Tuesday, November 29, 2022
Quotidiano Nazionale Indipendente


Pietrangelo Buttafuoco apre «Il Sabato del Villaggio» 2022

Sabato 19 marzo, alle ore 18.00, nella cinquecentesca cornice del Seminario Vescovile di La-mezia Terme, primo atteso appuntamento del Sabato del Villaggio 2022 con Pietrangelo Buttafuoco, scrittore e opinionista di successo. «Un evento assolutamente da non mancare sul filo della sicilianità. Al centro di un dialogo, che sin da ora si preannuncia serrato, il suo ultimo romanzo: una storia seducente e infuocata, tra figure bizzarre, personaggi storici e atmosfere d’altri tempi. Seguiremo Buttafuoco nella sua scrittura composita: formule dialettali, proverbi, arabeschi letterari in cui fanno da comparse personaggi celebri, Rossellini e Ingrid Bergman, Ezra Pound e il geniale poeta dei Canti Barocchi Lucio Piccolo con il suo incredibile entourage familiare. Sarà quindi l’occasione per far memoria con il nostro pubblico di un sud favoloso che continua a riproporre i suoi riti ancestrali».
Ora qualche cenno sulla protagonista dell’evento. Intellettuale colto e raffinato, protagonista dei principali talk show televisivi, Pietrangelo Buttafuoco è scrittore, giornalista («Il Giornale, «La Repubblica, «Il Foglio, «Il Fatto Quotidiano, «Panorama) e a sua volta conduttore televisivo di successo (Rai, Canale 5, La7). Tra i suoi libriLe uova del drago (La Nave di Teseo), Il lupo e la luna (Bompiani), Il dolore pazzo dell’amore (Bompiani), Il mio Leo Longanesi (Longanesi), I baci sono definitivi (La Nave di Teseo), Sotto il suo passo nascono ifiori (La Nave di Teseo).
Il «Sabato del Villaggio» è promosso esclusivamente da partners privati che hanno inteso lega-re il proprio nome a una rassegna di alta cultura rappresenta un esempio di come l’imprenditoria può generare positività a più livelli per un intero territorio. Un patrimonio da non disperdere.


Sabato 19 marzo al Seminario Vescovile atteso evento con il noto giornalista scrittore e opinionista di successo, da non perdere!

di Gianfranco Simmaco per il Quotidiano l’Italiano

LAMEZIA TERME – Sabato 19 marzo P.V., alle ore 18.00, nella cinquecentesca cornice del Seminario Vescovile di Lamezia Terme, primo atteso appuntamento del Sabato del Villaggio 2022 con Pietrangelo Buttafuoco, scrittore e opinionista di successo.

Un evento assolutamente da non mancare sul filo della sicilianità. Al centro di un dialogo, che sin da ora si preannuncia serrato, il suo ultimo romanzo: una storia seducente e infuocata, tra figure bizzarre, personaggi storici e atmosfere d’altri tempi. Seguiremo Buttafuoco nella sua scrittura composita: formule dialettali, proverbi, arabeschi letterari in cui fanno da comparse personaggi celebri, Rossellini e Ingrid Bergman, Ezra Pound e il geniale poeta dei Canti Barocchi Lucio Piccolo con il suo incredibile entourage familiare. Sarà quindi l’occasione per far memoria con il nostro pubblico di un sud favoloso che continua a riproporre i suoi riti ancestrali.

Pierangelo Buttafuoco

Ora qualche cenno sulla protagonista dell’evento. Intellettuale colto e raffinato, protagonista dei principali talk show televisivi, Pietrangelo Buttafuoco è scrittore, giornalista («Il Giornale, «La Repubblica, «Il Foglio, «Il Fatto Quotidiano, «Panorama) e a sua volta conduttore televisivo di successo (Rai, Canale 5, La7). Tra i suoi libriLe uova del drago (La Nave di Teseo), Il lupo e la luna (Bompiani), Il dolore pazzo dell’amore (Bompiani), Il mio Leo Longanesi (Longanesi), I baci sono definitivi (La Nave di Teseo), Sotto il suo passo nascono ifiori (La Nave di Teseo).

Il giornalista e scrittore sarà presente a Lamezia Terme

Sabato 19 marzo, alle ore 18.00, nella cinquecentesca cornice del Seminario Vescovile di Lamezia Terme, primo atteso appuntamento del Sabato del Villaggio 2022 con Pietrangelo Buttafuoco, scrittore e opinionista di successo. «Un evento assolutamente da non mancare sul filo della sicilianità. Al centro di un dialogo, che sin da ora si preannuncia serrato, il suo ultimo romanzo: una storia seducente e infuocata, tra figure bizzarre, personaggi storici e atmosfere d’altri tempi. Seguiremo Buttafuoco nella sua scrittura composita: formule dialettali, proverbi, arabeschi letterari in cui fanno da comparse personaggi celebri, Rossellini e Ingrid Bergman, Ezra Pound e il geniale poeta dei Canti Barocchi Lucio Piccolo con il suo incredibile entourage familiare. Sarà quindi l’occasione per far memoria con il nostro pubblico di un sud favoloso che continua a riproporre i suoi riti ancestrali».

Ora qualche cenno sulla protagonista dell’evento. Intellettuale colto e raffinato, protagonista dei principali talk show televisivi, Pietrangelo Buttafuoco è scrittore, giornalista («Il Giornale, «La Repubblica, «Il Foglio, «Il Fatto Quotidiano, «Panorama) e a sua volta conduttore televisivo di successo (Rai, Canale 5, La7). Tra i suoi libri Le uova del drago (La Nave di Teseo), Il lupo e la luna (Bompiani), Il dolore pazzo dell’amore (Bompiani), Il mio Leo Longanesi (Longanesi), I baci sono definitivi (La Nave di Teseo), Sotto il suo passo nascono i fiori (La Nave di Teseo).

Il «Sabato del Villaggio» è promosso esclusivamente da partners privati che hanno inteso legare il proprio nome a una rassegna di alta cultura rappresenta un esempio di come l’imprenditoria può generare positività a più livelli per un intero territorio. Un patrimonio da non disperdere.

Comments


Lascia un commento