Sunday, April 21, 2024
Quotidiano Nazionale Indipendente


Il Nuovo Sindacato Carabinieri Sicilia a lezione di primo soccorso con il Rotary Club Palermo Libertà

Tra le tematiche affrontate, anche le Stazioni dei Carabinieri – primo punto del confronto – fondamento del modello organizzativo dell’Arma, presidi di legalità ed emblema di vicinanza al territorio.

“Si tratta – sottolineano Toni Megna e Igor Tullio – di Reparti a cui il Comandante Generale Teo Luzi non ha mai fatto mancare attenzione, e per questo lo ringraziamo”.

“Allo stesso modo – aggiungono – desideriamo ringraziare il Comandante della Legione Sicilia, Generale di Divisione Rosario Castello, per la storica apertura dimostrata nei confronti del Nuovo Sindacato Carabinieri Sicilia e per avere immediatamente concesso che la prima assemblea sindacale dell’Arma si svolgesse proprio all’interno della prestigiosa sede del Comando Legione a Palermo”


di Gianfranco Simmaco per il Quotidiano l’Italiano

PALERMO – Si è svolto nel capoluogo della Regione Sicilia, nella sede del Consorzio ARES in via Gaetano Donizetti 14, un corso BLSD, acronimo di Basic Life Support Defibrillation: ovvero, le manovre di primo soccorso che prevedono l’impiego di un defibrillatore. 

L’iniziativa è stata fortemente voluta e organizzata dal Nuovo Sindacato Carabinieri Sicilia. 

Il corso, rivolto agli iscritti e ai segretari della sigla sindacale, si è tenuto in privato e in sinergia con il Rotary Club Palermo Libertà, che ha messo a disposizione la preparazione e la professionalità di formatori BLSD capeggiati dalla dottoressa Cinzia Leonardi

I partecipanti hanno appreso le corrette modalità per compiere una serie di azioni e manovre di primo soccorso da attuare in situazioni di emergenza: per esempio, nei casi di arresto respiratorio o cardiaco. 

“Corsi di questo tipo – spiegano i segretari del Nuovo Sindacato Carabinieri Sicilia Antonella Giuliano e Antonio Mangano – sono una risorsa di vitale importanza per tutti gli appartenenti all’Arma dei Carabinieri”. 

“I militari che giornalmente operano sul territorio a tutela della cittadinanza –aggiungono i due esponenti sindacali – sovente si trovano a fronteggiare, infatti, emergenze e situazioni molto gravi”. 

La proficua esperienza compiuta insieme al Rotary Club Palermo Libertà non rimarrà isolata. 

Nei programmi del Nuovo Sindacato Carabinieri Sicilia, infatti, c’è l’estensione dell’iniziativa a tutte le province dell’isola. 

Una volontà che conferma l’orientamento e l’impegno profuso dalla sigla sul versante della formazione professionale delle donne e degli uomini dell’Arma. 

E, naturalmente, l’attenzione rivolta al benessere dei cittadini. 

Una foto ricordo frai partecipanti NSC Sicilia – corso BLSD

Comments


Lascia un commento