Wednesday, April 17, 2024
Quotidiano Nazionale Indipendente


Giudici (Uritaxi): “Ncc, abusivismo dilagante. Servono i decreti attuativi”

L’attuale Governo, ispirato dai principi di legalità, tutela del lavoro e del Made in Italy, può porre fine ad un problema annoso con i tanto attesi decreti attuativi della legge 12/2019, auspicati anche dalla Corte Costituzionale”, così Claudio Giudici, presidente nazionale Uritaxi, uno dei sindacati più rappresentativi dei tassisti, sul tema dell’abusivismo degli ncc.

By L'Italiano , in Cronaca Italiana Economia , at 16/05/2023 Tag: , , ,

di Gianfranco Simmaco per il Quotidiano l’Italiano

ROMA – “Se nella sola città di Roma gravitano stabilmente diverse migliaia di noleggio con conducente, vorremmo capire perché  l’Autorità di regolazione dei trasporti ne rilevi meno di 5mila a livello nazionale. Anche a tutela delle imprese taxi e ncc regolari, ci sono procedimenti civili, amministrativi e penali in corso in tutta la penisola per titoli autorizzativi assegnati brevi manu senza bando pubblico, per esercizio abusivo della professione, falso in atto pubblico, falso ideologico, assenza dei requisiti di legge, violazione delle norme sul lavoro, turbativa di mercato ecc. Di questo malcostume ad avvantaggiarsene in modo industriale non sono proprio le multinazionali dello sfruttamento con sede in paradisi fiscali?

L’attuale Governo, ispirato dai principi di legalità, tutela del lavoro e del Made in Italy, può porre fine ad un problema annoso con i tanto attesi decreti attuativi della legge 12/2019, auspicati anche dalla Corte Costituzionale”, così Claudio Giudici, presidente nazionale Uritaxi, uno dei sindacati più rappresentativi dei tassisti, sul tema dell’abusivismo degli ncc.

Comments


Lascia un commento