Wednesday, June 19, 2024
Quotidiano Nazionale Indipendente


Roma. Pro Vita Famiglia: Municipio VII promuove utero in affitto a liceali. Gualtieri chiarisca

Chiediamo al Sindaco Gualtieri di chiarire la sua posizione e quella dell’amministrazione comunale sull’utero in affitto e al presidente del Municipio, Francesco Laddaga e al presidente della Commissione Cultura Emiliano Cofano – di ritirare immediatamente il patrocinio e annullare l’evento».


di Ivan Trigona per il Quotidiano l’italiano

ROMA – «E’ grave che agli studenti liceali – dunque anche minorenni – venga proposta la visione di un film che con la solita scusa di parlare di “diritti, bullismo, affettività, omofobia” promuove l’aberrante e illegale pratica dell’utero in affitto. 

Ancor più vergognoso che a patrocinare l’evento sia il Municipio VII di Roma Capitale.

E’ quanto infatti avverrà il prossimo 22 dicembre, con la proiezione del film “Il Filo Invisibile”, che racconta la storia del 16enne Leone e dei suoi “due padri”, che hanno fatto ricorso ad una madre surrogata negli Usa per poi tornare in Italia.

Impossibile non ricollegare questo evento al bombardamento ideologico che il Comune di Roma sta portando avanti da quando è stato creato dal sindaco Gualtieri l’ufficio LGBTQI+, con a capo Marilena Grassadonia, ex presidente di Famiglie Arcobaleno. 

Chiediamo al Sindaco Gualtieri di chiarire la sua posizione e quella dell’amministrazione comunale sull’utero in affitto e al presidente del Municipio, Francesco Laddaga e al presidente della Commissione Cultura Emiliano Cofano – di ritirare immediatamente il patrocinio e annullare l’evento». Così Jacopo Coghe, portavoce di Pro Vita & Famiglia Onlus.

Jacopo Coghe

Comments


Lascia un commento