendente


Giuseppe ALVITI candidato Ufficialmente Sindaco al Comune di Gallo Matese (CE).

Ex appartenente Forze Speciali Militari, ha ottenuto il brevetto di Paracadutista e il brevetto di “Armaiolo Sperimentatore Collaudatore A Tiro”, rilasciato dallo stesso Ministero della Difesa. Vari attestati e Benemerenze gli sono state assegnate per Attività Sociali da Enti Istituzionali quali Asl Regione Campania, ed è attualmente socio onorario dell’Associazione culturale “Il salotto di Tina Piccolo”. Ha meriti letterari per liriche ed aforismi. Ha fondato il Movimento Politico per la legalità assieme al dottor Loffredo Miano e l’imprenditrice Anna Pacella.


dalla Redazione Campana del Quotidiano l’Italiano

NAPOLI – Si vota a Gallo Matese per le elezioni comunali 2022. Ecco le liste, i candidati e tutte le informazioni utili sulle amministrative.

Le Elezioni Comunali 2022 si terranno il 12 giugno. Essendo un comune al di sotto dei 15mila abitanti, non è previsto il turno di ballottaggio.
RINASCITA ITALIA ha candidato come sindaco il noto sindacalista napoletano Giuseppe Alviti. A renderlo noto il segretario Regionale Campania dott. Giancarlo De Masi 
I seggi saranno aperti la sola giornata di domenica 12 giugno, dalle ore 7 alle 23. È eletto sindaco al primo turno il candidato che ottiene la maggioranza assoluta dei voti validi (ossia il 50% + uno), essendo un comune al di sotto dei 15mila abitanti.

Biografia del candidato Sindaco
Giuseppe Alviti già portavoce ufficiale nazionale della Lega Sud e del Mis. Nato a Napoli il 22 settembre del 1974 diventa esperto di Arti Marziali, Istruttore Lotta Krav Maga già nei primi anni della sua adolescenza. Tra i tantissimi riconoscimenti, benemerenze, Diplomi d’onore assegnatigli da Enti e Associazioni prestigiose, ha avuto anche la Medaglia d’Argento al Valor Civile del Comune di Napoli nel 2006, per atti compiuti dal grande valore etico e sociale. Ex appartenente Forze Speciali Militari, ha ottenuto il brevetto di Paracadutista e il brevetto di “Armaiolo Sperimentatore Collaudatore A Tiro”, rilasciato dallo stesso Ministero della Difesa. Vari attestati e Benemerenze gli sono state assegnate per Attività Sociali da Enti Istituzionali quali Asl Regione Campania, ed è attualmente socio onorario dell’Associazione culturale “Il salotto di Tina Piccolo”. Ha meriti letterari per liriche ed aforismi. Ha fondato il Movimento Politico per la legalità assieme al dottor Loffredo Miano e l’imprenditrice Anna Pacella. In politica è stato candidato sindaco di Torre del Greco (Napoli) e di Pompei (Napoli) oltre ad essere un sindacalista di ferro che gli è valso la nomina dal 2006 di presidente nazionale delle Guardie particolari Giurate, lavoro che attualmente svolge sia da portavoce e sia da dipendente stesso di una delle più rinomate società di vigilanza presenti sul territorio.

Comments


Lascia un commento