Saturday, October 1, 2022
Quotidiano Nazionale Indipendente


Pietro Iemmello ritorna al Catanzaro e con lui rinascono le ambizioni di promozione in serie B

Iemmello è giallorosso! Catanzaro ai catanzaresi con un sogno nel cuore. Si riparte dallo Zar Pietro per sognare in grande.


di Lorenzo Fazio per il Quotidiano l’Italiano

CATANZARO – Il ritorno del Re! Pietro Iemmello ritorna al Catanzaro e il cruciverba estivo pubblicato dai canali ufficiali della società non lasciano altro che presagire quel che tutti i tifosi giallorossi attendono dalla fine dello scorso campionato.

La firma e le pose di rito, con annesse formalità, hanno avuto il loro compimento  nella sede del club di via Gioacchino da Fiore.

“Il figlio di questa città” ritorna a vestire la maglia che ama, con il grande sforzo compiuto dal presidente Floriano Noto di portarselo a casa a titolo definitivo. E proprio questa dovrebbe essere la formula con cui Iemmello ritorna a Catanzaro dal Frosinone, il cui contratto era in scadenza 2023. cioè il nero su bianco su un biennale con opzione per il terzo anno in caso di promozione in serie B.

Subito dopo la sconfitta (immeritata e decisa da quella specie di arbitro che si chiama Rutella n.d.r.) con il Padova nella semifinale playoff, i tifosi del Catanzaro non aspettavano altro che la riconferma del bomber di via Murano e l’obiettivo di averlo prima del prossimo ritiro che si svolgerà ancora una volta in quel di Moccone, nell’adiacente campo sportivo dell’Hotel “La Fattoria” totalmente rivitalizzato nella cura del manto erboso. Tornando al curioso cruciverba proposto sui social dalla società giallorossa, ha fatto praticamente impazzare il web e dato scanso a pochi equivoci.

E’ “IEMMELLO!” la parola chiave, la soluzione oseremmo dire sperando che ancora una volta lo sia in campo per permettere al Catanzaro il definitivo salto di qualità per l’unico e solo obiettivo stagionale: la promozione diretta in serie B. Il Pietro giallorosso ha pensato col cuore, con la voglia di non lasciare la causa giallorossa per chiudere quel conto in sospeso lasciato nel ritorno della semifinale playoff, e crediamo non abbia considerato realmente nessun altra offerta se non la promessa fatta al Catanzaro di restare qui e conquistare un sogno.

L’offerta più concreta, a contrasto dei giallorossi, sembrava poter essere la Reggiana anche se altre squadre di categorie superiore o dall’estero sembra abbiano sondato il terreno per Iemmello. Ma ora il popolo giallorosso può gridarlo con orgoglio. Iemmello è giallorosso! Catanzaro ai catanzaresi con un sogno nel cuore. Si riparte da Iemmello, lo zar Pietro, per sognare in grande. 

Lorenzo Fazio

il cruciverba che come risultato per la soluzione dà Pietro Iemmello
Pietro Iemmello posa per il definitivo “accasamento” nella sua Città

Comments


Lascia un commento