Friday, December 9, 2022
Quotidiano Nazionale Indipendente


Conflitto Mosca-Kiev: come aiutare l’Ukraina e il suo popolo dall’Italia

L’associazione Italia-Ucraina ricorda che sulla nostra penisola risiede la più grande comunità ucraina in Europa (236.000 i residenti) essendo una delle mete principali di chi ha deciso, volente o nolente, di allontanarsi dallo scenario del conflitto. I 13.000 posti previsti dal governo, di cui 5.000 nei centri di accoglienza straordinaria e solo 8.000 nella rete Sai di accoglienza diffusa sul territorio sono ritenuti non sufficienti. Come sovente accade molte delle possibili soluzioni saranno affidate al solito, immancabile cuore degli italiani. Ecco allora per dovuta informazione un piccolo decalogo sulle Donazioni e punti di raccolta e come poter aiutare l’Ucraina dall’Italia magari per inviare beni di prima necessità alla popolazione ucraina o per fare donazioni


dalla Redazione Centrale del Quotidiano l’Italiano

ROMA – Mentre infuria e va facendosi sempre più difficile la guerra russa contro l’Ukraina, si prevede che dai prossimi giorni della settimana subentrante al 7 marzo almeno mille profughi al giorno varcheranno le soglie delle a frontiera nazionale. .Dal Friuli Venezia Giulia sono già entrati più di 4.000 cittadini proporzione dell’enorme flusso di (donne, bambini, anziani che si stanno per riversare sul nostro suolo. SI stima che potrebbero essere almeno 800.000 profughi ad essere destinati a varcare la frontiera italiana. L’associazione Italia-Ucraina ricorda che sulla nostra penisola risiede la più grande comunità ucraina in Europa (236.000 i residenti) essendo una delle mete principali di chi ha deciso, volente o nolente, di allontanarsi dallo scenario del conflitto. I 13.000 posti previsti dal governo, di cui 5.000 nei centri di accoglienza straordinaria e solo 8.000 nella rete Sai di accoglienza diffusa sul territorio sono ritenuti non sufficienti. Come sovente accade molte delle possibili soluzioni saranno affidate al solito, immancabile cuore degli italiani. Ecco allora per dovuta informazione un piccolo decalogo sulle Donazioni e punti di raccolta e come poter aiutare l’Ucraina dall’Italia magari per inviare beni di prima necessità alla popolazione ucraina o per fare donazioni

Nel piccolo ci si chiede: ognuno può fare qualcosa per inviare un sostegno alla popolazione ucraina? La risposta è sì. Sono state organizzate raccolte fondi e di beni di prima necessità.

Mentre le ONG e le associazioni si occupano delle raccolte fondi, i piccoli gruppi cittadini e gli enti locali cercano soprattutto coperte, abiti pesanti, strumenti e prodotti per il primo soccorso, pannolini e assorbenti ma anche cibo in scatola e piccoli giochi per i bambini. Ecco – a seguire – un elenco di associazioni che si occupano delle raccolte fondi e i punti in cui portare beni di prima necessità nelle principali città italiane.

Save the Children ha aperto un canale dedicato per aiutare l’Ucraina. Dal 2014 Save the Children suppoerta la popolazione ucraina con interventi umanitari essenziali. Le donazioni serviranno per assicurare primi soccorsi, cibo, acqua e cure ai bambini e alle loro famiglie.

L’associazione italiana Soleterre che si occupa di bambini e bambine malati di cancro ha aperto una raccolta fondi per continuare a fornire assistenza ai bambini malati e alle loro famiglie negli ospedali ucraini.

Inoltre è possibile inviare donazioni per l’Ucraina con un sms al numero 45525 di Croce Rossa Italiana, UNHCR e UNICEF.Le tre organizzazioni umanitarie hanno deciso di raccogliere fondi necessari per la sopravvivenza delle persone colpite e in fuga dalle ostilità e garantire loro una rapida ed efficace assistenza umanitaria. I fondi raccolti verranno utilizzati per garantire alle famiglie e ai bambini dell’Ucraina cure mediche, acqua potabile, kit per l’igiene personale, supporto psicologico, rifugio, coperte.

Come si può donare o contribuire:

2 euro al 45525 con SMS inviato da cellulare WINDTRE, TIM, Vodafone, Iliad, PosteMobile, Coop Voce, Tiscali

5 e 10 euro al 45525 con chiamata da rete fissa TIM, Vodafone, WINDTRE, Fastweb e Tiscali

5 euro al 45525 con chiamata da rete fissa TWT, Convergenze, PosteMobile

PUNTI DI RACCOLTA NELLE PRINCIPALI CITTÀ ITALIANE – Si stanno organizzando raccolte di beni di prima necessità e farmaci da inviare all’Ucraina. Servono coperte, abiti pesanti, farmaci, cibi in scatola e a lunga conservazione.

A Roma – A Roma le raccolte di beni di prima necessità sono organizzate dalla comunità ucraina. I primi autobus carichi di aiuti sono stati inviati domenica 27 febbraio ma la raccolta continua in questi giorni. Questi i punti di raccolta: in via Nomentana 633a, via Enio Bonifazi 8a, in via Sestio Calvino 32 e via di Brava 132.

Nel Nord Italia – Il Consolato Generale d’Ucraina a Milano ha pubblicato la lista di referenti da contattare per i punti di raccolta; ecco l’elenco:

Bologna, via Ermete Zacconi 3/AMichela, +39 389 20 47 625🔵BolzanoLiuba, +39 320 08 59 695🔵Chiavari, Chiesa delle Clarisse, via Entella 109Volodymyr, +39 327 05 75 847🔵ComoVitalina, +39 327 55 99 168🔵MestreMaria, +39 320 57 87 525🔵Milano, via Brusuglio 73Liudmyla, +39 329 93 89 452🔵Milano, via Ludovico di Breme 11Ihor, +39 388 14 71 700Tetiana, +39 320 02 82 463Lesya, +39 329 27 27 803🔵Ravenna, Ponte Nuovo via Gradara, 12Olena, +39 329 09 61 516🔵Reggio nell’Emilia, via Turri 69/AOksana, +39 342 72 92 880Maria, +39 329 79 41 947Ksenia, +39 340 50 38 318 Diana, +39 331 32 30 088🔵Savona, corso Colombo 22 (Chiesa Sacro Cuore di Gesu)Andrii, +39 388 88 89 419🔵Torino, Museo Nazionale del Cinema di Torino, via Montebello 20Oksana, +39 334 20 12 239🔵Trento, via S.Antonio 22Stefania, +39 377 96 03 414🔵TrentoAngela, +39 329 76 24 220🔵TrevisoOksana, +39 320 11 88 516🔵VareseMaryana, +39 329 74 57 856.

Sud Italia – Ecco i referenti per le province delle regioni Campania, Calabria, Puglia, Sicilia: https://cutt.ly/0PLUWTm

Forniamo di seguito i dettagli per chi abbia la possibilità di supportare l’esercito ucraino: Donazioni in valuta nazionale (hryvnia):Для зарахування коштів у національній валюті:Банк: Національний банк УкраїниМФО 300001Рахунок № UA843000010000000047330992708код ЄДРПОУ 00032106Отримувач: Національний банк України – Donazioni in EUR:National Bank of UkraineBeneficiary BIC: NBUAUAUXXXXIBAN DE05504000005040040066Purpose of payment: for crediting account 47330992708Beneficiary bank name: Deutsche Bundesbank, FrankfurtBeneficiary bank BIC: MARKDEFFBeneficiary bank address: Wilhelm-Epstein-Strasse 14, 60431 Frankfurt Am Main, Germany For GBP remittances: BENEFICIARY/RECIPIENT NAME: National Bank of UkraineAltre valute e maggiori informazioni➡️https://cutt.ly/0PLUWTm

ULTIMI AGGIORNAMENTI

A ROMA – I piccoli centri di raccolta improvvisati sono confluiti nella Comunità di Sant’Egidio che ha metodo e esperienza nel settore degli aiuti umanitari.
Il suo recapito é
COMUNITA DI SANT’EGIDIO 00153 ROMA
PIAZZA DI SANT’EGIDIO 3.

Per un’organizzazione laica ben strutturata che raccoglie le adesioni di Campania, Calabria e Besilicata
ci di può rivolgere al Consolato dall’Ucraina a Napoli
In via G. Porzio 4
TEL 081 7875433

A CATANZARO dal 3 marzo è attivo un Centro di raccolta negli uffici dell’Assessorato alle politiche sociali in Via Fontana Vecchia.

A COSENZA si può fare capo al “Paradiso dei poveri” . La referente per la raccolta è la signora Teresa Boeri.

PUNTI DI RACCOLTA

PIEMONTE

TORINO, Arsenale della Pace, Piazza Borgo Dora 61, 0114368566
PECETTO (TO) locandina – Arsenale dell’Armonia, Strada della Vetta 1, Pecetto (TO) 334 6568269 dal lunedì al sabato dalle ore 15 alle ore18
CUMIANA (TO), VillaggioGlobale, località Cascine Nuove 2, 3488960152
RIVA PRESSO CHIERI (TO) locandina – Salone San Giuseppe della Parrocchia – ​mercoledì 2 marzo ore 20 – 21 , giovedì 3 marzo ore 16.30 – 18.30, sabato 5 marzo ore 17.30 – 18.30, domeni 6 marzo ore 9.30 – 11.30
ALPIGNANO (TO) locandina – Piazza Cadutiogni sabato dalle ore 16 alle 18
PINASCA (TO) locandina – Salone Polivalente – via De Amicis 2 – sabato 5 marzo dalle ore 9.00 alle ore 17.00
PISCINA (TO) locandina – Parrocchia San Grato Vescovo – da lunedì 28 febbraio a venerdì 4 marzo dalle ore 15.30 / 18.00
SAN GIULIO D’ORTA (NO) locandina – Parrocchia, mercoledì 2 marzo, sabato 5 marzo, domenica 6 marzo
RIVAROSSA (TO) locandina – sabato dalle 14,30 alle 18 presso Oratorio Parrocchiale – mercoledi’ dalle 10 alle 12 presso Centro Sociale vicolo scuole 1 – mercoledi’ dalle 18 alle 19 presso Associazione “Amalune” chiesa della Consolata borg. Paradiso
VILLANOVA D’ASTI (AT) locandina1 , locandina2 – Palazzo Richetta Via Tommaso Villa, 7 – venerdì 4 marzo ore 8.30 – 12.30, sabato 5 marzo ore 8.30 – 12.30
SANTENA, VILLASTELLONE, CAMBIANO (TO) locandina – da sabato 5 a sabato 12 marzo dalle ore15 alle ore 20 – Santena: Chiesa Case Nuove, via Cristoforo Colombo 17 – info 331 5945766 – Villastellone: Cortile Resistenza Santa Croce, via Cossolo 5 – info 339 7533529 – Cambiano: info, scrivere a caritas@parrocchiacambiano.it
CHIAVERANO (TO) locandina – Comune di Chiaverano – da giovedì 3 marzo – dalle ore 10 alle ore 12 – dalle ore 16 alle ore 18 – sabato e domenica compresi
COLLEGNO (TO) locandina – Food Recovery Center, piazza Europa Unita, Villaggio Dora – venerdì 4 ore 17-19 / sabato 5 marzo ore 10-12 / lunedì 7 ore 17-19 / martedì 8 ore 17-19 – 
COLLEGNO (TO) locandina – Croce di Collegno ODV, via Fratelli Tampelli 2 – dal lunedì al venerdì ore 9-12 / 14-18 / 20-21.30 – sabato 14-18
VALLI DI LANZO (TO) locandina – Parrocchie di Ceres.Chialamberto, Ala di Stura tutti i giorni in chiesa ore 9-19, Oratorio Arcobaleno Mezzanile venerdì 4 marzo ore 16-19
CASTELNUOVO DON BOSCO (AT) locandina – La cantina sociale, via San Giovanni 6 – dal lunedì a sabato ore 8.30-12.30 / 14.30-18.30 domenica 8.30-12.30 – info: 335 600 9543
CHIERI (TO) locandina – via B. Vittone, 38a – martedì, mercoledì e venerdì ore 8.30-11.30 / 14.30-16.30 – organizzato da Comitato di Medjudorie
LA LOGGIA (TO) locandina – Oratorio in via della Chiesa 36 – ore 16,30-19,00 dal lunedì al sabato a partire dal 10 marzo al 9 aprile
MARENTINO (TO) – sabato ore 14-17, domenica 9,30-11, martedì 16,30-17,45 presso la casa parrocchiale in Via Marentino a Marentino. Franca 348/8960191, Manuela 338/4917646
SCIOLZE (TO) – sabato 17,30-19, domenica 10,45-12 presso la parrocchia e nei giorni feriali in orario d’ufficio presso il salone comunale
VIGLIANO BIELLESE (BI) locandina – Oratorio Santa Maria Assunta,  Piazza della Chiesa 13 – da sabato 5/03 a martedì 8/03 – dalle 9:30 alle 11.30 (eccetto domenica 6/03) – dalle 16:30 alle 18:30 – per informazioni: 370 314 0523 Matteo – 348 368 6795 Lucia
RIVOLI (TO) locandina – mercoledì 9 e giovedì 10 marzo – ore 8.30-16 presso il Comune di Rivoli, Corso Francia 98
CAMERANO CASASCO (AT) – Pro-Loco telefono 3383894176 – Alimentari Luca tutti i giorni dalle 08.3-12.30 – dal 10 marzo al 25 marzo
DUSINO SAN MICHELE (AT) – In Comune ore 08.30-12.00 dal lunedì al venerdì / Farmacia Migliasso in orario di apertura / La Bottega Alimentare di Bosticco Giovanni / Panetteria Armosino / Pijte “l Piasi di Gilli Emiliano” – dal 10 marzo al 25 marzo

LOMBARDIA

BERGAMO, Gruppo Sermig Bonate Sopra, 3346568303 locandina
Oratorio di Boccaleone (BG) – Via S. Bartolomea Capitanio, 11 – Giovedì 3 marzo dalle 16.00 alle 18.00 / dalle 20.30 alle 22.00 Venerdì 4 marzo dalle 16.00 alle 18.00 e Sabato 5 marzo dalle 15.00 alle 17.00
Oratorio di Presezzo (BG) – Via Vittorio Veneto, 808 – Venerdì 4 e 11 marzo dalle 14.00 alle 18.00 – (Entrata dal cancello principale di fronte alla chiesa)
Oratorio di Bonate Sopra (BG) – Via S. Papa Giovanni XXIII, 3 – Giovedì 3 e 10 marzo dalle 15.00 alle 18.00 Venerdì 4 e 11 marzo dalle 15.00 alle 18.00
Oratorio di Cologno al Serio (BG) – Via A. Manzoni, 15 – Tutti i giovedì dalle 15.00 alle 18.30
Ponte S. Pietro (BG) – Contattare Silvia 339 8330247 e Davide 348 7585174
Comune di Osio Sotto (BG) – Presso il Cenacolo di via Roma – Sabato 5 e 12 marzo dalle 16.00 alle 18.00
Associazione Riparte, Palazzago (BG) – Via Annunciata, 30 – Giovedì 3 e 10 marzo 20.30 – 22.30 / Venerdì 4 e 11 marzo 9.00 – 11.30, 14.00 – 15.00 Sabato 5 e 12 marzo 9.00 – 11.30, 14.00 – 17.00 Domenica 6 e 13 marzo 9.00 – 11.30, 15.30 – 19.00
Associazione AEPER, Torre de’ Roveri (BG) – Via Giovanni XXIII°, 45/A – Lunedì 7 marzo 14.00 – 17.00 / Martedì 1 e 8 marzo 14.00 – 17.00 / Mercoledì 2 e 9 marzo 10.00 – 12.30 e 14.00 – 17.00 / Giovedì 3 e 10 marzo 18.00 – 20.00 / Venerdì 4 e 11 marzo 14.00 – 17.00 / Sabato 5 e 12 marzo 9.00 – 12.00
PETOSINO (BG) – Oratorio San Giovanni Bosco, Via Martiri della Libertà, 95, 24010 Sorisole BG  – Venerdì 4 16.00/19.00 20.30/22.30 – Sabato 5 10.00/12.00 14.30/18.30 – Domenica 6 /10.00/12.00 15.00/18.00

LISSONE (MB) locandina – APE STORE via Loreto 47 – CASA BETANIA via Montenero 9 – dal 28 febbraio al 13 marzo – ore 10-12 e ore 17-19.30 – info: 335430128 alessandro ferrari
LONATE POZZOLO (VA) locandina – Oratorio Femminile di Lonate Pozzolo, con ingresso carraio da piazza Santa Maria – lunedi dalle 20.30 alle 22.00, mercoledì dalle 20.30 alle 22.00, venerdì dalle 16.00 alle 18.00, sabato dalle 9.00 alle 12.00 , sabato dalle 15.00 alle 17.00
RONCADELLE (BS) locandina – in oratorio dal 26 febbraio al 12 marzo, sabato 5 e domenica 6 marzo in orari delle messe – per info: 328.4541607 (Stella) Don Massimo
DESENZANO (BS) locandina – Parrocchia di Sant’Angela Merici – Domenica 13 marzo 2022 – Orari: 10-12; 18-19:30 – Per informazioni: 340.5675050 (Anna) – 328.4541607 (Stella)
BORGHETTO LODIGIANO (LO) locandina – Comunità Famiglia “Il Battello” – via fratelli Kennedy 43 – consegna entro giovedì 3 marzo – info: Daniela 339 7675016
VERCURAGO (LC) – Chiesa di Vercurago, via Innominato / Pascolo di Calolziocorte Chiesa di Pascolo in via Camillo Benso Conte di Cavour 40 / dalle 8.00 alle 18.00 sarà sempre presente in chiesa un cestino dove lasciare la propria donazione

VENETO

CAMISANO VICENTINO (VI), Amici del Sermig di Vicenza, 3515577882

LIGURIA

GENOVA, Amici del Sermig di Genova, amicisermig.genova@gmail.com

TRENTINO ALTO ADIGE

MORI (TN), Amici del Sermig di Mori, sermigmori@gmail.com

PUGLIA

VEGLIE (LE) locandina – Sede dell’Associazione Esseri Umani – via risorgimento 23 – da martedì 1 a lunedì 7 marzo – per info: segreteria associazione 376 0615709
OLATE (LE) locandina – da venerdì 4 marzo a sabato 12 marzo – dal lunedì al venerdì dalle ore 17 alle ore 20 – sabato dalle ore 14 alle ore 18 – domenica dalle ore 9.30 – alle ore 12
GALATINA (LE) locandina – Sede Protezione Civile, via Montegrappa, 8 – dal 3 marzo all’11 marzo – dalle ore 16.00 alle ore 20.00 – domenica chiuso



Richieste di aiuti da Padre Albano in Romania
https://player.vimeo.com/video/683975918?h=7294411a4a

Servizio di Paolo Maggioni sul Sermig
https://www.youtube.com/embed/kAGQWiq3q4w

Smistamento alimentari per Ucraina
https://player.vimeo.com/video/683979431?h=447ff24360







Comments


Lascia un commento