Tuesday, April 16, 2024
Quotidiano Nazionale Indipendente


La pagina dello Spettacolo a cura di Mary Maria Mazza: Barbara d’Urso è la protagonista della famosissima ed esilarante  commedia teatrale  “taxi a due piazze”

Questa versione, che rispolvera un grande classico della commedia leggera dandogli una nuova veste   completamente rinnovata dal suo autore originale nei dialoghi e nei contenuti, ben restituiti dall’adattamento italiano di Gianluca Ramazzotti,   siamo certi soddisferà il pubblico con un titolo di grande impatto  e una commedia che non smetterà mai di divertire anche tutta al femminile


Rubrica a cura di Mary Maria Mazza per il Quotidiano l’Italiano

ROMA – L’attrice e conduttrice tv Barbara d’Urso è la protagonista della famosissima ed esilarante  commedia teatrale  “taxi a due piazze”, in tournée per la seconda stagione consecutiva in tanti teatri italiani per poi approdare  dal ventisei dicembre al sette gennaio al Nuovo Teatro Parioli di Roma per la regia di Chiara Noschesev. Da quando è stata rappresentata in tutto il mondo fin dal 1984, anno d’esordio di Taxi a due piazze di Ray   Cooney, una versione tutta al femminile non c’era mai stata.

La commedia che in Italia è tra le più rappresentate, con un’edizione   storica della ditta Dorelli, Quattrini, Brochard  e Panelli è un evergreen per il pubblico che conosce  molto bene le vicende tragicomiche del tassista bigamo che deve tenere nascosto il suo segreto prima che sia troppo tardi.

Abbiamo chiesto quindi al  suo autore Ray Cooney di  rinnovare la   commedia con una versione rovesciata al femminile aggiornata ai nostri  tempi con tutti i riferimenti del caso.

Ed ecco che, per la prima volta in   esclusiva mondiale (perché debutta come primizia in Italia prima di   approdare nelle varie versioni europee), Taxi a due piazze versione   femminile si affaccia nel mercato italiano sotto l’esperta mano di Chiara Noschese con un cast di tutto rispetto guidato da Barbara d’Urso, nei panni della tassista – protagonista che, per mantenere il segreto della sua   bigamia, deve districarsi tra un marito a piazza Risorgimento e un altro a piazza Irnerio, aiutata solo dalla sua amica che ben conosce la sua doppia vita, interpretata da Rosalia Porcaro.

Questa versione, che rispolvera un grande classico della commedia leggera dandogli una nuova veste   completamente rinnovata dal suo autore originale nei dialoghi e nei contenuti, ben restituiti dall’adattamento italiano di Gianluca Ramazzotti,   siamo certi soddisferà il pubblico con un titolo di grande impatto  e una commedia che non smetterà mai di divertire anche tutta al femminile.

                                                                                Mary Maria Mazza

Comments


Lascia un commento