Sunday, December 4, 2022
Quotidiano Nazionale Indipendente


Tag: Valerio Donato


Catanzaro. Opposizione all’attacco: “Fiorita porti in consiglio le linee programmatiche e faccia meno passerelle”

“Sappiamo bene che una volta arraffate tutte le nomine possibili con l’elezione dell’ufficio di presidenza tutte le urgenze sono cadute nel dimenticatoio, ma è nostro compito ricordare che c’è una città che da troppo tempo attende di essere governata e la responsabilità di questo stato di stallo ora non può che essere ascrivibile esclusivamente alla maggioranza Fiorita.”

By L'Italiano , in Politica Italiana , at 27/08/2022

Catanzaro. Si profila l’elezione del presidente del consiglio comunale e Vito Bordino invita alla coerenza i consiglieri di Rinascita per favorire un clima di distensione

Giovedì è l’occasione per ‘deporre le armi’ e inaugurare, con concreti segnali, una stagione di rasserenamento e di conciliazione. – ha proseguito Bordino – E per essere più esplicito, potrà essere l’occasione perché si realizzi una armonia fra Consiglio ed Esecutivo, tra maggioranza e minoranza che, pur nel rispetto dei diversi ruoli, faccia prevalere il bene supremo dei cittadini. Il giusto equilibrio dei ‘pesi e contrappesi’ che una democrazia emancipata imporrebbe. Questo l’auspicio che vogliamo riporre nell’inizio di una nuova esperienza amministrativa che impone però segnali concreti e forti di superamento di tensioni attraverso atti di autentica responsabilità politica e istituzionale.

By L'Italiano , in Politica Italiana , at 18/07/2022

Catanzaro. Nick Fiorita “il temporeggiatore” nella valle dei passi e dei consiglieri perduti

Duro attacco dei consiglieri di centrodestra: “il sindaco lasci perdere le confusionarie analisi di chi si erge ad arbitro di vittorie e sconfitte (pur collezionando insuccessi personali) e a sventolare la bandiera del cambiamento, nonostante sia stato un esponente di terza fila della politica cittadina ai tempi della prima repubblica, e inizi a fare il sindaco. Incominciando ad andare oltre annunci, promesse e propaganda. E intervenendo, con atti e provvedimenti puntuali e concreti, per risolvere i tanti problemi della città”. Fabio Celia: “C’è poco da aggiungere a quanto già detto, se non che non farò sconti. A nessuno. Nemmeno a Fiorita”,

By L'Italiano , in Politica Italiana , at 11/07/2022

Catanzaro: per Fiorita si apre una strada nel …Bosco

Ora che la figura di questo emerito consigliere regionale (secondo i rumors) starebbe per appoggiare “l’anatra zoppa” non c’é nessuno dei galoppini del “cambiavento” che alzi una sola protesta per ciò che si paventerebbe come la solita soluzione alla catanzarese tanto aborrita da chi ha sostenuto, sposato e votato il progetto del “cambiaMò”. Come dire, anzi come recitava l’ insegna di un ristorantino, niente male, ubicato su Via Acri, dove si spendeva poco: “Assettati e mangia”. E quel che si sta apparecchiando nelle segrete stanze del potere e quello che sta accadendo nella “cucina” a Palazzo De Nobili? Il “leghista” Filippo Mancuso potrebbe appoggiare la manovra per favorire l’elezione alla presidenza del Consiglio comunale di un personaggio gradito a mister Nick Fiorita.

By L'Italiano , in Cronaca Italiana Politica Italiana , at 08/07/2022

Catanzaro. Donato: “Qualcuno sta tentando di bloccare la legislatura, mi auguro che ciò non accada!”

Bordino: “Ci sarà il momento, anche presto, per una attenta e serena analisi e una seria riflessione sull’esito complessivo di questa esperienza elettorale. Siamo fiduciosi che in Consiglio Comunale, pur nei rispettivi ruoli decisi dall’elettorato, si troverà la ‘quadra’ della responsabilità’ per affrontare i problemi della Città e che stanno a cuore dei Catanzaresi”. Fiorita ha vinto raccogliendo 17.823 un “plebiscito” che in percentuale vale meno del 25% di tutta la popolazione. Fosse stato un referendum non avrebbe raggiunto nemmeno il quorum. Ma le regole della democrazia sono queste e dunque la sua elezione a sindaco è valida.

By L'Italiano , in Cronaca Italiana Politica Italiana , at 27/06/2022