Sunday, June 26, 2022
Quotidiano Nazionale Indipendente


Analisi settimanele sull’andamento epidemia Covid della Fondazione GIMBE

Ogni lettore cliccando sulla propria regione di appartenenza, potrà visualizzare lo specchietto relativo ai dati locali di interesse:


di Ivan Trigona per il Quotidiano l’Italiano

ROMA – Puntuale come sempre è giunto in redazione il monitoraggio settimanale della Fondazione GIMBE con analisi su andamento epidemia (nuovi casi, nuove varianti, reinfezioni, testing, ospedalizzazioni e decessi) e vaccini (somministrazioni, nuovi vaccinati, persone non vaccinate, fascia 5-11, terza e quarta dose, efficacia).

In dettaglio il monitoraggio analizza il trend settimanale dei nuovi casi, dei decessi, dei casi attualmente positivi, isolamento domiciliare, ricoveri con sintomi e terapie intensive; i nuovi casi; il numero di tamponi settimanali; il tasso di positività a tamponi; il trend dei ricoverati con sintomi e in terapia intensiva; le percentuali di occupazione dei posti letto in area medica e terapia intensiva da parte di pazienti COVID-19; gli ingressi giornalieri in terapia intensiva; il trend di nuovi vaccinati 5-11, 12-49 e Over50; le persone che non hanno ricevuto nessuna dose di vaccino e con il numero di guariti da meno di 180 giorni suddivise per fasce d’età; la popolazione over 5 anni non vaccinata; il tasso di copertura vaccinale nella fascia 5-11; le persone che non hanno ricevuto la terza dose di vaccino per fascia d’età suddivisi per attualmente vaccinabili e guariti da meno di 120 giorni; la popolazione che non ha ricevuto la terza dose di vaccino per Regione; il tasso di copertura vaccinale delle quarte dosi (persone immunocompromesse e over 80, fragili 60-79, ospiti RSA) per Regione; l’incidenza per milione di persone vaccinate con ciclo completo vs non vaccinate; indicatori regionali nella settimana 11-17 maggio; i nuovi casi nell’ultima settimana suddivisi per provincia.

Cliccando sulla propria regione, si potrà visualizzare lo specchietto relativo ai dati locali di interesse:

Abruzzo | Basilicata | Calabria | Campania | Emilia Romagna | Friuli Venezia Giulia | Lazio | Liguria | Lombardia | Marche | Molise | Piemonte | Prov. Aut. di Bolzano | Prov. Aut. di Trento | Puglia | Sardegna | Sicilia | Toscana | Umbria | Valle d’Aosta | Veneto

Nell’elenco sottostante sono presenti i dati di tutte le regioni e province autonome in ordine alfabetico.

In Abruzzo:

·         nella settimana 11-17 maggio si registra una performance in miglioramento per i casi attualmente positivi per 100.000 abitanti (2420) e si evidenzia una diminuzione dei nuovi casi (-18,6%) rispetto alla settimana precedente. Sopra media nazionale i posti letto in area medica (20,4%) e in terapia intensiva (5,5%) occupati da pazienti COVID-19;

·         la percentuale di popolazione over 5 anni che non ha ricevuto nessuna dose di vaccino è pari al 9,7% (media Italia 7%) a cui aggiungere la popolazione over 5 anni temporaneamente protetta, in quanto guarita da COVID-19 da meno di 180 giorni, pari al 4,5%;

·         la percentuale di popolazione over 5 anni che non ha ricevuto la terza dose di vaccino è pari a 3,8% (media Italia 7,1%) a cui aggiungere la popolazione over 5 anni guarita da meno di 120 giorni, che non può ricevere la terza dose nell’immediato, pari al 12,8%;

·         il tasso di copertura vaccinale con quarta dose (persone immunocompromesse) è del 14,4% (media Italia 25,8%).

·         il tasso di copertura vaccinale con quarta dose (over 80, ospiti RSA e fragili fascia 60-79) è del 6,9% (media Italia 11,5%).

·         la popolazione 5-11 che ha completato il ciclo vaccinale è pari 32,9% (media Italia 34,5%) a cui aggiungere un ulteriore 3,6% (media Italia 3,5%) solo con prima dose;

·         L’elenco dei nuovi casi per 100.000 abitanti dell’ultima settimana suddivisi per provincia:

o   Chieti 741 (-17,4% rispetto alla settimana precedente)

o   Pescara 638 (-18,5% rispetto alla settimana precedente)

o   Teramo 594 (-22,6% rispetto alla settimana precedente)

o   L’Aquila 531 (-12,3% rispetto alla settimana precedente)

In Basilicata:

·         nella settimana 11-17 maggio si registra una performance in miglioramento per i casi attualmente positivi per 100.000 abitanti (5310) e si evidenzia una diminuzione dei nuovi casi (-21,6%) rispetto alla settimana precedente. Sopra media nazionale i posti letto in area medica (20,6%) mentre sono sotto media nazionale i posti letto in terapia intensiva (2,5%) occupati da pazienti COVID-19;

·         la percentuale di popolazione over 5 anni che non ha ricevuto nessuna dose di vaccino è pari al 7,3% (media Italia 7%) a cui aggiungere la popolazione over 5 anni temporaneamente protetta, in quanto guarita da COVID-19 da meno di 180 giorni, pari al 3,4%;

·         la percentuale di popolazione over 5 anni che non ha ricevuto la terza dose di vaccino è pari a 4,7% (media Italia 7,1%) a cui aggiungere la popolazione over 5 anni guarita da meno di 120 giorni, che non può ricevere la terza dose nell’immediato, pari al 11,3%;

·         il tasso di copertura vaccinale con quarta dose (persone immunocompromesse) è del 6,9% (media Italia 25,8%).

·         il tasso di copertura vaccinale con quarta dose (over 80, ospiti RSA e fragili fascia 60-79) è del 3,9% (media Italia 11,5%).

·         la popolazione 5-11 che ha completato il ciclo vaccinale è pari 44,3% (media Italia 34,5%) a cui aggiungere un ulteriore 4,9% (media Italia 3,5%) solo con prima dose;

·         L’elenco dei nuovi casi per 100.000 abitanti dell’ultima settimana suddivisi per provincia:

o   Potenza 478 (-20,8% rispetto alla settimana precedente)

o   Matera 431 (-23,1% rispetto alla settimana precedente)

In Calabria:

·         nella settimana 11-17 maggio si registra una performance in miglioramento per i casi attualmente positivi per 100.000 abitanti (3410) e si evidenzia una diminuzione dei nuovi casi (-22,7%) rispetto alla settimana precedente. Sopra media nazionale i posti letto in area medica (18,3%) e in terapia intensiva (5,7%) occupati da pazienti COVID-19;

·         la percentuale di popolazione over 5 anni che non ha ricevuto nessuna dose di vaccino è pari al 10,2% (media Italia 7%) a cui aggiungere la popolazione over 5 anni temporaneamente protetta, in quanto guarita da COVID-19 da meno di 180 giorni, pari al 4%;

·         la percentuale di popolazione over 5 anni che non ha ricevuto la terza dose di vaccino è pari a 10,4% (media Italia 7,1%) a cui aggiungere la popolazione over 5 anni guarita da meno di 120 giorni, che non può ricevere la terza dose nell’immediato, pari al 10,2%;

·         il tasso di copertura vaccinale con quarta dose (persone immunocompromesse) è del 5,4% (media Italia 25,8%).

·         il tasso di copertura vaccinale con quarta dose (over 80, ospiti RSA e fragili fascia 60-79) è del 3,2% (media Italia 11,5%).

·         la popolazione 5-11 che ha completato il ciclo vaccinale è pari 40,8% (media Italia 34,5%) a cui aggiungere un ulteriore 4,2% (media Italia 3,5%) solo con prima dose;

·         L’elenco dei nuovi casi per 100.000 abitanti dell’ultima settimana suddivisi per provincia:

o   Crotone 603 (-10,4% rispetto alla settimana precedente)

o   Catanzaro 497 (-29% rispetto alla settimana precedente)

o   Cosenza 406 (-22,9% rispetto alla settimana precedente)

o   Reggio di Calabria 336 (-18,2% rispetto alla settimana precedente)

o   Vibo Valentia 200 (-39,1% rispetto alla settimana precedente)

In Campania:

·         nella settimana 11-17 maggio si registra una performance in miglioramento per i casi attualmente positivi per 100.000 abitanti (2597) e si evidenzia una diminuzione dei nuovi casi (-16%) rispetto alla settimana precedente. Sopra media nazionale i posti letto in area medica (14%) e in terapia intensiva (6%) occupati da pazienti COVID-19;

·         la percentuale di popolazione over 5 anni che non ha ricevuto nessuna dose di vaccino è pari al 8,7% (media Italia 7%) a cui aggiungere la popolazione over 5 anni temporaneamente protetta, in quanto guarita da COVID-19 da meno di 180 giorni, pari al 5%;

·         la percentuale di popolazione over 5 anni che non ha ricevuto la terza dose di vaccino è pari a 9,2% (media Italia 7,1%) a cui aggiungere la popolazione over 5 anni guarita da meno di 120 giorni, che non può ricevere la terza dose nell’immediato, pari al 11,4%;

·         il tasso di copertura vaccinale con quarta dose (persone immunocompromesse) è del 28,3% (media Italia 25,8%).

·         il tasso di copertura vaccinale con quarta dose (over 80, ospiti RSA e fragili fascia 60-79) è del 5,9% (media Italia 11,5%).

·         la popolazione 5-11 che ha completato il ciclo vaccinale è pari 31,2% (media Italia 34,5%) a cui aggiungere un ulteriore 3,4% (media Italia 3,5%) solo con prima dose;

·         L’elenco dei nuovi casi per 100.000 abitanti dell’ultima settimana suddivisi per provincia:

o   Salerno 647 (-3,3% rispetto alla settimana precedente)

o   Avellino 588 (-19% rispetto alla settimana precedente)

o   Benevento 559 (-19,9% rispetto alla settimana precedente)

o   Caserta 479 (-21,4% rispetto alla settimana precedente)

o   Napoli 399 (-19,3% rispetto alla settimana precedente)

In Emilia-Romagna:

·         nella settimana 11-17 maggio si registra una performance in miglioramento per i casi attualmente positivi per 100.000 abitanti (793) e si evidenzia una diminuzione dei nuovi casi (-8,5%) rispetto alla settimana precedente. Sopra media nazionale i posti letto in area medica (12,7%) mentre sono sotto media nazionale i posti letto in terapia intensiva (3,5%) occupati da pazienti COVID-19;

·         la percentuale di popolazione over 5 anni che non ha ricevuto nessuna dose di vaccino è pari al 5,5% (media Italia 7%) a cui aggiungere la popolazione over 5 anni temporaneamente protetta, in quanto guarita da COVID-19 da meno di 180 giorni, pari al 5,5%;

·         la percentuale di popolazione over 5 anni che non ha ricevuto la terza dose di vaccino è pari a 5,7% (media Italia 7,1%) a cui aggiungere la popolazione over 5 anni guarita da meno di 120 giorni, che non può ricevere la terza dose nell’immediato, pari al 11,8%;

·         il tasso di copertura vaccinale con quarta dose (persone immunocompromesse) è del 53,2% (media Italia 25,8%).

·         il tasso di copertura vaccinale con quarta dose (over 80, ospiti RSA e fragili fascia 60-79) è del 20,9% (media Italia 11,5%).

·         la popolazione 5-11 che ha completato il ciclo vaccinale è pari 33,5% (media Italia 34,5%) a cui aggiungere un ulteriore 4,5% (media Italia 3,5%) solo con prima dose;

·         L’elenco dei nuovi casi per 100.000 abitanti dell’ultima settimana suddivisi per provincia:

o   Bologna 537 (+3,2% rispetto alla settimana precedente)

o   Parma 480 (-6,8% rispetto alla settimana precedente)

o   Reggio nell’Emilia 462 (-14,1% rispetto alla settimana precedente)

o   Ravenna 452 (-21% rispetto alla settimana precedente)

o   Modena 449 (-18% rispetto alla settimana precedente)

o   Rimini 420 (+0,4% rispetto alla settimana precedente)

o   Forlì-Cesena 419 (-15,1% rispetto alla settimana precedente)

o   Ferrara 379 (-16% rispetto alla settimana precedente)

o   Piacenza 303 (-2,6% rispetto alla settimana precedente)

In Friuli Venezia Giulia:

·         nella settimana 11-17 maggio si registra una performance in miglioramento per i casi attualmente positivi per 100.000 abitanti (1895) e si evidenzia una diminuzione dei nuovi casi (-14,6%) rispetto alla settimana precedente. Sopra media nazionale i posti letto in area medica (11,7%) mentre sono sotto media nazionale i posti letto in terapia intensiva (1,1%) occupati da pazienti COVID-19;

·         la percentuale di popolazione over 5 anni che non ha ricevuto nessuna dose di vaccino è pari al 6,4% (media Italia 7%) a cui aggiungere la popolazione over 5 anni temporaneamente protetta, in quanto guarita da COVID-19 da meno di 180 giorni, pari al 7,3%;

·         la percentuale di popolazione over 5 anni che non ha ricevuto la terza dose di vaccino è pari a 8,8% (media Italia 7,1%) a cui aggiungere la popolazione over 5 anni guarita da meno di 120 giorni, che non può ricevere la terza dose nell’immediato, pari al 7,8%;

·         il tasso di copertura vaccinale con quarta dose (persone immunocompromesse) è del 13% (media Italia 25,8%).

·         il tasso di copertura vaccinale con quarta dose (over 80, ospiti RSA e fragili fascia 60-79) è del 9,3% (media Italia 11,5%).

·         la popolazione 5-11 che ha completato il ciclo vaccinale è pari 24,4% (media Italia 34,5%) a cui aggiungere un ulteriore 2,2% (media Italia 3,5%) solo con prima dose;

·         L’elenco dei nuovi casi per 100.000 abitanti dell’ultima settimana suddivisi per provincia:

o   Udine 395 (-11,6% rispetto alla settimana precedente)

o   Trieste 325 (-13,6% rispetto alla settimana precedente)

o   Gorizia 306 (-25,4% rispetto alla settimana precedente)

o   Pordenone 279 (-16,5% rispetto alla settimana precedente)

In Lazio:

·         nella settimana 11-17 maggio si registra una performance in miglioramento per i casi attualmente positivi per 100.000 abitanti (2487) e si evidenzia una diminuzione dei nuovi casi (-10,3%) rispetto alla settimana precedente. Sopra media nazionale i posti letto in area medica (12,5%) e in terapia intensiva (5,6%) occupati da pazienti COVID-19;

·         la percentuale di popolazione over 5 anni che non ha ricevuto nessuna dose di vaccino è pari al 4,5% (media Italia 7%) a cui aggiungere la popolazione over 5 anni temporaneamente protetta, in quanto guarita da COVID-19 da meno di 180 giorni, pari al 4,8%;

·         la percentuale di popolazione over 5 anni che non ha ricevuto la terza dose di vaccino è pari a 6,8% (media Italia 7,1%) a cui aggiungere la popolazione over 5 anni guarita da meno di 120 giorni, che non può ricevere la terza dose nell’immediato, pari al 9,6%;

·         il tasso di copertura vaccinale con quarta dose (persone immunocompromesse) è del 25,8% (media Italia 25,8%).

·         il tasso di copertura vaccinale con quarta dose (over 80, ospiti RSA e fragili fascia 60-79) è del 15,9% (media Italia 11,5%).

·         la popolazione 5-11 che ha completato il ciclo vaccinale è pari 35,8% (media Italia 34,5%) a cui aggiungere un ulteriore 3,3% (media Italia 3,5%) solo con prima dose;

·         L’elenco dei nuovi casi per 100.000 abitanti dell’ultima settimana suddivisi per provincia:

o   Rieti 486 (-8,7% rispetto alla settimana precedente)

o   Frosinone 455 (-15,6% rispetto alla settimana precedente)

o   Latina 426 (-20,9% rispetto alla settimana precedente)

o   Roma 407 (-7,2% rispetto alla settimana precedente)

o   Viterbo 259 (-24,4% rispetto alla settimana precedente)

In Liguria:

·         nella settimana 11-17 maggio si registra una performance in miglioramento per i casi attualmente positivi per 100.000 abitanti (751) e si evidenzia una diminuzione dei nuovi casi (-20,7%) rispetto alla settimana precedente. Sopra media nazionale i posti letto in area medica (13,9%) e in terapia intensiva (5%) occupati da pazienti COVID-19;

·         la percentuale di popolazione over 5 anni che non ha ricevuto nessuna dose di vaccino è pari al 7,5% (media Italia 7%) a cui aggiungere la popolazione over 5 anni temporaneamente protetta, in quanto guarita da COVID-19 da meno di 180 giorni, pari al 5,3%;

·         la percentuale di popolazione over 5 anni che non ha ricevuto la terza dose di vaccino è pari a 9,9% (media Italia 7,1%) a cui aggiungere la popolazione over 5 anni guarita da meno di 120 giorni, che non può ricevere la terza dose nell’immediato, pari al 8,8%;

·         il tasso di copertura vaccinale con quarta dose (persone immunocompromesse) è del 14,6% (media Italia 25,8%).

·         il tasso di copertura vaccinale con quarta dose (over 80, ospiti RSA e fragili fascia 60-79) è del 16,1% (media Italia 11,5%).

·         la popolazione 5-11 che ha completato il ciclo vaccinale è pari 26,8% (media Italia 34,5%) a cui aggiungere un ulteriore 2,9% (media Italia 3,5%) solo con prima dose;

·         L’elenco dei nuovi casi per 100.000 abitanti dell’ultima settimana suddivisi per provincia:

o   La Spezia 442 (-25,9% rispetto alla settimana precedente)

o   Imperia 385 (-10,6% rispetto alla settimana precedente)

o   Genova 363 (-21% rispetto alla settimana precedente)

o   Savona 245 (-28,6% rispetto alla settimana precedente)

In Lombardia:

·         nella settimana 11-17 maggio si registra una performance in miglioramento per i casi attualmente positivi per 100.000 abitanti (1301) e si evidenzia una diminuzione dei nuovi casi (-8,8%) rispetto alla settimana precedente. Sotto media nazionale i posti letto in area medica (8,7%) e in terapia intensiva (2%) occupati da pazienti COVID-19;

·         la percentuale di popolazione over 5 anni che non ha ricevuto nessuna dose di vaccino è pari al 7,6% (media Italia 7%) a cui aggiungere la popolazione over 5 anni temporaneamente protetta, in quanto guarita da COVID-19 da meno di 180 giorni, pari al 4%;

·         la percentuale di popolazione over 5 anni che non ha ricevuto la terza dose di vaccino è pari a 6,2% (media Italia 7,1%) a cui aggiungere la popolazione over 5 anni guarita da meno di 120 giorni, che non può ricevere la terza dose nell’immediato, pari al 7,5%;

·         il tasso di copertura vaccinale con quarta dose (persone immunocompromesse) è del 16,6% (media Italia 25,8%).

·         il tasso di copertura vaccinale con quarta dose (over 80, ospiti RSA e fragili fascia 60-79) è del 13,5% (media Italia 11,5%).

·         la popolazione 5-11 che ha completato il ciclo vaccinale è pari 39,5% (media Italia 34,5%) a cui aggiungere un ulteriore 3,3% (media Italia 3,5%) solo con prima dose;

·         L’elenco dei nuovi casi per 100.000 abitanti dell’ultima settimana suddivisi per provincia:

o   Monza e della Brianza 366 (-7% rispetto alla settimana precedente)

o   Lecco 362 (-23,6% rispetto alla settimana precedente)

o   Pavia 360 (-13,8% rispetto alla settimana precedente)

o   Como 358 (-7,4% rispetto alla settimana precedente)

o   Brescia 354 (-8,2% rispetto alla settimana precedente)

o   Mantova 345 (-13,3% rispetto alla settimana precedente)

o   Milano 339 (-4,6% rispetto alla settimana precedente)

o   Lodi 322 (-8,7% rispetto alla settimana precedente)

o   Sondrio 315 (-30,1% rispetto alla settimana precedente)

o   Varese 298 (-7,6% rispetto alla settimana precedente)

o   Bergamo 288 (-4,4% rispetto alla settimana precedente)

o   Cremona 258 (-28,1% rispetto alla settimana precedente)

Nelle Marche:

·         nella settimana 11-17 maggio si registra una performance in miglioramento per i casi attualmente positivi per 100.000 abitanti (316) e si evidenzia una diminuzione dei nuovi casi (-19,2%) rispetto alla settimana precedente. Sotto media nazionale i posti letto in area medica (11%) e in terapia intensiva (1,7%) occupati da pazienti COVID-19;

·         la percentuale di popolazione over 5 anni che non ha ricevuto nessuna dose di vaccino è pari al 8% (media Italia 7%) a cui aggiungere la popolazione over 5 anni temporaneamente protetta, in quanto guarita da COVID-19 da meno di 180 giorni, pari al 6,8%;

·         la percentuale di popolazione over 5 anni che non ha ricevuto la terza dose di vaccino è pari a 5,8% (media Italia 7,1%) a cui aggiungere la popolazione over 5 anni guarita da meno di 120 giorni, che non può ricevere la terza dose nell’immediato, pari al 12%;

·         il tasso di copertura vaccinale con quarta dose (persone immunocompromesse) è del 18,3% (media Italia 25,8%).

·         il tasso di copertura vaccinale con quarta dose (over 80, ospiti RSA e fragili fascia 60-79) è del 5,7% (media Italia 11,5%).

·         la popolazione 5-11 che ha completato il ciclo vaccinale è pari 20,2% (media Italia 34,5%) a cui aggiungere un ulteriore 2,3% (media Italia 3,5%) solo con prima dose;

·         L’elenco dei nuovi casi per 100.000 abitanti dell’ultima settimana suddivisi per provincia:

o   Ascoli Piceno 605 (-26% rispetto alla settimana precedente)

o   Fermo 518 (-17,2% rispetto alla settimana precedente)

o   Macerata 498 (-18% rispetto alla settimana precedente)

o   Ancona 464 (-15,6% rispetto alla settimana precedente)

o   Pesaro e Urbino 383 (-20,3% rispetto alla settimana precedente)

In Molise:

·         nella settimana 11-17 maggio si registra una performance in miglioramento per i casi attualmente positivi per 100.000 abitanti (2942) e si evidenzia una diminuzione dei nuovi casi (-16,7%) rispetto alla settimana precedente. Sopra media nazionale i posti letto in area medica (13,1%) e in terapia intensiva (5,1%) occupati da pazienti COVID-19;

·         la percentuale di popolazione over 5 anni che non ha ricevuto nessuna dose di vaccino è pari al 6,9% (media Italia 7%) a cui aggiungere la popolazione over 5 anni temporaneamente protetta, in quanto guarita da COVID-19 da meno di 180 giorni, pari al 2,9%;

·         la percentuale di popolazione over 5 anni che non ha ricevuto la terza dose di vaccino è pari a 7,1% (media Italia 7,1%) a cui aggiungere la popolazione over 5 anni guarita da meno di 120 giorni, che non può ricevere la terza dose nell’immediato, pari al 8,6%;

·         il tasso di copertura vaccinale con quarta dose (persone immunocompromesse) è del 4,5% (media Italia 25,8%).

·         il tasso di copertura vaccinale con quarta dose (over 80, ospiti RSA e fragili fascia 60-79) è del 5,3% (media Italia 11,5%).

·         la popolazione 5-11 che ha completato il ciclo vaccinale è pari 46,6% (media Italia 34,5%) a cui aggiungere un ulteriore 3,2% (media Italia 3,5%) solo con prima dose;

·         L’elenco dei nuovi casi per 100.000 abitanti dell’ultima settimana suddivisi per provincia:

o   Campobasso 571 (-13% rispetto alla settimana precedente)

o   Isernia 495 (-26,1% rispetto alla settimana precedente)

In Piemonte:

·         nella settimana 11-17 maggio si registra una performance in miglioramento per i casi attualmente positivi per 100.000 abitanti (818) e si evidenzia una diminuzione dei nuovi casi (-10,9%) rispetto alla settimana precedente. Sotto media nazionale i posti letto in area medica (7,8%) mentre sono sopra media nazionale i posti letto in terapia intensiva (3,7%) occupati da pazienti COVID-19;

·         la percentuale di popolazione over 5 anni che non ha ricevuto nessuna dose di vaccino è pari al 7,4% (media Italia 7%) a cui aggiungere la popolazione over 5 anni temporaneamente protetta, in quanto guarita da COVID-19 da meno di 180 giorni, pari al 5,2%;

·         la percentuale di popolazione over 5 anni che non ha ricevuto la terza dose di vaccino è pari a 5,5% (media Italia 7,1%) a cui aggiungere la popolazione over 5 anni guarita da meno di 120 giorni, che non può ricevere la terza dose nell’immediato, pari al 8,5%;

·         il tasso di copertura vaccinale con quarta dose (persone immunocompromesse) è del 94,3% (media Italia 25,8%).

·         il tasso di copertura vaccinale con quarta dose (over 80, ospiti RSA e fragili fascia 60-79) è del 24,7% (media Italia 11,5%).

·         la popolazione 5-11 che ha completato il ciclo vaccinale è pari 28,4% (media Italia 34,5%) a cui aggiungere un ulteriore 2,3% (media Italia 3,5%) solo con prima dose;

·         L’elenco dei nuovi casi per 100.000 abitanti dell’ultima settimana suddivisi per provincia:

o   Biella 480 (+1,7% rispetto alla settimana precedente)

o   Verbano-Cusio-Ossola 396 (-21% rispetto alla settimana precedente)

o   Vercelli 356 (-19,3% rispetto alla settimana precedente)

o   Cuneo 354 (-1,6% rispetto alla settimana precedente)

o   Torino 323 (-10,3% rispetto alla settimana precedente)

o   Alessandria 305 (-19,9% rispetto alla settimana precedente)

o   Asti 300 (-27,4% rispetto alla settimana precedente)

o   Novara 255 (-15% rispetto alla settimana precedente)

Nella Prov. Aut. di Bolzano:

·         nella settimana 11-17 maggio si registra una performance in miglioramento per i casi attualmente positivi per 100.000 abitanti (577) e si evidenzia una diminuzione dei nuovi casi (-10,7%) rispetto alla settimana precedente. Sotto media nazionale i posti letto in area medica (8,2%) e in terapia intensiva (0%) occupati da pazienti COVID-19;

·         la percentuale di popolazione over 5 anni che non ha ricevuto nessuna dose di vaccino è pari al 5,3% (media Italia 7%) a cui aggiungere la popolazione over 5 anni temporaneamente protetta, in quanto guarita da COVID-19 da meno di 180 giorni, pari al 10,7%;

·         la percentuale di popolazione over 5 anni che non ha ricevuto la terza dose di vaccino è pari a 10,8% (media Italia 7,1%) a cui aggiungere la popolazione over 5 anni guarita da meno di 120 giorni, che non può ricevere la terza dose nell’immediato, pari al 12%;

·         il tasso di copertura vaccinale con quarta dose (persone immunocompromesse) è del 37,3% (media Italia 25,8%).

·         il tasso di copertura vaccinale con quarta dose (over 80, ospiti RSA e fragili fascia 60-79) è del 5,5% (media Italia 11,5%).

·         la popolazione 5-11 che ha completato il ciclo vaccinale è pari 18,1% (media Italia 34,5%) a cui aggiungere un ulteriore 2,6% (media Italia 3,5%) solo con prima dose;

·         L’elenco dei nuovi casi per 100.000 abitanti dell’ultima settimana per la provincia di Bolzano 350 (-10,9% rispetto alla settimana precedente).

Nella Prov. Aut. di Trento:

·         nella settimana 11-17 maggio si registra una performance in miglioramento per i casi attualmente positivi per 100.000 abitanti (488) e si evidenzia una diminuzione dei nuovi casi (-12,8%) rispetto alla settimana precedente. Sotto media nazionale i posti letto in area medica (9,9%) mentre sono sopra media nazionale i posti letto in terapia intensiva (4,4%) occupati da pazienti COVID-19;

·         la percentuale di popolazione over 5 anni che non ha ricevuto nessuna dose di vaccino è pari al 4% (media Italia 7%) a cui aggiungere la popolazione over 5 anni temporaneamente protetta, in quanto guarita da COVID-19 da meno di 180 giorni, pari al 6,7%;

·         la percentuale di popolazione over 5 anni che non ha ricevuto la terza dose di vaccino è pari a 8,9% (media Italia 7,1%) a cui aggiungere la popolazione over 5 anni guarita da meno di 120 giorni, che non può ricevere la terza dose nell’immediato, pari al 9%;

·         il tasso di copertura vaccinale con quarta dose (persone immunocompromesse) è del 13,5% (media Italia 25,8%).

·         il tasso di copertura vaccinale con quarta dose (over 80, ospiti RSA e fragili fascia 60-79) è del 9,6% (media Italia 11,5%).

·         la popolazione 5-11 che ha completato il ciclo vaccinale è pari 31,2% (media Italia 34,5%) a cui aggiungere un ulteriore 3,2% (media Italia 3,5%) solo con prima dose;

·         L’elenco dei nuovi casi per 100.000 abitanti dell’ultima settimana per la provincia di Trento 321 (-12,8% rispetto alla settimana precedente).

In Puglia:

·         nella settimana 11-17 maggio si registra una performance in miglioramento per i casi attualmente positivi per 100.000 abitanti (2232) e si evidenzia una diminuzione dei nuovi casi (-20,1%) rispetto alla settimana precedente. Sopra media nazionale i posti letto in area medica (14,9%) e in terapia intensiva (5,6%) occupati da pazienti COVID-19;

·         la percentuale di popolazione over 5 anni che non ha ricevuto nessuna dose di vaccino è pari al 5,7% (media Italia 7%) a cui aggiungere la popolazione over 5 anni temporaneamente protetta, in quanto guarita da COVID-19 da meno di 180 giorni, pari al 3,3%;

·         la percentuale di popolazione over 5 anni che non ha ricevuto la terza dose di vaccino è pari a 6,8% (media Italia 7,1%) a cui aggiungere la popolazione over 5 anni guarita da meno di 120 giorni, che non può ricevere la terza dose nell’immediato, pari al 9,2%;

·         il tasso di copertura vaccinale con quarta dose (persone immunocompromesse) è del 16,4% (media Italia 25,8%).

·         il tasso di copertura vaccinale con quarta dose (over 80, ospiti RSA e fragili fascia 60-79) è del 4,3% (media Italia 11,5%).

·         la popolazione 5-11 che ha completato il ciclo vaccinale è pari 48,8% (media Italia 34,5%) a cui aggiungere un ulteriore 4,9% (media Italia 3,5%) solo con prima dose;

·         L’elenco dei nuovi casi per 100.000 abitanti dell’ultima settimana suddivisi per provincia:

o   Bari 472 (-21,1% rispetto alla settimana precedente)

o   Lecce 444 (-11,1% rispetto alla settimana precedente)

o   Taranto 436 (-27% rispetto alla settimana precedente)

o   Brindisi 396 (-27,2% rispetto alla settimana precedente)

o   Foggia 328 (-15,8% rispetto alla settimana precedente)

o   Barletta-Andria-Trani 247 (-21,1% rispetto alla settimana precedente)

In Sardegna:

·         nella settimana 11-17 maggio si registra una performance in miglioramento per i casi attualmente positivi per 100.000 abitanti (1513) e si evidenzia una diminuzione dei nuovi casi (-,1%) rispetto alla settimana precedente. Sopra media nazionale i posti letto in area medica (14,7%) e in terapia intensiva (4,9%) occupati da pazienti COVID-19;

·         la percentuale di popolazione over 5 anni che non ha ricevuto nessuna dose di vaccino è pari al 8,2% (media Italia 7%) a cui aggiungere la popolazione over 5 anni temporaneamente protetta, in quanto guarita da COVID-19 da meno di 180 giorni, pari al 3,6%;

·         la percentuale di popolazione over 5 anni che non ha ricevuto la terza dose di vaccino è pari a 5,9% (media Italia 7,1%) a cui aggiungere la popolazione over 5 anni guarita da meno di 120 giorni, che non può ricevere la terza dose nell’immediato, pari al 10,5%;

·         il tasso di copertura vaccinale con quarta dose (persone immunocompromesse) è del 24,8% (media Italia 25,8%).

·         il tasso di copertura vaccinale con quarta dose (over 80, ospiti RSA e fragili fascia 60-79) è del 4,1% (media Italia 11,5%).

·         la popolazione 5-11 che ha completato il ciclo vaccinale è pari 43% (media Italia 34,5%) a cui aggiungere un ulteriore 4,5% (media Italia 3,5%) solo con prima dose;

·         L’elenco dei nuovi casi per 100.000 abitanti dell’ultima settimana suddivisi per provincia:

o   Nuoro 640 (+32,7% rispetto alla settimana precedente)

o   Sud Sardegna 620 (-6,2% rispetto alla settimana precedente)

o   Cagliari 600 (-3,2% rispetto alla settimana precedente)

o   Oristano 571 (-7,7% rispetto alla settimana precedente)

o   Sassari 347 (-2% rispetto alla settimana precedente)

In Sicilia:

·         nella settimana 11-17 maggio si registra una performance in miglioramento per i casi attualmente positivi per 100.000 abitanti (1973) e si evidenzia una diminuzione dei nuovi casi (-21,6%) rispetto alla settimana precedente. Sopra media nazionale i posti letto in area medica (17,7%) e in terapia intensiva (4,6%) occupati da pazienti COVID-19;

·         la percentuale di popolazione over 5 anni che non ha ricevuto nessuna dose di vaccino è pari al 9,4% (media Italia 7%) a cui aggiungere la popolazione over 5 anni temporaneamente protetta, in quanto guarita da COVID-19 da meno di 180 giorni, pari al 4,9%;

·         la percentuale di popolazione over 5 anni che non ha ricevuto la terza dose di vaccino è pari a 11,4% (media Italia 7,1%) a cui aggiungere la popolazione over 5 anni guarita da meno di 120 giorni, che non può ricevere la terza dose nell’immediato, pari al 11,5%;

·         il tasso di copertura vaccinale con quarta dose (persone immunocompromesse) è del 18,5% (media Italia 25,8%).

·         il tasso di copertura vaccinale con quarta dose (over 80, ospiti RSA e fragili fascia 60-79) è del 3,5% (media Italia 11,5%).

·         la popolazione 5-11 che ha completato il ciclo vaccinale è pari 26,8% (media Italia 34,5%) a cui aggiungere un ulteriore 3,1% (media Italia 3,5%) solo con prima dose;

·         L’elenco dei nuovi casi per 100.000 abitanti dell’ultima settimana suddivisi per provincia:

o   Siracusa 453 (-18% rispetto alla settimana precedente)

o   Caltanissetta 435 (-14,2% rispetto alla settimana precedente)

o   Ragusa 422 (-19,2% rispetto alla settimana precedente)

o   Messina 411 (-19,7% rispetto alla settimana precedente)

o   Agrigento 389 (-19,9% rispetto alla settimana precedente)

o   Trapani 345 (-28,6% rispetto alla settimana precedente)

o   Catania 341 (-15,5% rispetto alla settimana precedente)

o   Palermo 295 (-29,6% rispetto alla settimana precedente)

o   Enna 232 (-28,1% rispetto alla settimana precedente)

In Toscana:

·         nella settimana 11-17 maggio si registra una performance in miglioramento per i casi attualmente positivi per 100.000 abitanti (1015) e si evidenzia una diminuzione dei nuovi casi (-13,9%) rispetto alla settimana precedente. Sotto media nazionale i posti letto in area medica (8,3%) e in terapia intensiva (2,8%) occupati da pazienti COVID-19;

·         la percentuale di popolazione over 5 anni che non ha ricevuto nessuna dose di vaccino è pari al 4,6% (media Italia 7%) a cui aggiungere la popolazione over 5 anni temporaneamente protetta, in quanto guarita da COVID-19 da meno di 180 giorni, pari al 4,8%;

·         la percentuale di popolazione over 5 anni che non ha ricevuto la terza dose di vaccino è pari a 6,8% (media Italia 7,1%) a cui aggiungere la popolazione over 5 anni guarita da meno di 120 giorni, che non può ricevere la terza dose nell’immediato, pari al 11,9%;

·         il tasso di copertura vaccinale con quarta dose (persone immunocompromesse) è del 35,8% (media Italia 25,8%).

·         il tasso di copertura vaccinale con quarta dose (over 80, ospiti RSA e fragili fascia 60-79) è del 10,4% (media Italia 11,5%).

·         la popolazione 5-11 che ha completato il ciclo vaccinale è pari 37,5% (media Italia 34,5%) a cui aggiungere un ulteriore 4% (media Italia 3,5%) solo con prima dose;

·         L’elenco dei nuovi casi per 100.000 abitanti dell’ultima settimana suddivisi per provincia:

o   Siena 464 (-10,9% rispetto alla settimana precedente)

o   Massa Carrara 402 (-5,5% rispetto alla settimana precedente)

o   Livorno 395 (-19% rispetto alla settimana precedente)

o   Pisa 384 (-21,7% rispetto alla settimana precedente)

o   Grosseto 371 (-12,8% rispetto alla settimana precedente)

o   Lucca 369 (-9,7% rispetto alla settimana precedente)

o   Firenze 350 (-12,1% rispetto alla settimana precedente)

o   Pistoia 347 (-15,2% rispetto alla settimana precedente)

o   Arezzo 337 (-11,4% rispetto alla settimana precedente)

o   Prato 326 (-16,2% rispetto alla settimana precedente)

In Umbria:

·         nella settimana 11-17 maggio si registra una performance in miglioramento per i casi attualmente positivi per 100.000 abitanti (1086) e si evidenzia una diminuzione dei nuovi casi (-14,3%) rispetto alla settimana precedente. Sopra media nazionale i posti letto in area medica (27,5%) mentre sono sotto media nazionale i posti letto in terapia intensiva (1,2%) occupati da pazienti COVID-19;

·         la percentuale di popolazione over 5 anni che non ha ricevuto nessuna dose di vaccino è pari al 6,1% (media Italia 7%) a cui aggiungere la popolazione over 5 anni temporaneamente protetta, in quanto guarita da COVID-19 da meno di 180 giorni, pari al 4,9%;

·         la percentuale di popolazione over 5 anni che non ha ricevuto la terza dose di vaccino è pari a 5,5% (media Italia 7,1%) a cui aggiungere la popolazione over 5 anni guarita da meno di 120 giorni, che non può ricevere la terza dose nell’immediato, pari al 12%;

·         il tasso di copertura vaccinale con quarta dose (persone immunocompromesse) è del 34% (media Italia 25,8%).

·         il tasso di copertura vaccinale con quarta dose (over 80, ospiti RSA e fragili fascia 60-79) è del 4,1% (media Italia 11,5%).

·         la popolazione 5-11 che ha completato il ciclo vaccinale è pari 35,2% (media Italia 34,5%) a cui aggiungere un ulteriore 3,7% (media Italia 3,5%) solo con prima dose;

·         L’elenco dei nuovi casi per 100.000 abitanti dell’ultima settimana suddivisi per provincia:

o   Terni 543 (-3,3% rispetto alla settimana precedente)

o   Perugia 494 (-19,1% rispetto alla settimana precedente)

In Valle d’Aosta:

·         nella settimana 11-17 maggio si registra una performance in miglioramento per i casi attualmente positivi per 100.000 abitanti (998) e si evidenzia una diminuzione dei nuovi casi (-8,1%) rispetto alla settimana precedente. Sopra media nazionale i posti letto in area medica (14,7%) mentre sono sotto media nazionale i posti letto in terapia intensiva (0%) occupati da pazienti COVID-19;

·         la percentuale di popolazione over 5 anni che non ha ricevuto nessuna dose di vaccino è pari al 9,2% (media Italia 7%) a cui aggiungere la popolazione over 5 anni temporaneamente protetta, in quanto guarita da COVID-19 da meno di 180 giorni, pari al 5,7%;

·         la percentuale di popolazione over 5 anni che non ha ricevuto la terza dose di vaccino è pari a 6,5% (media Italia 7,1%) a cui aggiungere la popolazione over 5 anni guarita da meno di 120 giorni, che non può ricevere la terza dose nell’immediato, pari al 6,7%;

·         il tasso di copertura vaccinale con quarta dose (persone immunocompromesse) è del 61% (media Italia 25,8%).

·         il tasso di copertura vaccinale con quarta dose (over 80, ospiti RSA e fragili fascia 60-79) è del 6,6% (media Italia 11,5%).

·         la popolazione 5-11 che ha completato il ciclo vaccinale è pari 24,2% (media Italia 34,5%) a cui aggiungere un ulteriore 2,2% (media Italia 3,5%) solo con prima dose;

·         L’elenco dei nuovi casi per 100.000 abitanti dell’ultima settimana per la provincia di Aosta 319 (-9,6% rispetto alla settimana precedente).

In Veneto:

·         nella settimana 11-17 maggio si registra una performance in miglioramento per i casi attualmente positivi per 100.000 abitanti (960) e si evidenzia una diminuzione dei nuovi casi (-21,3%) rispetto alla settimana precedente. Sotto media nazionale i posti letto in area medica (7,3%) e in terapia intensiva (2%) occupati da pazienti COVID-19;

·         la percentuale di popolazione over 5 anni che non ha ricevuto nessuna dose di vaccino è pari al 5,9% (media Italia 7%) a cui aggiungere la popolazione over 5 anni temporaneamente protetta, in quanto guarita da COVID-19 da meno di 180 giorni, pari al 6,8%;

·         la percentuale di popolazione over 5 anni che non ha ricevuto la terza dose di vaccino è pari a 6,1% (media Italia 7,1%) a cui aggiungere la popolazione over 5 anni guarita da meno di 120 giorni, che non può ricevere la terza dose nell’immediato, pari al 11,6%;

·         il tasso di copertura vaccinale con quarta dose (persone immunocompromesse) è del 10,4% (media Italia 25,8%).

·         il tasso di copertura vaccinale con quarta dose (over 80, ospiti RSA e fragili fascia 60-79) è del 7% (media Italia 11,5%).

·         la popolazione 5-11 che ha completato il ciclo vaccinale è pari 32,1% (media Italia 34,5%) a cui aggiungere un ulteriore 3,4% (media Italia 3,5%) solo con prima dose;

·         L’elenco dei nuovi casi per 100.000 abitanti dell’ultima settimana suddivisi per provincia:

o   Padova 486 (-22% rispetto alla settimana precedente)

o   Vicenza 484 (-22,6% rispetto alla settimana precedente)

o   Treviso 438 (-23,8% rispetto alla settimana precedente)

o   Verona 434 (-17,3% rispetto alla settimana precedente)

o   Venezia 430 (-21,5% rispetto alla settimana precedente)

o   Rovigo 427 (-25% rispetto alla settimana precedente)

o   Belluno 371 (-15,6% rispetto alla settimana precedente)

Comments


Lascia un commento