Thursday, May 30, 2024
Quotidiano Nazionale Indipendente


A Roma la riunione per ricostruire il “Centro”. Il replay dell’avvenimento nella diretta di Radio Radicale

L’assemblea di iniziativa popolare riunitasi a Roma il 13 maggio 2023 presso il teatro parrocchiale di San Lorenzo in Lucina, sentiti gli esponenti dei gruppi e movimenti partecipanti all’unanimità ha deciso di dare mandato ai rappresentanti dei diversi gruppi di costituire un’associazione per dare vita a un soggetto politico che si collochi nell’area popolare, cattolica, democratica, liberale e cristiano sociale


di Natale Talarico per il Quotidiano l’Italiano

ROMA – Chi non vuole “gettarsi a destra o a sinistra”, chi non vuole cambiare identità, chi rifiuta l’aggregazione per le fusioni a freddo che tanto male hanno restituito a quanti ci han provato, si è riunito nella giornata di sabato 13 maggio a Roma.

L’assemblea di iniziativa popolare si è svolta presso il teatro parrocchiale di San Lorenzo in Lucina.

Erano presenti e hanno parlato con grande senso di responsabilità e di spirito di iniziativa gli esponenti dei gruppi e movimenti partecipanti i quali all’unanimità hanno deciso di consegnare un mandato esplorativo ai rappresentanti dei diversi gruppi al fine di costituire un’associazione attraverso la quale far nascere un’entità politica che poi possa concretizzare i seguenti punti.

A) la nascita di una formazione politica unitaria dell’aria popolare: cattolico democratica, liberale e Cristiano sociale

B) di attivare i gruppi unitari di base per la partecipazione democratica delle realtà popolari esistenti a livello territoriale

C) il programma politico secondo i principi della dottrina sociale Cristiana e dei valori costituzionali per offrire una nuova speranza al paese

D) di eleggere democraticamente dai comitati di base i delegati dell’assemblea costituente del nuovo partito che sarà convocata in autunno

E) il nome e il simbolo del nuovo partito che parteciperà unitariamente alle prossime elezioni europee. In sintonia con il PPE.

F) Allo stato attuale il coordinamento organizzativo temporaneo dei gruppi politici viene affidato all’On Mario Tassone (segretario nazionale dell’nCDU) che ha presieduto l’odierno convegno.

I lettori che ritengono di voler rivedere e assistere all’importante avvenimento possono cliccare direttamente sul sottostante link:

https://www.radioradicale.it/scheda/698021

L’onorevole Mario Tassone nel corso dell’Assemblea Romana

Comments


Lascia un commento