Monday, September 26, 2022
Quotidiano Nazionale Indipendente


Giuseppe Alviti (Forza Italia) non ha dubbi: Napoli città violenta necessita di essere sottoposta a controllo militarizzato

Dopo l’accoltellamento a Marechiaro adesso arrivano le immagini della rissa a colpi di caschi sulla spiaggia libera delle Monache sempre a Posillipo, Immagini brutali con due soggetti che se le danno di santa ragione davanti a tutti compresi i bambini rischiando anche di annegare.
Una violenza inaudita con un sottofondo inquietante di persone che incitano uno dei due a colpire sempre più forte tra le urla dei presenti e il terrore soprattutto dei più piccoli. Per loro è uno spettacolo normale e forse anche divertente per noi è tutto inaccettabile. Viviamo tra energumeni violenti che necessitano immediatamente l’arresto


dalla Redazione Napoletana del Quotidiano l’Italiano

NAPOLI – Una violenta rissa a colpi di casco è avvenuta sulla spiaggia delle Monache a Posillipo. Nel video, che sta facendo il giro del web, si vede un uomo che cerca di annegare un’altra persona aiutandosi con un casco. Le immagini, diffuse anche dal consigliere regionale Francesco Emilio Borrelli, sono diventate virali.
Il fatto, come detto, è avvenuto in una delle spiagge libere più frequentate di Posillipo e a poca distanza da Marechiaro dove, sempre ieri, due ragazzi sono stati accoltellati per uno sguardo di troppo.

“Dopo l’accoltellamento a Marechiaro adesso arrivano le immagini della rissa a colpi di caschi sulla spiaggia libera delle Monache sempre a Posillipo, Immagini brutali con due soggetti che se le danno di santa ragione davanti a tutti compresi i bambini rischiando anche di annegare.
Una violenza inaudita con un sottofondo inquietante di persone che incitano uno dei due a colpire sempre più forte tra le urla dei presenti e il terrore soprattutto dei più piccoli. Per loro è uno spettacolo normale e forse anche divertente per noi è tutto inaccettabile. Viviamo tra energumeni violenti che necessitano immediatamente l’arresto.

Come Presidente nazionale Associazione guardie particolari giurate chiedo alle istituzioni di monitorare a 360 gradi il territorio Napoletano ormai Napoli è peggio di Kabul quindi necessità essere militarizzata al più presto ha concluso il noto sindacalista napoletano Giuseppe Alviti   e attualmente responsabile dipartimento Sicurezza e vivibilità di Forza Italia.

Giuseppe Alviti in visita nella Capitale d’Italia

Comments


Lascia un commento