Sunday, August 14, 2022
Quotidiano Nazionale Indipendente


Rassegna Parlamentare della settimana in corso

di Nicola Colao per il Quotidiano l’Italiano ROMA – Istituzione di una Convenzione per la revisione della Costituzione, avvio dell’esame…


di Nicola Colao per il Quotidiano l’Italiano

ROMA – Istituzione di una Convenzione per la revisione della Costituzione, avvio dell’esame

La I Commissione Affari costituzionali, in sede referente, ha avviato l’esame delle proposte di legge costituzionale recanti Istituzione di una Convenzione costituente per la revisione della parte II della Costituzione (C. 3429 Baldelli e C. 3541 Meloni – Rel. Baldelli, FI).

In sede consultiva, ha quindi espresso parere favorevole alla XI Commissione Lavoro sul testo unificato recante Disposizioni concernenti la conservazione del posto di lavoro e i permessi retribuiti per esami e cure mediche in favore dei lavoratori affetti da malattie oncologiche, invalidanti e croniche (C. 2098 e abb. – Rel. Maglione, IPF). 

Affidamento dei minori, prosegue l’esame

La II Commissione Giustizia, in sede referente, ha proseguito l’esame delle proposte di legge recanti Modifiche al codice civile e alla legge 4 maggio 1983, n. 184, in materia di affidamento dei minori (C. 2102 Bazoli, C. 2264 Locatelli, C. 2897 Ascari, C. 937 Giannone, C. 2796 Bellucci e C. 3148 Boldrini – Rel. Palmisano, M5S); della proposta di legge recante Modifica all’articolo 315 del codice di procedura penale, in materia di trasmissione del provvedimento che accoglie la domanda di riparazione per ingiusta detenzione, ai fini della valutazione disciplinare dei magistrati (C. 2514 Costa – Rel. Zanettin, FI); della proposta di legge C. 3490, approvata dal Senato, recante Introduzione del reato di omicidio nautico e del reato di lesioni personali nautiche (Rel. Varchi, FDI).

In sede consultiva, per il parere alle Commissioni riunite V Bilancio e VI Finanze ha esaminato il disegno di legge di conversione del decreto-legge 21 giugno 2022, n. 73, recante Misure urgenti in materia di semplificazioni fiscali e di rilascio del nulla osta al lavoro, Tesoreria dello Stato e ulteriori disposizioni finanziarie e sociali (C. 3653 Governo – Rel. Sarti, M5S), mentre per il parere alla XIII Commissione Agricoltura ha proseguito l’esame della proposta di legge recante Modifiche all’articolo 40 della legge 28 luglio 2016, n. 154, in materia di contrasto del bracconaggio ittico nelle acque interne (C. 328, approvata dalla 9ª Commissione permanente del Senato – Rel. D’Orso, M5S).

In sede di Atti dell’Unione europea, la Commissione ha avviato l’esame congiunto, ai fini dell’espressione del parere alla XIV Commissione Politiche Ue, del Programma di lavoro della Commissione per il 2022 – Insieme per un’Europa più forte (COM(2021) 645 final), della Relazione programmatica sulla partecipazione dell’Italia all’Unione europea nell’anno 2022 (Doc. LXXXVI, n. 5) e del Programma di diciotto mesi del Consiglio dell’Unione europea (1º gennaio 2022 – 30 giugno 2023) – Portare avanti l’agenda strategica, elaborato dalle future presidenze francese, ceca e svedese e dall’Alto rappresentante, presidente del Consiglio ‘Affari esteri’ (14441/21) (Rel. Pittalis, FI).

In sede di Atti del Governo, la Commissione ha concluso l’esame dello Schema di decreto ministeriale recante modifiche al regolamento di cui decreto del Ministro della giustizia 10 marzo 2014, n. 55, concernente la determinazione dei parametri per la liquidazione dei compensi per la professione forense (Atto n. 392 – Rel. Cataldi, M5S), esprimendo parere favorevole. 

Pace in Medio Oriente, audizione di Francesca Albanese, relatrice speciale Alto Commissario Onu

La III Commissione Affari esteri ha svolto, in videoconferenza, l’audizione informale della Relatrice Speciale dell’Alto Commissariato delle Nazioni Unite per i diritti umani sulla situazione dei diritti umani nei Territori palestinesi occupati dal 1967, Francesca Albanese, nell’ambito della discussione congiunta delle risoluzioni nn. 7-00681 Boldrini, 7-00712 Ermellino, 7-00721 Di Stasio, 7-00730 Orsini e 7-00731 Formentini, sul rilancio del processo di pace in Medio Oriente.

La Commissione ha svolto le interrogazioni nn. 5-08322 Quartapelle Procopio: sulle trattative con la Repubblica Popolare Cinese per lo sblocco delle adozioni; 5-08329 Boldrini: sugli esiti della prima Conferenza mondiale degli Stati parte del Trattato per la proibizione delle armi nucleari (TPNW); 5-08338 Ehm: sulla gestione dell’emergenza umanitaria in Afghanistan e 5-08262 Schirò: sul rafforzamento delle strutture e dei servizi consolari.

Ha quindi svolto le Comunicazioni del Presidente sugli esiti della missione svolta in Algeria dal 29 maggio al 1° giugno 2022. 

Comunicazioni del Governo sugli esiti del Consiglio europeo

Le Commissioni congiunte Affari esteri e Politiche dell’Unione europea della Camera e del Senato hanno svolto una seduta di Comunicazioni del Governo sugli esiti del Consiglio europeo del 23 e 24 giugno 2022. Per il Governo è  intervenuto il Sottosegretario per gli Affari europei, Vincenzo Amendola. 

Partecipazione dell’Italia alla realizzazione del gasdotto EastMed, prosegue la discussione

Le Commissioni riunite III Affari esteri e X Attività produttive hanno proseguito la discussione congiunta delle risoluzioni nn. 7-00821 Formentini, 7-00827 Zucconi, 7-00837 Olgiati e 7-00850 Quartapelle: Sulla partecipazione dell’Italia al progetto per la realizzazione del gasdotto EastMed. 

Programma d’arma, prosegue l’esame per il parere al Governo

La IV Commissione Difesa, in sede di Atti del Governo, ha proseguito l’esame dello Schema di decreto ministeriale di approvazione del programma pluriennale di A/R n. SMD 40/2021, relativo al potenziamento della capacità di comando e di controllo (C2) multidominio della Difesa nell’ambito del progetto Defence Information Infrastructure (DII) (Atto n. 395 – Rel. Ferrari, LEGA).

In sede consultiva, per il parere da fornire alle Commissioni riunite V Bilancio e VI Finanze ha proseguito l’esame del DL 73/2022, recante Misure urgenti in materia di semplificazioni fiscali e di rilascio del nulla asta al lavoro, Tesoreria dello Stato e ulteriori disposizioni finanziarie e sociali (C. 3653 Governo – Rel. Frusone, IPF).

In sede di Atti dell’Unione europea, per il parere da fornire alla XIV Commissione Politiche dell’Unione europea ha proseguito l’esame congiunto del Programma di lavoro della Commissione per il 2022 – Insieme per un’Europa più forte (COM (2021)645), della Relazione programmatica sulla partecipazione dell’Italia all’Unione europea nell’anno 2022 (Doc. LXXXVI, n. 5), e del Programma di diciotto mesi del Consiglio dell’Unione europea (1º gennaio 2022 – 30 giugno 2023) – Portare avanti l’agenda strategica, elaborato dalle future presidenze francese, ceca e svedese e dall’Alto rappresentante, presidente del Consiglio ‘Affari esteri’ (14441/21) (Rel. Aresta, IPF). 

Sistema terziario di istruzione tecnologica superiore, parere favorevole all’Assemblea

La V Commissione Bilancio, in sede consultiva, ha espresso all’Assemblea parere favorevole sul testo del progetto di legge recante Istituzione del Sistema terziario di istruzione tecnologica superiore (C. 544 e abb.-B, approvata, in un testo unificato, dalla Camera e modificata dal Senato ed emendamenti, subordinatamente all’effettiva trasmissione – Rel. Gallo) e parere su emendamenti ad esso riferiti.

Sempre per il parere all’Assemblea ha proseguito, rinviandone il seguito ad altra seduta, l’esame dei progetti di legge recanti, rispettivamente, Disciplina del volo da diporto o sportivo (C. 2493 e abb.-A – Rel Del Barba, IV); Modifiche al testo unico delle leggi in materia di disciplina degli stupefacenti e sostanze psicotrope, prevenzione, cura e riabilitazione dei relativi stati di tossicodipendenza, di cui al decreto del Presidente della Repubblica 9 ottobre 1990, n. 309, in materia di coltivazione, cessione e consumo della cannabis e dei suoi derivati (C. 2307 e abb.-A ed emendamenti – Rel. Manzo, M5S); Modifiche alla legge 5 febbraio 1992, n. 91, recante nuove norme sulla cittadinanza (C. 105 e abb.-A – Rel. Lorenzin, PD).

Sempre in sede consultiva ha proseguito l’esame, rinviandone il seguito ad altra seduta, per il parere alla I Commissione Affari costituzionali del nuovo testo delle proposte recanti Modifiche al testo unico delle leggi sull’ordinamento degli enti locali, di cui al decreto legislativo 18 agosto 2000, n. 267, in materia di circoscrizioni di decentramento comunale (C. 1430 e abb. – Rel. Pettarin, Misto); per il parere alla III Commissione Affari esteri del disegno di legge di Ratifica ed esecuzione dell’Accordo tra la Repubblica italiana e la Repubblica della Macedonia del Nord in materia di sicurezza sociale, fatto a Skopje il 25 luglio 2014 (C. 3538 Governo – Rel. Paternoster, LEGA); per il parere alla XI Commissione Lavoro del nuovo testo unificato recante Disposizioni per l’inserimento lavorativo delle donne vittime di violenza di genere e domestica (C. 1458 e abb. – Rel. Madia, PD); per il parere alla XIII Commissione Agricoltura del nuovo testo delle proposte recanti Modifiche all’articolo 40 della legge 28 luglio 2016, n. 154, in materia di contrasto del bracconaggio ittico nelle acque interne (C. 2328, approvata dalla 9a Commissione del Senato – Rel. Frassini, LEGA). Infine, ha espresso parere favorevole alla VII Commissione Cultura sul disegno di legge recante Disposizioni per la celebrazione dell’ottavo centenario della morte di San Francesco d’Assisi (C. 3580 Governo, approvato dal Senato – Rel. Flati, M5S).

Al termine, in sede di deliberazione di rilievi alle Commissioni riunite XII Affari sociali e XIII Agricoltura su Atti del Governo, ha proseguito l’esame dello Schema di decreto legislativo recante attuazione dell’articolo 14 comma 2, lettere a), b), e), f), h), i), l), n), o) e p), della legge 22 aprile 2021, n. 53, per adeguare e raccordare la normativa nazionale in materia di prevenzione e controllo delle malattie animali che sono trasmissibili agli animali o all’uomo, alle disposizioni del regolamento (UE) 2016/429 (Atto 382 – Rel. Navarra, PD), rinviandone il seguito ad altra seduta. 

Semplificazioni fiscali, prosegue l’esame

Le Commissioni riunite V Bilancio e VI Finanze, hanno proseguito l’esame del DL 73/2022 recante Misure urgenti in materia di semplificazioni fiscali e di rilascio del nulla osta al lavoro, Tesoreria dello Stato e ulteriori disposizioni finanziarie e sociali (C. 3653 Governo – Rel. per la V Commissione: Bitonci, Lega; Rel. per la VI Commissione: Fragomeli, PD).

Uso dei certificati digitali di unicità nell’arte, audizioni

La VII Commissione Cultura ha svolto la Comunicazioni della Presidente in ordine alla proposta di legge recante Istituzione del Sistema terziario di istruzione tecnologica superiore (C. 544 – C. 2387 – C. 2692 – C. 2868 – C. 2946 – C. 3014-B), approvata in un testo unificato dalla Camera e modificata dal Senato); in sede di Comitato dei nove ha esaminato gli emendamenti presentati in Assemblea al provvedimento.

Nell’ambito dell’indagine conoscitiva sull’uso dei certificati digitali di unicità (non fungible token – NFT) nell’arte, ha svolto, in videoconferenza, l’audizione di Matteo Flora, docente universitario e imprenditore, di Adriano Di Luzio, direttore tecnico di Algorand Labs, di Claudio Francesconi, capo dipartimento per Pandolfini Casa d’aste e di William Nonnis, sviluppatore full stack e blockchain.

In sede di Atti dell’Unione europea, ha espresso alla XIV Commissione Politiche dell’Unione europea parere favorevole al termine dell’esame congiunto del Programma di lavoro della Commissione per il 2022 – Insieme per un’Europa più forte (COM(2021)645), della Relazione programmatica sulla partecipazione dell’Italia all’Unione europea nell’anno 2022 (Doc. LXXXVI, n. 5) e del Programma di diciotto mesi del Consiglio dell’Unione europea (1º gennaio 2022 – 30 giugno 2023) – Portare avanti l’agenda strategica, elaborato dalle future presidenze francese, ceca e svedese e dall’Alto rappresentante, presidente del Consiglio ‘Affari esteri’ (14441/21)(Rel. Iorio, M5S).

In sede consultiva, ha espresso parere favorevole con osservazioni alla II Commissione Giustizia sulla proposta di legge recante Disposizioni per la promozione e il sostegno delle attività teatrali negli istituti penitenziari (C. 2933 – Rel. Orrico, M5S). 

Delega al Governo in materia di spettacolo, mandato favorevole

Le Commissioni riunite VII Cultura e XI Lavoro, in sede referente, hanno concluso l’esame del disegno di legge recante Delega al Governo e altre disposizioni in materia di spettacolo (C. 3625 Governo, approvato dal Senato, C. 1985 Mollicone, C. 2658 Gribaudo e C. 2885 Racchella – Rel. per la VII Commissione: Carbonaro, M5S; Rel. per la XI Commissione: Gribaudo, PD), conferendo alle relatrici il mandato a riferire oralmente in senso favorevole all’Assemblea. È stata preannunciata la nomina di un relatore di minoranza da parte del gruppo di Fratelli d’Italia.

Le Commissioni riunite hanno svolto un’audizione informale, in videoconferenza, di rappresentanti di FLC CGIL, CISL scuola, UIL scuola e UGL scuola, nell’ambito dell’esame della proposta di legge C. 2887 Bucalo, recante Modifiche alla legge 5 febbraio 1992, n. 104, e al decreto legislativo 13 aprile 2017, n. 66, concernenti l’introduzione del profilo professionale dell’assistente per l’autonomia e la comunicazione nei ruoli del personale scolastico. 

Salvaguardia di Venezia, audizioni

La VIII Commissione Ambiente ha svolto l’audizione del Commissario Liquidatore del Consorzio Venezia Nuova, Massimo Miani e l’audizione in videoconferenza di rappresentanti di SNPA-Ispra, nell’ambito dell’indagine conoscitiva riferita all’esame delle proposte di legge C. 1428 Pellicani, C. 2358 Brunetta e C. 2907 Bazzaro recanti Modifiche e integrazioni alla legislazione speciale per la salvaguardia di Venezia e della sua laguna.

In sede consultiva, ha espresso parere favorevole con osservazione alle Commissioni riunite V Bilancio e VI Finanze sul disegno di legge di conversione del DL 73/2022, recante Misure urgenti in materia di semplificazioni fiscali e di rilascio del nulla osta al lavoro, Tesoreria dello Stato e ulteriori disposizioni finanziarie e sociali (C. 3653 Governo – Rel. Benvenuto, Lega).

Infine, su questioni di competenza del Ministero delle infrastrutture e della mobilità sostenibili, ha svolto le interrogazioni a risposta immediata nn. 5-08359 Butti: iniziative per l’avvio dell’opera della tangenziale in Tirano, in provincia di Sondrio; 5-08360 Mazzetti: misure volte a superare le criticità legate al cavalcavia sulla SP71, che ricade sul territorio dei comuni di Santa Maria la Longa e Bicinicco, in provincia di Udine; 5-08361 Pellicani: chiarimenti sulla designazione di un membro del Cda della società Sitaf; 5-08362 Federico: trasferimento di ulteriori 300 chilometri dalle competenze provinciali ad ANAS in Molise; 5-08363 Plangger: iniziative per favorire l’assolvimento degli impegni unionali in materia di riduzione delle emissioni, con particolare riguardo alle infrastrutture di ricarica nelle arterie stradali ed autostradali e nelle aree di parcheggio. 

Contrasto alla siccità e contributo alla neutralità climatica, avviate le discussioni

Le Commissioni riunite VIII Ambiente e XIII Agricoltura hanno iniziato la discussione congiunta delle risoluzioni nn. 7-00848 Daga, 7-00853 Pellicani e 7-00861 Foti: Iniziative urgenti in materia di siccità, e la discussione della risoluzione n. 7-00845 Gadda: Iniziative per valorizzare la gestione forestale, l’agricoltura e la silvicoltura come strumenti per contribuire alla neutralità climatica nella Ue entro il 2050.

Audizioni sulla proprietà delle infrastrutture portuali nazionali

La IX Commissione Trasporti, nell’ambito della discussione delle risoluzioni nn. 7-00619 Silvestroni e 7-00795 Fogliani: Iniziative per il mantenimento della proprietà italiana delle infrastrutture portuali nazionali, per la semplificazione delle zone economiche speciali (ZES) e delle zone logistiche speciali (ZLS) e per il completamento delle infrastrutture di collegamento nell’ambito della rete TEN-T, ha svolto, in videoconferenza, l’audizione di rappresentanti di Assarmatori, Confitarma,

Assoporti, ALIS e Assonautica. 

Legge annuale per il mercato e la concorrenza 2021, prosegue l’esame

La X Commissione Attività produttive, in sede referente, ha proseguito l’esame del disegno di legge recante Legge annuale per il mercato e la concorrenza 2021 (C. 3634 Governo, approvato dal Senato – Rell. Benamati, PD e Saltamartini, Lega).

In sede consultiva, per il parere alle Commissioni riunite VII Cultura e XI Lavoro ha esaminato il disegno di legge recante Delega al Governo e altre disposizioni in materia di spettacolo (C. 3625 Governo, approvato dal Senato e abb. – Rel. Moretto, IV), su cui ha espresso parere favorevole; per il parere alle Commissioni VII Cultura e IX Trasporti, ha esaminato il testo unificato recante Disposizioni per la prevenzione e la repressione della diffusione illecita di contenuti tutelati dal diritto d’autore mediante le reti di comunicazione elettronica (C. 1357 Butti e abb. – Rel. Carabetta, M5S), e, per il parere alla XI Commissione Lavoro, ha esaminato il nuovo testo unificato recante Disposizioni concernenti la conservazione del posto di lavoro e i permessi retribuiti per esami e cure mediche in favore dei lavoratori affetti da malattie oncologiche, invalidanti e croniche (C. 2098 Comaroli e abb. – Rel. D’Elia, PD), sui quali ha espresso parere favorevole.

In sede di Atti dell’Unione europea, per il parere alla XIV Commissione Politiche dell’Unione europea, ha concluso l’esame congiunto del Programma di lavoro della Commissione per il 2022 – Insieme per l’Europa più forte (COM(2021)645 final), della Relazione programmatica sulla partecipazione dell’Italia all’Unione europea nell’anno 2022 (Doc. LXXXVI, n. 5) e del Programma di diciotto mesi del Consiglio dell’Unione europea (1º gennaio 2022 – 30 giugno 2023) – Portare avanti l’agenda strategica, elaborato dalle future presidenze francese, ceca e svedese e dall’Alto rappresentante, presidente del Consiglio ‘Affari esteri’ (14441/21) (Rel. Scanu, Misto), esprimendo un parere favorevole. 

Conservazione del posto di lavoro per i lavoratori affetti da malattie oncologiche, mandato al relatore

La XI Commissione Lavoro ha concluso  l’esame del testo unificato recante Disposizioni concernenti la conservazione del posto di lavoro e i permessi retribuiti per esami e cure mediche in favore dei lavoratori affetti da malattie oncologiche, invalidanti e croniche (C. 2098 Comaroli e abb., Rel. Giaccone, Lega), conferendo il mandato al relatore a riferire favorevolmente in Assemblea. In sede consultiva ha espresso parere favorevole alla XII Commissione Affari sociali sul nuovo testo della proposta recante Istituzione di una Commissione parlamentare di inchiesta sull’uso dell’amianto e sulla bonifica dei siti contaminati (Doc. XXII Fornaro, n. 63 – Rel. De Lorenzo, LeU) e ha iniziato l’esame del disegno di legge di conversione del DL 73/2022, recante Misure urgenti in materia di semplificazioni fiscali e di rilascio del nulla osta al lavoro, Tesoreria dello Stato e ulteriori disposizioni finanziarie e sociali (C. 3653 Governo – Rel. Lacarra, PD) per il parere alle Commissioni riunite V Bilancio e VI Finanze.

Commissione d’inchiesta sull’uso dell’amianto, mandato al relatore

La XII Commissione Affari sociali, ha concluso, in sede referente, l’esame della proposta relativa all’Istituzione di una Commissione parlamentare di inchiesta sull’uso dell’amianto e sulla bonifica dei siti contaminati (Doc. XXII, n. 63 Fornaro – Rel. Stumpo, LEU), conferendo al relatore il mandato a riferire favorevolmente in Assemblea.

In sede di Atti dell’Unione Europea, ha espresso parere favorevole al termine dell’esame congiunto del Programma di lavoro della Commissione per il 2022 – Insieme per un’Europa più forte (COM(2021)645), della Relazione programmatica sulla partecipazione dell’Italia all’Unione europea nell’anno 2022 (Doc. LXXXVI, n. 5) e del Programma di diciotto mesi del Consiglio dell’Unione europea (1º gennaio 2022 – 30 giugno 2023) – Portare avanti l’agenda strategica, elaborato dalle future presidenze francese, ceca e svedese e dall’Alto rappresentante, presidente del Consiglio ‘Affari esteri’ (14441/21) (Rel. Ianaro, PD).

La Commissione ha quindi deliberato una proroga del termine dell’indagine conoscitiva in materia di “distribuzione diretta” dei farmaci per il tramite delle strutture sanitarie pubbliche e di “distribuzione per conto” per il tramite delle farmacie convenzionate con il servizio sanitario nazionale e attuazione dell’articolo 8 del decreto-legge n. 347 del 2001 (legge n. 405 del 2001).

In sede Atti del Governo, ha espresso parere favorevole, con osservazioni, sugli Schemi di decreto legislativo recanti, rispettivamente, Disposizioni per l’adeguamento della normativa nazionale alle disposizioni del regolamento (UE) 2017/745, relativo ai dispositivi medici, che modifica la direttiva 2001/83/CE, il regolamento (CE) n. 178/2002 e il regolamento (CE) n. 1223/2009 e che abroga le direttive 90/385/CEE e 93/42/CEE, nonché per l’adeguamento alle disposizioni del regolamento (UE) 2020/561, che modifica il regolamento (UE) 2017/745 relativo ai dispositivi medici, per quanto riguarda le date di applicazione di alcune delle sue disposizioni (Atto n. 384 – Rel. Ianaro, PD), e Disposizioni per l’adeguamento della normativa nazionale alle disposizioni del regolamento (UE) 2017/746, relativo ai dispositivi medico-diagnostici in vitro e che abroga la direttiva 98/79/CE e la decisione 2010/227/UE, nonché per l’adeguamento alle disposizioni del regolamento (UE) 2022/112 che modifica il regolamento (UE) 2017/746 per quanto riguarda le disposizioni transitorie per determinati dispositivi medico-diagnostici in vitro e l’applicazione differita delle condizioni concernenti i dispositivi fabbricati internamente (Atto n. 385 – Rel. Ianaro, PD).

In sede consultiva, per il parere alla II Commissione Giustizia ha iniziato l’esame del nuovo testo della proposta di legge recante Disposizioni per la promozione e il sostegno delle attività teatrali negli istituti penitenziari (C. 2933 Bruno – Rel. Villani, M5S); ha espresso parere favorevole alla XI Commissione Lavoro, sul nuovo testo unificato delle proposte di legge recanti Disposizioni concernenti la conservazione del posto di lavoro e i permessi retribuiti per esami e cure mediche in favore dei lavoratori affetti da malattie oncologiche, invalidanti e croniche (C. 2098 Comaroli e abb. – Rel. Stumpo, LEU).

Norme Ue in materia di animali, parere favorevole al Governo con condizioni e osservazioni

Le Commissioni riunite XII Affari sociali e XIII Agricoltura, in sede di Atti del Governo, hanno proseguito l’esame dello Schema di decreto legislativo recante attuazione dell’articolo 14 comma 2, lettere a), b), e), f), h), i), l), n), o) e p), della legge 22 aprile 2021, n. 53, per adeguare e raccordare la normativa nazionale in materia di prevenzione e controllo delle malattie animali che sono trasmissibili agli animali o all’uomo, alle disposizioni del regolamento (UE) 2016/429 (Atto n. 382 – Rel. per la XII Commissione: De Martini, Lega; Rel. per la XIII Commissione: Golinelli, Lega)

Le Commissioni riunite hanno inoltre espresso parere favorevole al Governo, con condizioni e osservazioni, sugli Schemi di decreto legislativo recanti, rispettivamente, Disposizioni in materia di sistema di identificazione e registrazione degli operatori, degli stabilimenti e degli animali per l’adeguamento della normativa nazionale alle disposizioni del regolamento (UE) 2016/429 (Atto n. 381 – Rel. per la XII Commissione: Baldini, IV; Rel. per la XIII Commissione: Critelli, PD), e Disposizioni di attuazione del regolamento (UE) 2016/429 in materia di commercio, importazione, conservazione di animali della fauna selvatica ed esotica e formazione per operatori e professionisti degli animali, anche al fine di ridurre il rischio di focolai di zoonosi, nonché l’introduzione di norme penali volte a punire il commercio illegale di specie protette (Atto n. 383 – Rel. per la XII Commissione: Sutto, Lega; Rel. per la XIII Commissione: Gallinella, IPF).

Repressione delle frodi dei prodotti agroalimentari, audizione

La XIII Commissione Agricoltura ha svolto l’audizione informale, in videoconferenza, del dottor Felice Assenza, Capo Dipartimento dell’Ispettorato centrale della tutela della qualità e della repressione frodi dei prodotti agroalimentari (ICQRF) del Ministero delle politiche agricole alimentari e forestali, sull’attività svolta nel corso del 2021. 

Commercio di animali esotici, parere favorevole al Governo con osservazioni

La XIV Commissione Politiche dell’Unione europea, in sede consultiva, ha espresso un parere favorevole alle Commissioni riunite V Bilancio e VI Finanze sul disegno di legge di conversione del DL 73/2022, recante Misure urgenti in materia di semplificazioni fiscali e di rilascio del nulla osta al lavoro, Tesoreria dello Stato e ulteriori disposizioni finanziarie e sociali (C. 3653 Governo – Rel. Berti, M5S).

In sede di Atti del Governo, ha quindi concluso l’esame dello Schema di decreto legislativo recante Disposizioni di attuazione del regolamento (UE) 2016/429 in materia di commercio, importazione, conservazione di animali della fauna selvatica ed esotica e formazione per operatori e professionisti degli animali, anche al fine di ridurre il rischio di focolai di zoonosi, nonché l’introduzione di norme penali volte a punire il commercio illegale di specie protette (Atto n. 383 – Rel. Papiro, M5S), rendendo un parere favorevole con osservazioni.

Audizioni sul funzionamento del Fondo indennizzo risparmiatoriLa Commissione parlamentare di inchiesta sul sistema bancario e finanziario, martedì 5 luglio, ha svolto l’audizione di rappresentanti delle Associazioni “Noi che credevamo nella Banca popolare di Vicenza e in Veneto Banca”, “Consumatori attivi” e “Movimento risparmiatori traditi” sul funzionamento del Fondo indennizzo risparmiatori (FIR). Tutela dei consumatori, audizioni di associazioni di categoriaLa Commissione parlamentare di inchiesta sulla tutela dei consumatori e degli utenti , martedì 5 luglio, ha svolto l’audizione dei rappresentanti delle associazioni ACU, CTCU, Federconsumatori, La Casa del Consumatore, Lega Consumatori, nelle persone di: Gianfranco Laccone, Gunde Bauhofer, Michele Carrus, accompagnato da Michela Colella e Sabrina Soffientini; Giovanni Ferrari e Maurizio Nunziante. Affido minori, audizione della Presidente del Tribunale di Messina, PricocoLa Commissione parlamentare di inchiesta sulle attività connesse alle comunità di tipo familiare che accolgono minori, martedì 5 luglio, ha svolto l’audizione della Presidente del Tribunale di Messina, Maria Francesca Pricoco. Audizioni di testimoni del disastro della “Moby Prince”La Commissione parlamentare di inchiesta sulle cause del disastro della nave “Moby Prince”, martedì 5 luglio, ha svolto l’audizione di Roger Olivieri e Paolo Thermes, testimoni degli avvenimenti della sera del 10 aprile 1991.   Semplificazioni fiscali, parere favorevole La Commissione parlamentare per le questioni regionali, in sede consultiva, mercoledì 6 luglio, ha espresso parere favorevole alle Commissioni riunite V Bilancio e VI Finanze sul DL 73/2022, recante Misure urgenti in materia di semplificazioni fiscali e di rilascio del nulla osta al lavoro, Tesoreria dello Stato e ulteriori disposizioni finanziarie e sociali (C. 3653 Governo – Rel. Gariglio, PD).Sempre in sede consultiva, ha espresso pareri favorevoli rispettivamente, alla II Commissione sul nuovo testo recante Disposizioni per la promozione e il sostegno delle attività teatrali negli istituti penitenziari (C. 2933 – Rel. Federico, M5S), alla XI Commissione Lavoro sulla proposta recante Disposizioni concernenti la conservazione del posto di lavoro e i permessi retribuiti per esami e cure mediche in favore dei lavoratori affetti da malattie oncologiche, invalidanti e croniche (C. 2098 – Rel. Pella, FI) alla XII Commissione Affari sociali sulla proposta recante Istituzione di una Commissione parlamentare di inchiesta sull’uso dell’amianto e sulla bonifica dei siti contaminati (esame nuovo testo Doc. XXII, n. 63 – Rel. Foscolo, Lega), nonché parere favorevole, con osservazione, alla XIII Commissione Agricoltura sul nuovo testo della proposta recante Modifiche all’articolo 40 della legge 28 luglio 2016, n. 154, in materia di contrasto al bracconaggio ittico nelle acque interne (C. 2328, approvata dalla 9a Commissione permanente del Senato – Rel Gastaldi, Lega).  Finanza territoriale e federalismo fiscale, audizione SoseLa Commissione parlamentare per l’attuazione del federalismo fiscale, mercoledì 6 luglio, ha svolto l’audizione di rappresentanti della società Sose – Soluzioni per il sistema economico spa sull’assetto della finanza territoriale e sulle linee di sviluppo del federalismo fiscale. Vigilanza Rai, audizione del Ministro Giorgetti La Commissione parlamentare per l’indirizzo generale e la vigilanza dei servizi radiotelevisivi, giovedì 7 luglio, ha svolto l’audizione del Ministro dello Sviluppo economico, Giancarlo Giorgetti. Federalismo fiscale, audizione Anci La Commissione parlamentare per l’attuazione del federalismo fiscale, giovedì 7 luglio, ha svolto, in videoconferenza, l’audizione di rappresentanti dell’Associazione nazionale dei Comuni italiani (Anci) sull’assetto della finanza territoriale e sulle linee di sviluppo del federalismo fiscale.  Commissione antimafia, audizione su beni culturali e traffici illecitiLa Commissione parlamentare di inchiesta sul fenomeno delle mafie e sulle altre associazioni criminali, anche straniere, venerdì 8 luglio, ha svolto l’audizione di esperti nell’autenticazione di beni culturali per il contrasto dei traffici illeciti.
 
 INTERPELLANZE E INTERROGAZIONI
Martedì 5 luglio, ha avuto luogo lo svolgimento di interrogazioni sui seguenti argomenti: elementi e iniziative in ordine a un progetto di riassetto della rete elettrica in località Santa Lucia, in provincia di Roma (Casu -PD); iniziative urgenti per risolvere le gravi carenze nell’organico dei magistrati e del personale amministrativo presso la procura della Repubblica del tribunale di Massa (Nardi PD – Ferri IV); iniziative normative in relazione all’istituto dell’adozione del maggiorenne, nel caso di sopravvenienza di figli minori dell’adottante (Galantino – FDI).Per il Governo sono intervenute la Sottosegretaria di Stato per la Transizione ecologica Ilaria Fontana e la Sottosegretaria di Stato per la Giustizia Anna Macina.  Venerdì 8 luglio ha avuto luogo lo svolgimento di interpellanze urgenti sui seguenti argomenti: elementi ed iniziative di competenza in merito al coinvolgimento di alunni della scuola elementare “Carella” di Canosa in un comizio elettorale (Boschi – IV); iniziative volte all’istituzione di un fondo di previdenza complementare per il personale del comparto difesa e sicurezza (Galantino – FDI); iniziative volte al contrasto delle discriminazioni legate all’orientamento sessuale e all’identità di genere nei luoghi di lavoro, anche alla luce della tragica vicenda di un’insegnante della provincia di Belluno (Barzotti – M5S); iniziative urgenti volte a garantire un’effettiva partecipazione delle associazioni rappresentative delle persone con disabilità e delle imprese nell’ambito dell’attuazione della normativa per l’accessibilità dei prodotti informatici (De Toma – FDI); iniziative per il contrasto agli effetti dei cambiamenti climatici sugli ecosistemi alpini, anche mediante sistemi di monitoraggio dei rischi e di allerta, nonché tempi di adozione di un piano di intervento a tutela dei contesti ambientali più fragili (Federico – M5S).Per il Governo sono intervenuti: la Sottosegretaria di Stato per l’Economia e le finanze Alessandra Sartore, la Sottosegretaria di Stato per il Lavoro e le politiche sociali Rossella Accoto, la Sottosegretaria di Stato alla Presidenza del Consiglio dei Ministri Dalila Nesci e la Sottosegretaria di Stato per la Transizione ecologica Ilaria Fontana.
Question time 
Mercoledì 6 luglio  ha avuto luogo lo svolgimento di interrogazioni a risposta immediata sui seguenti argomenti: Iniziative volte a favorire il sistema di accoglienza diffusa dei profughi ucraini, con particolare riferimento allo snellimento degli adempimenti burocratici e all’erogazione delle risorse economiche a favore delle famiglie ospitanti e degli enti del terzo settore (Enrico Borghi – PD); Iniziative per garantire un adeguato sistema di accoglienza e tutele a favore dei lavoratori immigrati, con particolare riferimento al comparto agricolo (Menga – MISTO – EV-VE); Iniziative volte a contrastare il fenomeno delle cosiddette baby gang (Tonelli – LEGA); Iniziative urgenti in materia di gestione dei flussi migratori, anche alla luce degli effetti del perdurare del conflitto russo-ucraino (Lollobrigida – FDI); Iniziative per adeguate politiche industriali a favore del settore della chimica, con particolare riferimento agli stabilimenti di Siracusa e Porto Marghera (Timbro – LEU); Tempi e modalità di erogazione delle risorse previste a favore dei familiari dei medici di medicina generale deceduti a causa del COVID-19 (Sportiello – M5S); Iniziative per la ripartizione e l’erogazione delle risorse del fondo per il contrasto dei disturbi dell’alimentazione e della nutrizione (Grande – ISF); Elementi circa tempi e modalità di assegnazione ai comuni delle risorse per lo svolgimento di attività ludico-ricreative dei bambini e degli adolescenti e intendimenti del Governo in merito alla stabilizzazione di tali fondi (Marco Di Maio – IV); Iniziative volte al contrasto del divario di genere, con particolare riguardo alle politiche sociali e occupazionali (Polidori – FI).Per il Governo sono intervenuti: la Ministra dell’Interno, Luciana Lamorgese; il Ministro dello Sviluppo economico, Giancarlo Giorgetti; il Ministro della Salute, Roberto Speranza; la Ministra per le pari opportunità e la famiglia, Elena Bonetti.
 
  
Eventi 
Bronzi50 – 1972-2022
Nuova Aula dei Gruppi – Giovedì 7 luglio
 Giovedì 7 luglio, presso la Nuova Aula dei Gruppi parlamentari, si è svolto il convegno “Bronzi50 – 1972-2022, cinquantesimo anniversario del ritrovamento dei Bronzi di Riace”. Sono intervenuti, tra gli altri, Roberto Occhiuto, Presidente della Regione Calabria, Mara Carfagna, Ministra per il Sud e la Coesione territoriale, Dario Franceschini, Ministro della Cultura.  Rapporto annuale Istat
Sala della Regina – Venerdì 8 luglio
 
Venerdì 8 luglio, presso la Sala della Regina, il Presidente dell’Istat, Gian Carlo Blangiardo, ha illustrato il “Rapporto annuale 2022. La situazione del Paese”. Ha partecipato il Vicepresidente della Camera, Ettore Rosato.A due anni dall’inizio dell’emergenza sanitaria, il Rapporto Istat 2022, giunto alla trentesima edizione, analizza la situazione economica e sociale del Paese nel 2021 e nei primi mesi del 2022. Particolare attenzione viene dedicata all’impatto della pandemia sul sistema delle imprese e sulla loro capacità di reazione, sulla vita quotidiana dei cittadini e sui comportamenti adottati per farvi fronte. Inoltre vengono approfonditi temi quali l’andamento delle disuguaglianze pre e post pandemia e le trasformazioni dei comportamenti sociali e demografici della popolazione.  Concerto “Ennio Morricone, artista senza tempo”
Chiostro del Complesso di Vicolo Valdina – Venerdì 8 luglio
 
Venerdì 8 luglio, presso il Chiostro del Complesso di Vicolo Valdina, si è tenuto il concerto “Ennio Morricone, artista senza tempo”. Il Presidente della Camera dei deputati, Roberto Fico, ha inviato un indirizzo di saluto.
A due anni dalla scomparsa del grande compositore e Premio Oscar, i musicisti Gilda Buttà, Luca Pincini e Paolo Zampini hanno eseguito alcuni dei brani che hanno reso immortale in tutto il mondo l’opera di Ennio Morricone. Nel corso del concerto, inoltre, si sono alternate le testimonianze del figlio Marco Morricone, del compositore e direttore d’orchestra Nicola Piovani e del Presidente di Anica Francesco Rutelli.

Comments


Lascia un commento