Saturday, June 15, 2024
Quotidiano Nazionale Indipendente


Tag: Pinacoteca di Brera


Luca Sforzini annuncia di aver scoperto un autoritratto androgino di Filippo Abbiati (Milano 1640-1715) celato nel suo “Martirio di Santo Stefano”: percezione angelica di sè o outing dissimulato nella Milano della Controriforma di San Carlo Borromeo?

“Filippo Abbiati, il grande regista del barocco lombardo, si era raffigurato in forma androgina (nè maschile nè femminile) all’età di 20 anni circa, nel suo Martirio di Santo Stefano. L’artista si autorappresenta come sospeso in un’aura metafisica nel pieno turbinìo della scena, assai movimentata. Gli scherani, lanciando pietre, stanno sopraffacendo Stefano, già soffuso di luce divina proveniente da Dio Padre – che dalle nubi effonde la sua benedizione sul martire, rendendolo Santo.

By L'Italiano , in Arte Cronaca Italiana Rubriche , at 8 Settembre 2022