Friday, December 9, 2022
Quotidiano Nazionale Indipendente


“From Hell to Hollywood”, la mostra dedicata a Nick Ut, autore del celebre scatto “Napal Girl” presso il Palazzo Lombardia IsolaSet sino al 31 maggio 2022

La bimba si chiamava Kim Phuc, oggi donna, nota in tutto il mondo anche per il suo impegno a sostegno delle piccole vittime delle guerre in tutto il mondo e che ha ricevuto numerosi riconoscimenti a livello internazionale oltre alla pubblicazione di due libri, uno biografico, l’altro autobiografico


di Romano Scaramuzzino per il Quotidiano l’Italiano

MILANO – Sino al 31 maggio 2022, presso lo spazio IsolaSet di Palazzo Lombardia, la Regione Lombardia ospita la prima mostra, a Milano, dedicata a Nick Ut, all’anagrafe Huỳnh Công Út, fotografo vietnamita, vincitore di un Premio Pulitzer per la sua famosa foto del 1972 che venne denominata, in seguito, “Napal Girl” e che ritrae una bambina di nove anni completamente nuda e gravemente ustionata in fuga con suoi due fratelli e due suoi cugini dal villaggio vietnamita di Trang Bang che era stato attaccato da un bombardamento al napal, durante la guerra del Vietnam.

il manifesto della manifestazione

La bimba si chiamava Kim Phuc, oggi donna, nota in tutto il mondo anche per il suo impegno a sostegno delle piccole vittime delle guerre in tutto il mondo e che ha ricevuto numerosi riconoscimenti a livello internazionale oltre alla pubblicazione di due libri, uno biografico, l’altro autobiografico.

A cinquant’anni da questo celebre scatto l’evento ripercorre la carriera del grande fotografo con questa mostra dal titolo “From Hell to Hollywood”.

L’ingresso è libero e gratuito, dal lunedì alla domenica, dalle 10.30 alle 19.30.

Romano Scaramuzzino

Comments


Lascia un commento