Tuesday, April 23, 2024
Quotidiano Nazionale Indipendente


Tag: Campionato di Lega Pro Girone C


Lega Pro. Al Ceravolo torna Auteri ma Vivarini non teme la legge dell’ex: Catanzaro avanti tutta per la quarta vittoria in campionato

Catanzaro contro il suo recente passato: e la sfida continua. Gabriele Scatena di Avezzano è l’arbitro designato per la sfida tra Catanzaro e Messina, al “Nicola Ceravolo” con inizio alle 20.30. A coadiuvarlo saranno i due assistenti di linea Pietro Pascali di Bologna e Fabio Catani di Fermo. Il quarto ufficiale sarà Domenico Castellone di Napoli. L’arbitro è alla sua quarta stagione in serie C dove ha diretto 33 gare di regular season con 12 vittorie casalinghe, 9 pareggi e 12 vittorie esterne. Ben 185 i cartellini gialli estratti, 16 rossi e 7 penalty concessi. Scatena non ha mai diretto il Catanzaro, mentre ha incontrato i peloritani in tre occasioni: Gela-Messina (0-0) del campionato di serie D 2017-2018, Albalonga-Messina (2-4 ai calci di rigore) di Coppa Italia di serie D 2018-2019 e Messina-Monterosi (1-3) della scorsa stagione.

By L'Italiano , in Sport , at 23 Settembre 2022

Contro il Taranto riscatto rosanero con la sberla: una “manita” di gol

Ecco perché il recupero di oggi contro il Taranto, pur non potendo cambiare le carte in tavola (il danno, ormai, è fatto e non c’è più tempo per rimediare) era atteso con ansia da tutti: volevamo vedere se questa squadra è davvero quella vista contro Paganese e Potenza o quella contro la Turris e l’Avellino. Insomma, volevamo vedere se, a prescindere da quella che sarà la classifica finale, questa squadra ha carattere, amor proprio e rispetto. Rispetto per se stessa, innanzi tutto e, poi, per i tifosi che, pur numericamente ridotti al lumicino, per amor suo, danno sempre l’anima.

By L'Italiano , in Sport , at 30 Marzo 2022

Lega Pro. Bari frenato dalla Fidelis Andria: festa della promozione rinviata!

I Galletti hanno dimostrato scarsa lucidità in fase di conclusione…ha espresso un gioco prevedibile e controllabile da avversari disposti a tutto pur di correre e di frenare la loro rincorsa. Ci sono riusciti e dunque onore al merito a questa Fidelis che ha vissuto e fatto suo il derby dimostrando ancora una volta come i pronostici possano essere sovvertiti nel mondo del calcio.

By L'Italiano , in Sport , at 27 Marzo 2022