Friday, December 9, 2022
Quotidiano Nazionale Indipendente


Burattinarte Summertime inaugura la XXVIII edizione con 6 spettacoli in 3 giorni

Dal 30 giugno al 4 settembre il ricco calendario toccherà,

con i suoi 16 appuntamenti, anche Bra, le Langhe e il Roero


di Nicola Colao per il Quotidiano l’Italiano

ALBA – Alba Internazionale, trasversale, inclusiva. Ma anche spassosa, curiosa e sorprendente. Ecco le caratteristiche della XXVIII edizione di Burattinarte Summertime, la grande rassegna internazionale di teatro di figura, che colora di risate l’estate di grandi e piccini tra le Langhe e il Roero. L’inizio di questa XXVIII edizione sarà un fuoco di fila di spettacoli inediti che, per tre giorni, trasformeranno il Cortile della Maddalena, nel centro storico di Alba, in un’autentica “corte di fiaba”, in cui si incontreranno storie di diverse culture e artisti di tre continenti.Sopra: Abdherrahim El Hadiri
IL PROGRAMMA – Giovedì 30 giugno, alle 21.30, inaugurerà la rassegna una fiaba del Nord Africa, Heina e il Gul, messa in scena dall’artista di Marrakesh (Marocco) Abdherrahim El Hadiri. Venerdì 1 luglio, alle 21.30, la compagnia italo-australiana Di Filippo Marionette ci farà incontrare il respiro dell’Oceania, portando in scena Appeso a un filoSabato 2 luglio, dalle 17 fino alle 21 il Cortile della Maddalena si popolerà di giochi d’altri tempi, grazie al Ludobus Valdocco.Alle 18.30 e alle 20.30 la steam band bolognese Grande Cantagiro Barattoli darà vita a un buffissimo concerto itinerante lungo via Vittorio Emanuele II (via Maestra), con impertinenti burattini che metteranno in pericolo la buona riuscita dell’esecuzione, giocando innumerevoli dispetti ai poveri musicisti.Alle 21.15 Grande Cantagiro Barattoli salirà sul palco nel Cortile della Maddalena e renderà pan per focaccia ai burattini dispettosi, presentando al pubblico lo spettacolo SteamFolk Band.Alle 22 il palcoscenico sarà poi tutto per Daniele De Bernardi, eccezionale artista ligure e affezionato ospite di Burattinarte, che, con il suo Teatro dell’Erba Matta, presenterà lo spettacolo Fedroesopolafontaine – Favole di Animali.Aspettare un’intera settimana era un intervallo troppo lungo per una rassegna così pimpante come Burattinarte e così giovedì 7 luglio, alle 21.30, a Piobesi d’Alba, nel Cortile delle scuole elementari, l’attore veneto Alberto De Bastiani presenterà La Bella Fiordaliso e la Strega Tirovina.L’appuntamento successivo sarà venerdì 8 luglio, alle 21.30, di nuovo ad Alba, ma questa volta nella corte verde dei Tetti blu, in viale Masera, dove uno dei maggiori rappresentanti della tradizione del teatro di figura, la compagnia di Torino Marionette Grilli, porterà in scena la storia di Gianduja e la farina magica.Sabato 9 luglio ci si sposterà ancora nel Roero, a Santa Vittoria d’Alba, nell’anfiteatro della Confraternita di San Francesco, per ascoltare, alle 21.30, l’artista sarda Nadia Imperio rappresentare Camminando sotto il filo.Sabato 16 luglio, alle 21.30, la rassegna approderà in Langa, nel magnifico prato del giardino del Castello di Grinzane, dove la compagnia lombarda L’allegra brigata incanterà il pubblico con Fanfurla. Ancora tre giorni fitti di appuntamenti dal 21 al 23 luglio, con tre compagnie di levatura internazionale, che dal Roero, faranno tappa a Bra per poi tornare ad Alba. Giovedì 21 luglio, alle 21.30, nel campo sportivo di Guarene un grande amico del festival, il ravennate Vladimiro Strinati, presenterà un’altra pièce dell’amatissimo ciclo con protagoniste Nonna e Volpe intitolata Una casa per due. La Compagnia della settimana dopo arriverà da Roma appositamente per presentare lo spettacolo Area 52, alle 21.30 di venerdì 22 luglio, nei Giardini del Belvedere di BraSabato 23 luglio, alle 21.30, gli spettatori che convergeranno in borgata Scaparoni, frazione di Alba, verranno catapultati nella tradizione marionettistica sudamericana grazie alla compagnia dell’Ecuador Titerefue, che porterà in scena Dente di latte. Burattinarte Summertime prenderà una pausa fino a venerdì 19 agosto quando, alle 21.30, nei Giardini del Belvedere di Bra saranno protagonisti gli artisti spagnoli e cecoslovacchi della compagnia Karromato, che presenteranno lo spettacolo Circo de maderaSabato 20 agosto, chi avesse perso lo spettacolo Circo de madera…o volesse rivederlo per ridere di nuovo a crepapelle… potrà trovare la compagnia Karromato in borgata Bruni 33, a Murazzano. La serata sarà anche occasione per scoprire la pace, la serenità e le lucciole nel grande prato verde ai margini dell’ecovillaggio che sta ripopolando questa borgata dell’alta Langa. La XXVIII edizione di Burattinarte Summertime si chiuderà domenica 4 settembre, con l’unico spettacolo pomeridiano in programma. Alle 18, l’artista milanese Paolo Sette presenterà L’anatra e la morte in piazza Vittorio Emanuele II a Novello.

Claudio Giri e Consuelo Conterno, ideatori e direttori artistici di Burattinarte, commentano: «Dopo due anni in cui la pandemia ha reso impossibili i trasferimenti di compagnie internazionali, siamo davvero felici di poter accogliere bravissimi artisti internazionali, provenienti da 4 continenti: Oceania, Europa, Africa e Sud America».

I direttori artistici continuano: «Apriremo il calendario con uno spettacolo che ha tutte le caratteristiche del ponte tra le culture e che speriamo possa essere molto apprezzato anche dalla comunità nordafricana. Nel carnet ci sono poi molti appuntamenti “al femminile”, giochi divertenti, concerti animati e sorprendenti e un vivacissimo alternarsi di burattini a guanto, marionette della tradizione o innovative, pupazzi e attori, soluzioni tecnologiche e oggetti che prendono vita. Gli spettacoli saranno sempre gratuiti e sarà gradita un’offerta libera».

Il manifesto dell’evento

Comments


Lascia un commento