www.energred.com), E.S.Co. impegnata nel sostenere la transizione energetica delle pmi."/> www.energred.com), E.S.Co. impegnata nel sostenere la transizione energetica delle pmi." />
Tuesday, April 23, 2024
Quotidiano Nazionale Indipendente


«Le imprese vogliono rendere sempre più conto del loro impatto sulla società, una consapevolezza che non è riducibile alla filantropia o ad operazioni di immagine» spiega  Moreno Scarchini, ceo di EnergRed (www.energred.com), E.S.Co. impegnata nel sostenere la transizione energetica delle pmi.

SVOLTA NON SOLO GREEN DELLE PMI ITALIANE: 300 MILA INTERESSATE ALLA RESPONSABILITÀ SOCIALE D’IMPRESA (RSI) CHE DIVENTA LA PRIORITÀ DEL 2023: A METTERLO IN EVIDENZA È ENERGRED


di Nicola Colao per il Quotidiano l’Italiano

ROMA – «Di fronte ai disastri ambientali, al cambiamento climatico, all’incremento del divario tra le aree ricche e quelle povere del Pianeta, cresce la consapevolezza che la politica, da sola, è impotente, se non accompagnata dall’impegno diretto delle imprese ed alla necessaria transizione verso fonti di energia pulita e rinnovabile» sottolinea Moreno Scarchini, ceo di EnergRed (www.energred.com), E.S.Co. impegnata nel sostenere la transizione energetica delle PMI italiane.
Ad esserne interessate —secondo l’analisi di EnergRed— sono ben 300 mila PMI italiane, il 37,5% del totale, che sono anche quelle che già investono di più nell’efficienza energetica. In tale ambito la società fondata da Moreno Scarchini ha precorso i tempi adottando fin dalla sua creazione una cultura aziendale improntata alla RSI e muovendosi fin dall’inizio su due livelli, il primo legato alla tutela dei diritti fondamentali ed il secondo alla creazione di valore condiviso, volendosi riferire allo sviluppo di soluzioni innovative capaci di coniugare performance economiche ed impatto socio-ambientale positivo.L’E.S.Co. impegnata nel sostenere la transizione energetica delle PMI italiane si propone ora di estendere i benefici all’intero Paese, rendendo il fotovoltaico la fonte di energia più conveniente per le aziende, sinonimo di creatività al servizio dell’uomo. E nell’ambito del suo programma RSI, per il 2023 EnergRed si propone anche di finanziare progetti di riforestazione finalizzati al contrasto ai cambiamenti climatici.Uno studio realizzato per conto di EnergRed.com dall’ICSR ha poi sondato il livello di propensione alla RSI nel segmento PMI nelle diverse regioni d’Italia: sul podio: Lombardia (50,4%), Trentino-Alto Adige (48,5%) e Friuli Venezia Giulia (46,2%).Seguono nella «top-10 di EnergRed.com» Piemonte (43,4%), Veneto (42,6%), Emilia-Romagna (40,1%), Lazio (39,5%), Umbria (38,7%), Valle d’Aosta (37,4%) e Liguria (36,3%).La propensione è invece minore nelle rimanenti regioni: Toscana (36,2%), Basilicata (35,8%), Molise (35,1%), Sardegna (34,8%), Sicilia (34,3%), Marche (32,5%), Puglia (32,4%), Campania (29,4%), Abruzzo (28,7%) e Calabria (28,2%).
Nella foto Moreno Scarchini ceo EnerRed

Comments


Lascia un commento