Tuesday, April 16, 2024
Quotidiano Nazionale Indipendente


Roma si fa bella. Arte rigenerativa dei territori comuni: NART (Natura Arte Roma)

Il progetto NART (Natura Arte Roma) nasce dal desiderio di NS NUOVE SINERGIE e della sua Presidente, la storica dell’arte e curatrice Nicoletta Rossotti, di presentare in un evento – Sabato 30 settembre 2023 dalle ore 11,30 alle ore 19,00 al PARCO DEGLI UNCINETTI in Via Cortina d’Ampezzo 251 a Roma – il lavoro svolto nel corso di 3 anni circa nell’area appunto ora denominata “Parco degli Uncinetti”. 

By L'Italiano , in Letteratura Spettacolo , at 20/09/2023 Tag: , ,

di Gianfranco Simmaco dalla Redazione Culturale per il Quotidiano l’Italiano

ROMA – Il progetto NART (Natura Arte Roma) nasce dal desiderio di NS NUOVE SINERGIE e della sua Presidente, la storica dell’arte e curatrice Nicoletta Rossottidi presentare in un evento – Sabato 30 settembre 2023 dalle ore 11,30 alle ore 19,00 al PARCO DEGLI UNCINETTI in Via Cortina d’Ampezzo 251 a Roma – il lavoro svolto nel corso di 3 anni circa nell’area appunto ora denominata “Parco degli Uncinetti”. 

In questo lasso di tempo l’area, grazie soprattutto al lavoro svolto dal presidente dell’associazione culturale Amici del XV Municipio, Francesca Merola, ha rivestito un nuovo ruolo, diventando punto di riferimento per i cittadini del quartiere. Un esempio di come, seppure il degrado ambientale sia purtroppo ancora sotto gli occhi di tutti e in diverse zone di Roma, i progetti artistici, uniti alla volontà migliorativa e al lavoro sul campo dei cittadini e con l’aiuto delle Istituzioni, possono “educare” il pubblico ad un suo diverso degli spazi, consentendogli di vivere al meglio la città.

Alla giornata di presentazione interverranno Marcello Ribera, Assessore Politiche Ambientali e Tatiana Marchisio Assessore Politiche Scolastiche e Culturali del Municipio XV Comune di Roma, e parteciperanno diversi artisti, tra cui Massimiliano Ligrani con una sua nuova installazione, che con le loro opere e le loro performances daranno un contributo estetico e sociale per la valorizzazione del territorio attraverso esperienze coinvolgenti e stimolanti che faranno riflettere sull’importanza dello spazio e sull’ambiente che abitiamo, mettendo in primo piano l’interesse per la Natura e l’Arte.

L’intento è di far passare con chiarezza il messaggio che lavorando in sinergia, con senso civico e di appartenenza, un’area precedentemente in forte stato di degrado, per decenni una discarica abusiva, attraverso il lavoro costante e l’arricchimento culturale di opere di land art (rivestimento di alcuni  alberi con la tecnica dello yarn bombing con i tessuti e dell’urban knitting o arricchimento di spazi coperti con mosaico), ha potuto trasformarsi in un parco davvero oasi  di benessere e bellezza, dove il punto focale è riservato al ruolo inclusivo e costante dell’arte, accanto all’impegno  dei cittadini del XV Municipio.

NART ha l’ambizione di stimolare e sollecitare l’estensione di questo tipo di interventi in tutto il territorio romano, coinvolgendo quindi anche altri Municipi. Sabato 30 settembre quindi, NART verrà sottoposto all’attenzione della città di Roma, invitando a partecipare alla giornata le diverse Istituzioni quali Comune di Roma, Regione Lazio, Presidente del Municipio, Assessore alla Cultura, Presidente del Consorzio, Assessore Beni Ambientali. E, naturalmente, tutti i cittadini.

Comments


Lascia un commento