Sunday, April 14, 2024
Quotidiano Nazionale Indipendente


Bordoni (Lega): Ztl problema che va affrontato, Il Sindaco Gualtieri deve ascoltare i romani

“La Ztl allungata rischia solo di far chiudere altre attività commerciali. In questi giorni parlo con molti commercianti giustamente infuriati perché l’uso della Ztl li penalizza, scoraggiando i cittadini a raggiungere le vie del centro per gli acquisti di Natale. Un danno economico grave per i negozianti e il commercio. I dati di Confesercenti ci ricordano che, negli ultimi anni, a Roma oltre 5mila negozi hanno abbassato le saracinesche, più di 1500 dei quali in centro. La verità è che la Ztl è un problema molto sentito, Gualtieri farebbe bene ad ascoltare i romani, i residenti nei quartieri periferici, dell’hinterland e del litorale, costretti a ricorrere sistematicamente all’utilizzo dell’auto privata per raggiungere il posto di lavoro.


di Ivan Trigona dalla Redazione Cronaca per il Quotidiano l’Italiano

ROMA –Bordoni (Lega): Ztl problema che va affrontato, Gualtieri ascolti i romani

“Prolungare la Ztl nel centro storico di Roma fino alle 20 durante il periodo natalizio è stata l’ennesima decisione inopportuna dell’amministrazione Gualtieri. Si procede a colpi di ordinanze: prima la grande confusione sulla Ztl fascia verde nell’anello ferroviario, ora la Ztl allungata, tutte discutibili misure restrittive alla libera circolazione privata”.

Lo scrive in una nota Davide Bordoni, consigliere capitolino e segretario regionale della Lega nel Lazio. “La Ztl allungata rischia solo di far chiudere altre attività commerciali. In questi giorni parlo con molti commercianti giustamente infuriati perché l’uso della Ztl li penalizza, scoraggiando i cittadini a raggiungere le vie del centro per gli acquisti di Natale.

Un danno economico grave per i negozianti e il commercio. I dati di Confesercenti ci ricordano che, negli ultimi anni, a Roma oltre 5mila negozi hanno abbassato le saracinesche, più di 1500 dei quali in centro. La verità è che la Ztl è un problema molto sentito, Gualtieri farebbe bene ad ascoltare i romani, i residenti nei quartieri periferici, dell’hinterland e del litorale, costretti a ricorrere sistematicamente all’utilizzo dell’auto privata per raggiungere il posto di lavoro.

È auspicabile che Gualtieri cambi rotta, quando nei prossimi giorni partirà la stagione dei saldi invernali”.

_DAVIDE BORDONI
Segretario regionale del Lazio della Lega 
Ufficio Stampa

Comments


Lascia un commento