Friday, April 19, 2024
Quotidiano Nazionale Indipendente


Tag: Eutanasia


Eutanasia. Pro Vita Famiglia: Giustizia faccia suo dovere, punisca chi promuove morte a fragili

“Jacopo Coghe, portavoce di Pro Vita & Famiglia Onlus, commentando l’autodenuncia di Marco Cappato, tesoriere dell’associazione Luca Coscioni, a seguito dell’aiuto al suicidio assistito fornito a Massimiliano, un 44enne di San Vincenzo (Livorno), affetto da sclerosi multipla, ricorso a questa pratica in una clinica in Svizzera.”

By L'Italiano , in Economia Politica Italiana , at 10/12/2022

Eutanasia. Pro Vita & Famiglia: «Asur Marche autorizza il farmaco usato nel mondo per le esecuzioni capitali, soggetto a restrizioni in UE per usi “inumani”. In Italia torna la pena di morte per malati soli e abbandonati»

I Radicali hanno ragione, per l’Italia si tratta di una svolta storica: ma una svolta disumana segno di un tragico regresso civile”. Questo il commento di Antonio Brandi, presidente di Pro Vita & Famiglia, circa la decisione dell’Asur Marche di autorizzare la somministrazione di 20 grammi di tiopentone sodico per il suicidio assistito del cittadino tetraplegico che ha ingaggiato una battaglia legale con l’aiuto dei Radicali.

By L'Italiano , in Cronaca Italiana , at 11/02/2022

Eutanasia. Pro Vita & Famiglia: «Cinque Stelle vogliono negarci diritto di parola. Nostre affissioni legittime. Eutanasia non è un diritto».

Baldacci: “L’unica violenza è quella dell’eutanasia che vuole procurare la morte, andando di fatto a ledere le libertà altrui. In Parlamento si sta discutendo su questi temi ed è nostro diritto esprimere liberamente la nostra opinione e informare i cittadini! Non ci lasceremo imbavagliare da chi vuole imporre il proprio punto di vista come l’unico e il solo corretto”.

By L'Italiano , in Cronaca Italiana , at 26/11/2021

Referendum EutanasiaPro Vita & Famiglia: «Il grande inganno dei Radicali: vogliono legalizzare l’omicidio!»

Sia il Referendum che il Testo Unico sul Suicidio Assistito che arriverà alla Camera il 25 ottobre riguardano i maggiorenni ma il passo per togliere il limite di età è breve, se pensiamo che la proposta dei Radicali non ha limiti nelle modalità, tanto che anche la decapitazione o lo squartamento sarebbero consentiti

By L'Italiano , in Cronaca Italiana Politica Italiana Rubriche , at 08/10/2021