Saturday, September 24, 2022
Quotidiano Nazionale Indipendente


Autodemolitori Roma, Fiesole (FI): Riaprire esercizi che non hanno subito danni dall’incendio scoppiato a luglio

“Grazie all’aiuto di Elena Di Donato, presidente della Associazione rottamatori e demolitori, abbiamo presentato in Consiglio regionale del Lazio un’interrogazione per chiedere alla Giunta di sollecitare il Comune di Roma relativamente alla riapertura degli esercizi di demolizione che non hanno subito danni”


di Gianfranco Simmaco per il Quotidiano l’Italiano

ROMA – Grazie all’aiuto di Elena Di Donato, presidente della Associazione rottamatori e demolitori, è stata presentata in Consiglio regionale del Lazio un’interrogazione per chiedere alla Giunta di sollecitare il Comune di Roma relativamente alla riapertura degli esercizi di demolizione che non hanno subito danni a seguito dell’incendio che, nel luglio scorso, ha interessato l’area di via Casilina.

Si tratta di un settore importante che va tutelato perché svolge un’attività fondamentale nella gestione dell’intera filiera di bonifica, smaltimento e riciclo dei mezzi, e che dà lavoro a molte famiglie.

Lo ha comunicato al nostro quotidiano Fabio Fiesole aderente a Forza Italia partito che si sta battendo per trovare una giusta soluzione alle problematiche in atto.

Comments


Lascia un commento