Thursday, October 6, 2022
Quotidiano Nazionale Indipendente


La carica dei cambi di casacca in politica

Einstein affermava che ci sarà sempre una penna che scrive il futuro, ma non ci sarà gomma per cancellare il passato. Parafrasando questo pensiero: non ci sarà un bianchetto per cancellare la storia, per scriverne un’altra di comodo.
A ciascuno i propri ideali e i propri sogni.
Ideali e sogni non sono mercanzie che si trovano sulle bancarelle.


di Mario Tassone per il Quotidiano l’Italiano

ROMA . Non è accettabile che coloro che traslocano da un raggruppamento ad un altro cerchino legittimazione delle loro scelte con motivazioni, considerato il periodo, balneare.
Alcuni intrepidi amici, specialisti di mobilità ,affermano che le formazioni dove sono approdati hanno rivisto le proprie origini e il loro vissuto.
E’ una manipolazione della storia.
Non è assolutamente vero affermare che chi si sposta” mantiene intatta la “fede” originaria.
Si sposterebbero, quindi, i riceventi e non i richiedenti asilo.
Una teoria bislacca, segno di un sistema malato, in cui si sono perse le tracce dei valori e degli ideali.
Einstein affermava che ci sarà sempre una penna che scrive il futuro, ma non ci sarà gomma per cancellare il passato .
Parafrasando questo pensiero: non ci sarà un bianchetto per cancellare la storia, per scriverne un’altra di comodo.
A ciascuno i propri ideali e i propri sogni.
Ideali e sogni non sono mercanzie che si trovano sulle bancarelle.


Mario Tassone

*Mario Tassone è un politico italianosegretario nazionale del partito da lui fondato: il Nuovo CDU. È stato sottosegretario di Stato alla Presidenza del Consiglio dei ministri nel governo Fanfani Vsottosegretario di Stato al Ministero dei Lavori Pubblici nei governi Craxi ICraxi II e Fanfani VI e viceministro delle Infrastrutture e dei Trasporti nei governi Berlusconi II e Berlusconi III.

Comments


Lascia un commento