Saturday, October 1, 2022
Quotidiano Nazionale Indipendente


Categoria: Corpo Diplomatico


In Ukraina guerra ai civili. Occorre fermare il massacro degli innocenti

Sono i populisti, i sovranisti, esponenti di centri di gestione e politici di accatto. Abbiamo la eco del loro grido di battaglia onesta’ onesta’, il Vfc e li “siete circondati” di Grillo sodale con l’autocrate russo per grazia ricevuta. Putin non è un eroe ma un modesto uomo che pensa di rinnovare la storia della Santa Russia. Ma cosa ha di santo tutto questo ? Nulla! Oggi non è tempo di distribuire torti e ragioni ma di sospendere la carneficina.

By L'Italiano , in Corpo Diplomatico Editoriali In Evidenza Politica Italiana , at 10/04/2022

Sostieni le opere degli Ordini Dinastici della Real Casa di Savoia

Gli Ordini Dinastici della Real Casa di Savoia, fedeli al proprio compito e ai propri valori, su impulso di S.A.R. il Principe Vittorio Emanuele, Gran Maestro delle Milizie Cavalleresche Sabaude, e di S.A.R. il Principe Emanuele Filiberto di Savoia, si sono immediatamente mobilitati per portare la nostra concreta solidarietà al popolo ucraino che tanto sta soffrendo.

By L'Italiano , in Corpo Diplomatico Cronaca Italiana In Evidenza , at 17/03/2022

“Villa Polisséna. Da Mafalda di Savoia a Enrico d’Assia” il libro fotografico di Mariù Safier sarà presentato il 7 aprile a Roma

“Attraverso queste pagine desidero raccontare il grande amore che provo per Villa Polissena, il luogo in cui ho passato gran parte della mia vita”. Enrico d’Assia, secondogenito di Mafalda di Savoia e di Filippo d’Assia, ha vissuto per molti anni nella villa che era stata dei suoi genitori e della sua famiglia.

By L'Italiano , in Corpo Diplomatico Letteratura Rubriche , at 17/03/2022

Conflitto Mosca-Kiev: come aiutare l’Ukraina e il suo popolo dall’Italia

L’associazione Italia-Ucraina ricorda che sulla nostra penisola risiede la più grande comunità ucraina in Europa (236.000 i residenti) essendo una delle mete principali di chi ha deciso, volente o nolente, di allontanarsi dallo scenario del conflitto. I 13.000 posti previsti dal governo, di cui 5.000 nei centri di accoglienza straordinaria e solo 8.000 nella rete Sai di accoglienza diffusa sul territorio sono ritenuti non sufficienti. Come sovente accade molte delle possibili soluzioni saranno affidate al solito, immancabile cuore degli italiani. Ecco allora per dovuta informazione un piccolo decalogo sulle Donazioni e punti di raccolta e come poter aiutare l’Ucraina dall’Italia magari per inviare beni di prima necessità alla popolazione ucraina o per fare donazioni

By L'Italiano , in Corpo Diplomatico Cronaca Italiana , at 04/03/2022

Geopolitica e capitalismo post comunista in Russia

Noi no, noi europei siamo, a prescindere dall’età, tanti simpatici vecchietti, viviamo in una bolla ovattata fatta di privilegi e benessere anche a spese del resto del mondo, non è nostra preoccupazione se i nostri amati prodotti vengono fatti da schiavi in altri luoghi del mondo, e non è nostra intenzione condividere con nessuno e quando ci provano impediamo i loro sbarchi.

By L'Italiano , in Corpo Diplomatico Economia Politica ed Esteri , at 28/02/2022

Pagina successiva »