Sunday, April 14, 2024
Quotidiano Nazionale Indipendente


Consiglio generale Fieg: rinnovato appello a Governo, Parlamento e Forze politiche per mantenere inalterato il sostegno all’editoria nella legge di Bilancio

Gli editori auspicano inoltre che siano riconfermate nella prossima manovra di bilancio le forme di sostegno al settore in scadenza e siano recepite alcune delle proposte di rilancio dell’editoria giornalistica nel quadro del necessario sostegno che lo Stato è chiamato a garantire alle iniziative editoriali come ricordato per ultimo ieri dal Presidente della Repubblica.

By L'Italiano , in Cronaca Italiana Economia Politica Italiana Rubriche , at 19/12/2023 Tag: , , ,

di Gianfranco Simmacodalla Redazione Centrale del Quotidiano l’Italiano

ROMA – Il Consiglio generale della Federazione italiana editori giornali, riunitosi oggi, considerato il permanere della grave crisi del settore, rinnova l’appello al Governo, al Parlamento e alle Forze politiche per mantenere inalterate, rispetto allo scorso anno, le risorse destinate all’editoria nella legge di Bilancio 2024.

La prevista rilevante riduzione dell’importo complessivo delle risorse per il contrasto alla crisi e per sostenere il passaggio al digitale mette a rischio il settore e, con esso, lo stesso pluralismo dell’informazione e la libertà di stampa.

Gli editori della Fieg chiedono che, nel tempo ancora disponibile prima dell’approvazione definitiva della manovra per il 2024, siano introdotti i necessari correttivi per assicurare all’editoria le risorse necessarie a tutelare la qualità dell’informazione e il diritto ad essere informati dei cittadini.

Roma – Il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella

Comments


Lascia un commento