Friday, April 19, 2024
Quotidiano Nazionale Indipendente


Catanzaro: il d.g. Diego Foresti è fuori pericolo e resta in degenza presso l’Ospedale Pugliese

“L’intervento è stato eseguito dall’équipe guidata dal dottore Alesandro Ferraro, responsabile della struttura di Cardiologia interventistica del nosocomio cittadino ed è durato circa due ore con un buon esito ed assenza di problematiche di rilievo. Il direttore generale Diego Foresti, che ha avuto modo anche di incontrare la moglie e la figlia, al momento è ricoverato in reparto semintensivo ed è in buone condizioni generali con decorso post operatorio regolare”.

“La diagnosi della malattia delle coronarie è stata effettuata grazie a una Cardio Tac eseguita dal dottor Fabio Falzea il quale si è reso subito conto della gravità del caso e, congiuntamente al dottor Roberto Ceravolo, cardiologo che ha seguito l’iter diagnostico, ha prontamente consigliato il ricovero per ulteriori accertamenti ai quali ha fatto seguito l’intervento”.


di Gianfranco Simmaco– dalla Redazione Catanzarese del Quotidiano l’Italiano

CATANZARO – La notizia nuda e cruda è piombata nell’ambiente giallorosso come un macigno lanciato da una rupe: il direttore sportivo del Catanzaro, il bravissimo ed esperto Diego Foresti dopo essere stato ricoverato d’urgenza è stato sottoposto ad un intervento chirurgico per gravi problemi cardiaci.

Mentre i componenti della squadra allenata da Vivarini poggiavano i piedi sull’asfalto dell’aeroporto di Milano Linate per poi essere trasferiti a bordo di un torpedone a Villafranca di Verona la “non buona novella” arrivava anche lassù. Il soggiorno dell’intera comitiva prima della sfida di venerdì prossimo contro l’Udinese è stato così costellato di tanti interrogativi e molte apprensioni per l’amico dirigente colpito, suo malgrado, al …cuore!.  

Il dg è stato prontamente ricoverato nel reparto specifico dell’ospedale Pugliese dove i medici lo hanno sottoposto oltre che alle prime cure, poi ad un intervento chirurgico delicato e pur tuttavia non eccessivamente complicato. La successione delle notizie ha provocato non poche preoccupazioni nell’intero clan dove Diego Foresti è particolarmente amato e ben voluto.

Anche nella tifoseria catanzarese il fatto si è diffuso con una velocità da far impallidire il miglior centometrista. A livello personale poi, dopo aver seguito la vicenda, ci siamo recati in corsia per salutare e confortare l’amico dirigente. Grazie ad una nota ufficiale emanata dall’US Catanzaro 1929 abbiamo anche potuto confermare che Foresti dopo essere stato sottoposto a intervento in sala operatoria “a un delicato intervento sulle arterie coronarie durante il quale è stata ricanalizzata una coronaria completamente chiusa mediante la tecnica di angioplastica e l’applicazione di stent coronarici risulta tutt’ora in ricovero presso “l’Unità operativa di Cardiologia dell’Ospedale “Pugliese-Ciaccio” del capoluogo della Calabria

“L’intervento è stato eseguito dall’équipe guidata dal dottore Alesandro Ferraro, responsabile della struttura di Cardiologia interventistica del nosocomio cittadino ed è durato circa due ore con un buon esito ed assenza di problematiche di rilievo. Il direttore generale Diego Foresti, che ha avuto modo anche di incontrare la moglie e la figlia, al momento è ricoverato in reparto semintensivo ed è in buone condizioni generali con decorso post operatorio regolare”.

“La diagnosi della malattia delle coronarie è stata effettuata grazie a una Cardio Tac eseguita dal dottor Fabio Falzea il quale si è reso subito conto della gravità del caso e, congiuntamente al dottor Roberto Ceravolo, cardiologo che ha seguito l’iter diagnostico, ha prontamente consigliato il ricovero per ulteriori accertamenti ai quali ha fatto seguito l’intervento”.

Diego Foresti ha potuto anche ricevere la visita privata del sottoscritto che è stato ammesso previa l’osservanza di tutte le prescrizioni mediche previste dai regolamenti. Nei pressi del letto dove è ricoverato Foresti si trova anche il tifoso Giuseppe Tafuri al quale vanno anche da parte nostra gli auguri di pronta guarigione.

Gianfranco Simmaco in compagnia di Diego Foresti il dirigente giallorosso che è stato operato in extremis ed è tutt’ora in convalescenza
Si consolida l’asse tra il brand luxury e la web company veneziana. Andrea Cappello, ceo di Wmr: “L’obiettivo è il posizionamento in vista delle Olimpiadi Milano-Cortina 2026”

Comments


Lascia un commento