Monday, April 15, 2024
Quotidiano Nazionale Indipendente


Tag: Cras Stella del Nord


Il Cras Stella del Nord della Lega Italiana per la Difesa degli Animali e dell’Ambiente di Calolziocorte (Lecco) soccorre gli animali in difficoltà di quattro Province lombarde: Lecco, Como, Bergamo, Monza e Brianza.

“Questa storia lascia l’ amaro in bocca – commenta l’on. Brambilla -: bastava veramente pochissimo per salvarlo e invece tanta gente ha preferito disinteressarsi dell’animale e fare i selfie. Si tratta di un atteggiamento terribilmente scorretto cui dobbiamo subito porre un freno tramite una campagna di informazione e sensibilizzazione che stiamo portando avanti tramite il nostro CRAS: tutta la fauna selvatica va conosciuta per essere difesa e rispettata. Sono animali tutelati che rappresentano, secondo le leggi nazionali, un patrimonio indisponibile dello Stato ed è vietato toccarli o appropriarsene.

By L'Italiano , in Cronaca Italiana Rubriche , at 04/06/2022

TV, a “Dalla parte degli animali”, con l’on. Michela Vittoria Brambilla, il Paradiso di Castelporziano, i gattini di Cristina Parodi, il Falco Pellegrino e i due Gheppi salvati da Cras “Stella del Nord di Leiddaa

Saranno tantissime le belle storie, tutte appassionanti, da seguire nella prossima puntata di “Dalla parte degli animali”, la trasmissione ideata e condotta dall’on. Michela Vittoria Brambilla, in onda su Rete4 alle 10 e 50, in replica la domenica alle 15.20 su La5 e il lunedì alle 15,30 sempre su Rete4

By L'Italiano , in Spettacolo , at 07/03/2022

Cras Stella del Nord salva il cervo Battista vittima della caccia. Sperimentata una terapia innovativa. L’on. Brambilla dichiara: “Era in fin di vita, i nostri veterinari hanno compiuto un miracolo”

“Vederlo in piedi – ha dichiarato la parlamentare, presidente LEIDAA – è stata un’emozione fortissima che ci ha più che ripagati per tutti gli sforzi fatti per curarlo. Ora dovrà seguire un percorso di riabilitazione neurologica ma, fra qualche tempo, siamo certi che potrà tornare a correre libero nel suo bosco. Tengo a ringraziare profondamente tutti i nostri volontari e la nostra équipe veterinaria: si è trattato di un caso unico in Italia che, per tale ragione, sarà oggetto di una pubblicazione scientifica che ne certificherà i protocolli di cura e la strategia riabilitativa.

By L'Italiano , in Cronaca Italiana Rubriche , at 24/01/2022