Tuesday, April 16, 2024
Quotidiano Nazionale Indipendente


Tag: Catanzaro Village


Capoluogo della Calabria: un anno dopo le spasmodiche elezioni amministrative consente di ritrovarsi (quasi) tutti davanti a un un cinema all’aperto, comparse di qua e di là ma niente di nuovo, si fa quel che si può… si accontentano gli amici… si trascura chi non fa parte del cerchio magico. “JASON” è il film ingiustamente “escluso” dal Comune catanzarese

In qualità di Presidente di una associazione artistica da sempre “sensibile” a casi “irrisolti” come questo, che affliggono il nostro capoluogo di Regione, sento il dovere di essere solidale nei confronti di tutti i professionisti coinvolti nell’ opera di Paonessa, avente come protagonista un giovanissimo attore di etnia rom, che ha potuto concretizzare il suo sogno solo grazie alla realizzazione di questo “film” divenuto “assente” in codesti “SCHERMI” (distratti). La necessità di mettere in luce che certi episodi a danno di chi resta “escluso” non dovrebbero accadere, ci consente, almeno, di ribadire a gran voce che non ci appartengono affatto certe modalità di “organizzazione”, poiché, giustificandosi o meno, non si può cancellare di certo l’ ammenda di un fatto “realmente” accaduto.

By L'Italiano , in Cronaca Italiana Spettacolo , at 09/07/2023

“Jason”, il film di Andrea Paonessa presentato in anteprima nazionale streaming dagli studi di Catanzaro Village

Noi tutti e siamo noi, come fosse il verso di una canzone, scrive il Presidente di Exence Live John Nisticò, dalla poetica immagine di un mestiere davvero prezioso come dichiarato in diretta da Rino Rodio, attore nel film, in libero pensiero anche condiviso da Roberto Cilento, Maria Teresa Notarianni e l’Assessore alle Politiche Sociali Bonaventura Lazzaro, accorsi tutti a rappresentare fedelmente Andrea Paonessa in questo progetto giunto alla sua “prima” destinazione.

By L'Italiano , in Cronaca Italiana Rubriche Spettacolo , at 25/05/2023

Catanzaro tutta piange la scomparsa di Franco Riga cultore della memoria fotografica della Marina

“Era un giorno di pioggia anche quando ti ho conosciuto, era il primo ottobre del 1959, prima classe, Scuola Elementare di Murano, insegnante Maestro Citriniti. Da allora quanti ricordi! E quanto sei stato bravo, in tutti gli anni della tua vita, a dare lustro a “la Marina” con le tue foto, i tuoi racconti, la tua passione, il tuo amore”. Sei stato anche tu un “Maestro”. Un grande Maestro! Ho “rubato” questa foto semplicemente per dirti che chiederò al Sindaco di cambiare nome da: Vico Progresso” a “Via Maestro Franco Riga” .

By L'Italiano , in Cronaca Italiana Rubriche Video , at 26/09/2022

Catanzaro tra problemi e “soluzioni” di una città fuori “luogo”.

I rischi sono enormi e le alchimie politico-catanzaresi irrompono di giorno in giorno confondendone il presente, mentre la ragione di sentirsi inclusi nel risultato evolutivo, sia cosa “pubblica” con gli amministratori impegnati al “sopralluogo”, al buon ascolto dei votanti cittadini, nella spirale di un modernismo “dissociato” e, quindi, figlio del costante disaccordo .

By L'Italiano , in Economia Politica Italiana , at 08/08/2022

Catanzaro dalla Strada al Palco di sogni senza realtà. C’é chi boicotta gli artisti locali preferendo quelli d’importazione nazionale

John Nisticò già Presidente di un’ associazione culturale attiva nella sensibilizzazione sul territorio catanzarese, riguardo argomenti e iniziative di sviluppo artistico-culturale, ritiene urgente soffermarsi anche su questo disagio fin troppo esasperato. Una nuova Giunta comunale, comprendente varie personalità e, dunque, prossima a risolvere e recepire utili segnalazioni per la ripresa di un capoluogo tardivo nella sua affermazione nazionale ed europea.

By L'Italiano , in Musica Spettacolo , at 13/07/2022

Catanzaro al ballottaggio. Molti candidati di Talerico rifiutano le indicazioni per votare Fiorita

“Sento il bisogno di fare chiarezza e lo devo a chi mi ha da sempre stimato professionalmente e come libero Artista di questa citta’. La mia stessa candidatura ha avuto un obiettivo condivisibile senza troppe manovre di propaganda, ma nel suddetto status del Talerico’ s style, nulla e’ andato a buon fine. Il risultato elettorale ha rilevato una poco efficace ridondamza organizzativa, me escluso. Mi Sovviene il ragionevole dubbio che molto sia sfuggito e poteva essere rimediato nel poco tempo rimasto a disposizione, ma, purtroppo, il minimo traguardo ha incluso, pero’, le stesse ragioni che mi impongono, ad oggi, di continuare a fare sempre meglio andando a votare.

By L'Italiano , in Cronaca Italiana Politica Italiana , at 18/06/2022

Pagina successiva »