Tuesday, February 7, 2023
Quotidiano Nazionale Indipendente


Tag: Redazione Napoletana del Quotidiano l'Italiano


Asl Na 1 e’ rischio licenziamento per 350 Guardie Giurate

Il sindacalista “invita tutte le parti sociali e datoriali a usare il buon senso e soprattutto a rispettare i crismi delle giuste tutele”, questo “interessando contestualmente il prefetto di Napoli e la direzione Generale dell’Asl Na 1 per una conclusione della vertenza che contemperi le esigenze di tutti a partire dalla salvaguardia occupazionale e le giuste dinamiche di affidamento

By L'Italiano , in Cronaca Italiana Economia , at 10/01/2023

Osservatorio sul fenomeno suicidi nell’ambito delle forze militari italiane

Secondo l’Osservatorio Suicidi in Divisa nel 2022 sono stati finora 51 i membri delle forze dell’ordine che hanno deciso di farla finita. In particolare si tratta di 11 Carabinieri (di cui 4 carabinieri forestali), sei agenti della Guardia di Finanza, tre membri dell’Esercito, tre poliziotti penitenziari (+ 1 tentativo di suicidio), 18 agenti della Polizia di Stato, di cui uno da poco in pensione (+ 3 tentativi di suicidio), cinque agenti della Polizia Locale, 2 Guardie Giurate, 2 vigili del fuoco e un membro dell’Aeronautica Militare. Nel 2021i suicidi erano stati in tutto 57; nel 2020, invece, 51

By L'Italiano , in Cronaca Italiana Rubriche , at 29/09/2022

Caos al Pronto soccorso dell’Ospedale CARDARELLI di Napoli

Sull’argomento è intervenuto il noto sindacalista napoletano Giuseppe Alviti leader Associazione guardie particolari giurate che si è domandato nell’occasione le guardie particolari giurate in servizio al pronto soccorso quale fine abbiano fatto se l’ intervento della polizia è stata inviata dal medico di turno e non ci sia nessun impegno e intervento delle guardie giurate li preposte per servizio.

By L'Italiano , in Cronaca Italiana , at 18/08/2022

Prossime elezioni ? Si pensi al settore vigilanza privata

“Il Presidente Silvio Berlusconi pensi anche al settore vigilanza privata che nonostante vede migliaia di operatori ancora ad oggi ha un CCNL fermo da anni con nessun potere per gli operatori del settore vigilanza privata che rischiano la vita e ancora ad oggi svolgono servizi di zona notturna in una unità, senza potere di polizia giudiziaria, con stipendi da fame e con il rischio di essere anche sostituiti da operai metalmeccanici per i quali aziende chiedano decreti oppure operatori fiduciari” ha precisato Alviti per poi andare oltre”.

By L'Italiano , in Politica Italiana , at 26/07/2022

Giuseppe Alviti Presidente Angpg: le guardie giurate e fiduciari vittime della sindrome di Stoccolma?

Il presidente nazionale Associazione guardie particolari giurate, già medaglia d’Argento al valor civile, da sempre vicino alle problematiche del settore denuncia alle autorità competenti la macelleria sociale delle guardie giurate e dei fiduciari non solo in Campania ma in tutta Italia, invitando a drastiche misure sanzionatorie a quei Istituti di vigilanza privata che usano i propri lavoratori dipendenti come schiavi.

By L'Italiano , in Cronaca Italiana , at 04/06/2022

Angpg risponde ai metalmeccanici. Lo conoscete l’art 2 dello statuto dei lavoratori. Qualcosa non quadra

Angpg tramite il Presidente nazionale Giuseppe ALVITI invita i sindacati CGIL , CISL, UIL della vigilanza privata a intervenire riguardo la situazione dei 40 esuberi per la vigilanza esterna e dissociarsi dal comparto metalmeccanico che giustamente difendono il loro comparto ma invitano a non chiedere intervento delle istituzioni per le 40 famiglie della vigilanza privata che giustamente svolgono questa professione ma si devono vedere sostituiti da metalmeccanici nel fare vigilanza.

By L'Italiano , in Cronaca Italiana , at 09/05/2022