Saturday, September 24, 2022
Quotidiano Nazionale Indipendente


Votereste un candidato consigliere comunale che non risponde alle domande proposte da un giornale? Prossimamente i nomi degli aspiranti al Comune di Catanzaro che non hanno avuto nulla da dire e che avranno ben poco di cui parlare dopo il 12 giugno

l nostro quotidiano ha offerto (gratuitamente) la possibilità alla moltitudine di esprimere progetti e proposte… Molti hanno accettato, altri non hanno risposto, altri ancora hanno risposto di sì salvo poi fregarsene; siccome è bene che gli elettori sappiano in anticipo di chi fidarsi, abbiamo creduto opportuno di citarli al giudizio …pubblico per aiutarli a trovare un maggior numero di elettori disponibili a scrivere a matita il loro nome sulla scheda azzurra sapendo in partenza di quale pasta e di quale spessore civico sono costituzionalmente ben equipaggiati.


dalla Redazione Catanzarese del Quotidiano l’Italiano

CATANZARO – Tra poco meno di sette giorni i catanzaresi dovranno recarsi alle urne per rinnovare il Consiglio Comunale e trovare (dopo tre legislature) l’alternativa all’uscente Sindaco Sergio (per gli amici semplicemente “Sergiareddu”) Abramo.

Come sempre nei compiti di un giornale e dei giornalisti c’é il compito (a volte arduo) di proporre quesiti, domande, interviste ai tanti coprotagonisti della corsa al seggio comunale se non a quella della carica di Sindaco.

La maggioranza di loro più che a un posto (sono solo 32) di consigliere è candidata a quello nella lista dei “trombati” ma al momento, chi più chi meno, trovandosi nella griglia di partenza ha ancora qualche chance di potersi sentire protagonista.

Il nostro quotidiano ha offerto (gratuitamente) la possibilità alla moltitudine di esprimere progetti e proposte… Molti hanno accettato, altri non hanno risposto, altri ancora hanno risposto di sì salvo poi fregarsene; siccome è bene che gli elettori sappiano in anticipo di chi fidarsi, abbiamo creduto opportuno di citarli al giudizio …pubblico per aiutarli a trovare un maggior numero di elettori disponibili a scrivere a matita il loro nome sulla scheda azzurra sapendo in partenza di quale pasta e di quale spessore civico sono costituzionalmente ben equipaggiati.

Successivamente nelle giornate del “dopo 12 giugno” a seguire dell’Election day saremo lieti di arricchire la lista de “I TROMBATI” dove speriamo di poter annotare soprattutto i nominativi di questi galantuomini!

Comments


Lascia un commento