Thursday, February 2, 2023
Quotidiano Nazionale Indipendente


Tag: Osservatorio Fondazione Gimbe


Coronavirus: rallenta la crescita dei nuovi casi (+22,4% in 7 giorni), netto aumenti dei decessi (+49,1%)

il monitoraggio analizza il trend settimanale dei nuovi casi, dei decessi, dei casi attualmente positivi, isolamento domiciliare, ricoveri con sintomi e terapie intensive; i nuovi casi; il numero di tamponi settimanali; il tasso di positività a tamponi; il trend dei ricoverati con sintomi e in terapia intensiva; le percentuali di occupazione dei posti letto in area medica e terapia intensiva da parte di pazienti COVID-19; gli ingressi giornalieri in terapia intensiva; il trend di nuovi vaccinati 5-11, 12-49 e Over50; le persone che non hanno ricevuto nessuna dose di vaccino e con il numero di guariti da meno di 180 giorni suddivise per fasce d’età; la popolazione over 5 anni non vaccinata; il tasso di copertura vaccinale nella fascia 5-11; le persone che non hanno ricevuto la terza dose di vaccino per fascia d’età suddivisi per attualmente vaccinabili e guariti da meno di 120 giorni; l’incidenza per milione di persone vaccinate con ciclo completo Vs non vaccinate; la popolazione che non ha ricevuto la terza dose di vaccino per Regione; il tasso di copertura vaccinale delle quarte dosi (persone immunocompromesse e over 80, fragili 60-79, ospiti RSA) per Regione e il trend di somministrazione a livello nazionale; gli indicatori regionali nella settimana 6-12 luglio; i nuovi casi nell’ultima settimana suddivisi per provincia

By L'Italiano , in Cronaca Italiana Economia , at 14/07/2022

Corona Virus: il monitoraggio settimanale della Fondazione GIMBE con analisi su andamento epidemia (nuovi casi, nuove varianti, reinfezioni, testing, ospedalizzazioni e decessi) e vaccini (somministrazioni, nuovi vaccinati, persone non vaccinate, fascia 5-11, terza e quarta dose, efficacia.

In dettaglio il monitoraggio analizza il trend settimanale dei nuovi casi, dei decessi, dei casi attualmente positivi, isolamento domiciliare, ricoveri con sintomi e terapie intensive; i nuovi casi; il numero di tamponi settimanali; il tasso di positività a tamponi; il trend dei ricoverati con sintomi e in terapia intensiva; le percentuali di occupazione dei posti letto in area medica e terapia intensiva da parte di pazienti COVID-19; gli ingressi giornalieri in terapia intensiva; il trend di nuovi vaccinati 5-11, 12-49 e Over50; le persone che non hanno ricevuto nessuna dose di vaccino e con il numero di guariti da meno di 180 giorni suddivise per fasce d’età; la popolazione over 5 anni non vaccinata; il tasso di copertura vaccinale nella fascia 5-11; le persone che non hanno ricevuto la terza dose di vaccino per fascia d’età suddivisi per attualmente vaccinabili e guariti da meno di 120 giorni; la popolazione che non ha ricevuto la terza dose di vaccino per Regione; il tasso di copertura vaccinale delle quarte dosi (persone immunocompromesse e over 80, fragili 60-79, ospiti RSA) per Regione; l’incidenza per milione di persone vaccinate con ciclo completo vs non vaccinate; indicatori regionali nella settimana 4-10 maggio; i nuovi casi nell’ultima settimana suddivisi per provincia.

By L'Italiano , in Cronaca Italiana Economia , at 12/05/2022

Covid 19 – Monitoraggio GIMBE sulla pandemia in Italia

IL MONITORAGGIO DELLA FONDAZIONE GIMBE RILEVA, NELLA SETTIMANA 6-12 APRILE, UNA LIEVE RIDUZIONE DEI NUOVI CASI (438.751 VS 469.479). SONO 94 LE PROVINCE CON INCIDENZA SUPERIORE A 500 CASI PER 100.000 ABITANTI. SOSTANZIALMENTE STABILE L’OCCUPAZIONE DEI POSTI LETTO IN AREA MEDICA (-39) E NELLE TERAPIE INTENSIVE (-8) MENTRE I DECESSI TORNANO SOTTO QUOTA MILLE (929). FISSE LE PERCENTUALI DI POPOLAZIONE VACCINATA CON ALMENO UNA DOSE (85,6%) E CON CICLO COMPLETO (84,1%). 6,9 MILIONI DI NON VACCINATI, DI CUI 2,65 MILIONI DI GUARITI PROTETTI SOLO TEMPORANEAMENTE E 4,25 MILIONI ATTUALMENTE VACCINABILI. TASSO DI COPERTURA TERZE DOSI ALL’83,7%. IN UN MESE E MEZZO SOLO 70.598 QUARTE DOSI SOMMINISTRATE AGLI IMMUNOCOMPROMESSI CON UNA COPERTURA NAZIONALE ALL’8,9%. ECCO PERCHÉ CON LA RECENTE ESPANSIONE DELLA PLATEA PER LA QUARTA DOSE NON BASTA L’ADESIONE VOLONTARIA, MA OCCORRONO STRATEGIE DI CHIAMATA ATTIVA.

By L'Italiano , in Cronaca Italiana Economia , at 15/04/2022