Sunday, April 21, 2024
Quotidiano Nazionale Indipendente


Domina Beach Soccer Tour: la prima tappa alla  Lecce Beach Arena di Marina di San Cataldo il 2 e 3 giugno

“Domina Beach Soccer Tour mette in campo formazioni di alto livello, piene di professionisti ancora in ottima forma”, spiega Maurizio Iorio di Italia Beach Soccer,  coordinatore di una manifestazione d’alto livello sportivo. Nato in Brasile, dove è popolarissimo, il Beach Soccer è arrivato in Italia oltre dieci anni fa anche  grazie alla passione e all’impegno di Maurizio Iorio, prolifico goleador con la maglia di Roma, Inter, Torino, Fiorentina Verona e Bari. 


di Nicola Colao per il Quotidiano l’Italiano

LECCE – Prende il via il 2 ed il 3 giugno Domina Beach Soccer Tour, torneo internazionale che fino al 29 luglio dà spettacolo con palleggi, dribbling e ripartenze nei beach stadium di alcune delle più belle spiagge tra Italia ed Egitto. Dopo il grande successo delle partite giocate lo scorso anno, torna quindi un evento ormai consolidato, che fa parte degli eventi di European Golden League di IBS (Italia Beach Soccer). Il torneo, visto l’alto livello sportivo, tra l’altro, va in onda su Sky Sport.

La prima tappa del torneo prende vita alla Lecce Beach Arena di Marina di San Cataldo (LE) e mette di fronte quattro nazionali di tutto rispetto: Italia, Brasile, Francia e Argentina. Tra i tanti campioni in campo, per l’Italia ci sono giocatori che per gli appassionati non hanno bisogno di presentazioni. Tra gli altri, Chimenti, Di Livio, Tonetto, Di Michele, Del Vecchio, che hanno militato in squadre del calibro di Juventus, Roma, Sampdoria, Torino e West Ham. Di Livio e Tonetto hanno giocato addirittura in Nazionale. Per il Brasile, ecco Jeda e Lima, che hanno militato in Cagliari, Lecce, Roma, Bologna, e Palermo. In campo per la Francia, infine, tra gli altri ecco Boucenna e Mendy, che hanno giocato per squadre della Serie A francese come Olympique Marsiglia, Lille e Nizza.

“Domina Beach Soccer Tour mette in campo formazioni di alto livello, piene di professionisti ancora in ottima forma”, spiega Maurizio Iorio di Italia Beach Soccer,  coordinatore di una manifestazione d’alto livello sportivo. Nato in Brasile, dove è popolarissimo, il Beach Soccer è arrivato in Italia oltre dieci anni fa anche  grazie alla passione e all’impegno di Maurizio Iorio, prolifico goleador con la maglia di Roma, Inter, Torino, Fiorentina Verona e Bari. 

Dopo la tappa di Lecce, Domina Beach Soccer Tour darà spettacolo, tra le altre, anche sulle spiagge di Alba Adriatica, Ostia, Trieste e ovviamente sarà ospitato anche da Domina Zagarella Sicily, a Santa Flavia (Palermo) e da Domina Coral Bay, a Sharm El Sheikh.  Seguiranno a breve tutti i dettagli sulle prossime tappe. 

Non è un caso che Domina abbia voluto legare il suo brand allo sport. Da sempre Domina porta avanti l’idea di vacanze attive, in cui, oltre allo splendido ozio sotto l’ombrellone, si possa scegliere tra immersioni, snorkeling, un po’ di pesi in palestra o una partita a padel. 

Cos’è Domina

Da più di 30 anni, milioni di ospiti da tutto il mondo vivono emozioni uniche e indimenticabili negli hotel e nei resort Domina. La cultura italiana di tutte le realtà del gruppo è il segreto del successo di una marca che fa dell’innovazione il suo spirito guida. Tra le strutture gestite dal gruppo, Domina Coral Bay Hotel, Resort, Spa & Casino; Domina Zagarella Sicily; Domina Borgo degli Ulivi;  Domina Milano Hotel & Congress; Domina St. Petersburg; Domina Novosibirsk; Domina PK Parkhotel Kurhaus. Domina, happiness in your free time. www.domina.it

Comments


Lascia un commento