Thursday, October 6, 2022
Quotidiano Nazionale Indipendente


In Germania disco verde per i primi treni che viaggiano interamente ad idrogeno

Inaugurata la prima linea ferroviaria al mondo, alimentata a idrogeno. Si tratta del solo progetto al mondo che viaggia sui binari dei trasporti ecologici, nonostante ci siano stati diversi problemi di approvvigionamento. In totale, sono stati realizzati 14 treni dall’azienda francese Alstom che li ha forniti alla Bassa Sassonia. Con tali treni si collegano le città di Cuxhaven, Bremerhaven, Bremervoerde e Buxtehude.


di Gianfranco Simmaco per il Quotidiano l’Italiano

MILANO – Landesnahverkehrsgesellschaft Niedersachsen ha iniziato a far funzionare 14 treni a idrogeno, al fine di sostituire, gradualmente, le locomotive diesel su un tratto di binari di 100 km (60 km) nella Germania nordoccidentale.

I treni Coradiai Lint di Alstom sono al 100% alimentati da idrogeno e sono adibiti al trasporto passeggeri, come sottolineare dal gruppo industriale francese. Il treno può viaggiare tutto il giorno con un serbatoio di idrogeno, per poi essere rifornito – durante la notte – presso la stazione di rifornimento Linde.

I treni sono dotati di sistemi a celle a combustibile Cummins, azienda americana che si occuperà di fornire altri “54 sistemi di celle a combustibile ad Alstom per un ordine di 27 treni Coradia iLint che saranno consegnati nell’area metropolitana di Francoforte“, come confermato la società statunitense.

Prima di essere immessi in circolazione, i convogli sono stati sottoposti a test per due anni in diverse regioni, tra cui Austria, Paesi Bassi, Polonia e Svezia.

Comments


Lascia un commento